-2°

Provincia-Emilia

Motociclista punto da un'ape finisce in Rianimazione

0

 Uomo punto da un’ape, ricoverato in Rianimazione. E' il terzo caso in pochi giorni in provincia di Parma. Un quarantenne di Sorbolo è stato ricoverato ieri sera in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Parma, a seguito di una puntura d’insetto, a cui era allergico.

 L’uomo, che risiede con la moglie e i due figli in via Olivelli, è stato punto probabilmente un’ape mentre era alla guida della propria moto. 
Rientrato a casa ha poi cominciato a percepire i sintomi di un malessere che è andato via via aggravandosi; sapendo di essere allergico alle punture degli insetti, il motociclista ha così avvisato un amico, che ha chiamato immediatamente i soccorsi.
 Sul posto è intervenuta un’autoambulanza della Croce Rossa di Sorbolo, mentre dall’ospedale Maggiore si è alzato in volo l’elissoccorso del 118, che pochi istanti più tardi è atterrato sul campo centrale del vicino centro sportivo di via Gruppini. 
All’interno dell’autoambulanza, che nel frattempo si era spostata di pochi metri per entrare all’interno dell’area sportiva e avvicinarsi al luogo dell’atterraggio, le condizioni della vittima erano però diventate molto serie. 
L’uomo era in preda ad un forte shock anafilattico e, secondo alcuni testimoni, respirava con grande fatica. Il medico del 118 si è trattenuto all’interno del mezzo di soccorso per diversi minuti, durante i quali diversi passanti si sono radunati sul posto, richiamati dal rumoroso arrivo del velivolo. 
Tra le persone in attesa di un segnale proveniente dall’interno degli impenetrabili vetri neri dell’autoambulanza c'erano anche la moglie del motociclista e l’amico che aveva chiamato i soccorsi, che hanno aspettato a lungo di ricevere notizie sulle condizioni di salute del marito della donna. Dopo quasi venti minuti carichi di tensione, trascorsi interminabilmente tra angoscia e speranza, il medico del 118 è uscito dalla porta dell’autoambulanza, che è ripartita in direzione dell’Ospedale Maggiore, e ha parlato con la moglie che poi è stata accompagnata all’ospedale dall’amico. 
Dalle prime informazioni sembra che l’uomo, soccorso appena in tempo dal personale medico, sia stato trattato sul posto con una terapia mirata a contrastare la reazione allergica, per poi essere pesantemente sedato. In seguito è stato intubato e trasportato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale cittadino, dove è stato ricoverato in gravi condizioni.M.To.   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017