15°

29°

Provincia-Emilia

Un giglio bianco tra le mani per dirle col cuore: «Grazie Nati»

Un giglio bianco tra le mani per dirle col cuore: «Grazie Nati»
0

 L'hanno attesa sul sagrato della chiesa di Cabriolo, tutti con un giglio bianco fra le mani. 

I ragazzi della comunità di don Marek hanno accompagnato la bara di Natascia Bianchi all’altare, dove era affisso un grande cartellone con le sue foto e una scritta: «Grazie Nati». 
Ieri mattina la piccola  chiesa di Cabriolo non è riuscita a contenere il gran numero di fedeli, che hanno voluto porgere l’ultimo struggente saluto alla quattordicenne stroncata da tumore.
 C'erano tutti suoi amici di Cabriolo, ma anche compagni di classe, insegnanti dell’istituto alberghiero di Salso e della scuola media di Fidenza e la preside del Magnaghi Maria Pia Bariggi.
Le esequie sono state concelebrate dal parroco di Cabriolo, don Marek, da don Carlo Delledonne di Santa Margherita e don Luigi Guglielmoni di Sant'Antonio. 
«Il dolore ferma il tempo - ha spiegato don Marek nell’omelia - non c'è più fretta, non ci sono più tante cose da sbrigare e nemmeno corse frenetiche. Ci si dimentica di tutto. Come oggi, qui, davanti a questa bara. Natascia se n'è andata, ma non pensiate sia morta. Lei adesso vive nel Signore. Mercoledì quando siamo andati a prenderla con i familiari a Bologna, eravamo lì, davanti a quella ragazza di quattordici anni morta, sotto quella stessa croce di duemila anni fa. Ma il Signore l’ha presa fra le sue braccia per portarla con lui, in Paradiso. Natascia era una ragazza speciale, sensibile, dolce, serena, forte e coraggiosa. Non l’abbiamo mai sentita una volta a dire che stava male. Grazie Natascia. Tu ci hai insegnato a vivere». 
Nella chiesa piena di fiori bianchi, candidi come la bella figura di Natascia, i suoi amici della comunità di Cabriolo, hanno pregato e cantato per lei.
Una delle ragazze presenti, a nome di tutti gli amici di Cabriolo, ha letto un toccante ricordo di «Nati» . 
«Ciao Nati, ti rivediamo ancora seduta sulla carrozzina, a fianco l'altare, durante la messa. Sei stata una ragazza coraggiosa e con una grande voglia di vivere. Ci hai insegnato che la vita è un dono prezioso, da non sprecare. Perchè tu amavi la vita, tanto che non avevi mai parlato di sofferenza e di morte. Grazie Nati, ciao, ci rivedremo in Paradiso». E tutti i fedeli presenti non sono riusciti a trattenere le lacrime. 
Al passaggio della bara ricoperta di rose, orchidee e gigli, tutti l’hanno sfiorata delicamente con la mano, per salutare la dolce «Nati». E fuori dalla chiesa, su un banchetto, i ricordini con una foto di Natascia che sorride. S.L.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

"I parchi della musica", la rassegna a contatto con la natura

tg parma

"I parchi della musica", la rassegna a contatto con la natura

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

tg parma

Inchiesta sanità: in procura De Luca, manager del colosso Angelini Video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

22commenti

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

PARMA CALCIO

Scaglia a Bar Sport: "Piacenza chiuso anche al ritorno" Video

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

1commento

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

1commento

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa