10°

20°

Provincia-Emilia

Salso - La Provincia frena sulle villette: «Progetto non condivisibile»

Salso - La Provincia frena sulle villette: «Progetto non condivisibile»
0
di Paola Tanzi
La Provincia pone un freno al progetto di costruzioni residenziali e ricettive, presentato da Conopri, nell’area golf in località Ponte Grosso. Con una delibera del 30 luglio la giunta provinciale ha formulato serie riserve nei confronti della variante al Psc del Comune salsese, a cui si chiede di rispettare l’unicità del territorio della valle di Contignaco. In particolare, si legge nella delibera, «la riduzione di 10 unità abitative (da 101 a 91, ndr) risulta poco significativa rispetto al dimensionamento complessivo dell’ambito del golf». Nella delibera è anche scritto che «il rinvio integrale al progetto, come proposto dal Comune, delle scelte relative alle tipologie edilizie risulta una scelta non condivisibile» e si ricorda che «entrambi i lati della strada provinciale 369 da Salsomaggiore verso Bardi devono essere preservati in quanto si tratta di viabilità panoramica». 
Devono pertanto essere «evitati gli interventi che limitino la visuale nei tratti di particolare interesse paesaggistico» e «le aree potenzialmente edificabili previste dalla variante adottata si configurano in parte come un intervento di limitazione della visuale lungo il tratto tutelato». Un progetto che si scontra con la tutela del paesaggio lungo la provinciale, i limiti di costruzione in zone con problematiche sismiche ed idrogeologiche, ed il divieto di costruire in zone boschive. Senza dimenticare che la Provincia nella delibera richiede anche una scelta migliore nella fruizione del territorio naturale. Un segnale forte da parte dell’ente, che giunge poco dopo le prese di posizione del Wwf e del «Corriere della sera» (che solo in giugno avevano inserito la valle di Contignaco tra i siti dell’Italia da salvare), dell’appello del premio Nobel per la chimica Kary Mullis, e di numerose associazioni ambientali, tra cui, Legambiente, Italia Nostra e Fai, tra le tante. 
Nella valle di Contignaco resterebbe ben poco spazio per edificare strutture ricettive. Una prima significativa vittoria, si potrebbe dire, per gli abitanti della vallata da tempo riunitisi, sotto l’egida della Biblioteca del Viaggiatore, nel progetto «Bellalavalle», nato per tutelare i tesori naturali ed architettonici di quel pezzo di terra che da Salso si estende verso Pellegrino. «Si sta dimostrando la bontà del lavoro che stiamo facendo - ha sottolineato il giornalista Marco Del Freo -. Ringraziamo quindi la Provincia per un primo passo che sancisce il valore della nostra vallata, distinguendo, come noi da tempo facciamo, il golf come sport dal golf come scusa per edificare in zone verdi». 
«Sono progetti che stonano non solo con la bellezza del paesaggio, ma anche con le numerose case in vendita che spuntano lungo la provinciale e nelle adiacenze dell’area golfistica». 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport