18°

28°

Provincia-Emilia

Il dolore di Soragna per la scomparsa di Ioan: «Un giovane sensibile»

Il dolore di Soragna per la scomparsa di Ioan: «Un giovane sensibile»
0

di Bruno Colombi

L’improvvisa e prematura scomparsa di Ioan Dioni lunedì pomeriggio, mentre si trovava alla guida di un trattore in un podere a poca distanza da Castelguelfo, ha suscitato dolore in tutto il Soragnese, dove il 34enne agricoltore risiedeva da pochi anni con la famiglia. Originario di Noceto, si era trasferito nel '95 nella frazione di Castellina San Pietro, in località Cerro, per condurre un podere insieme Giancarlo al fratello Massimo. La sua era una vita riservata, caratterizzata dal lavoro  nei campi, dalla sua serietà e da un impegno che non aveva limiti: tutte doti con cui lo ricordano i tanti conoscenti che hanno avuto modo di frequentarlo. Una di queste persone è la signora Lauretta Morbiani, che abita in località Gazzolo: «Era un giovane sensibile e sempre pronto ad aiutare gli altri, disinteressatamente e con grande entusiasmo», aggiungendo poi un particolare che evidenzia i suoi sentimenti religiosi: «Tutti i giorni del mese di maggio portava un mazzo di rose da mettere dinnanzi all’immagine votiva della Madonna nella nostra cappellina, dinnanzi alla quale si radunava la gente della zona per la recita del rosario: lo faceva con spontaneità e intima soddisfazione, anche se non frequentava la nostra chiesa perché era solito andare in quella di Noceto».

 Ieri, il dolore di due comunità è stato portato ai famigliari di Ioan da don Mario, parroco di Soragna e don Oreste, parroco di Fontevivo. Dioni è morto proprio durante il lavoro: stava guidando un trattore per arare un campo di pomodori in via Ceresole, nei pressi di Castelguelfo. Un improvviso malore l’ha colpito intorno alle 19. Inutili sono stati gli interventi effettuati dai soccorritori del 118 intervenuti con l’elicottero su segnalazione di un agricoltore che aveva notato l’insolita posizione del trattore con le ruote posteriori in un piccolo canale ed il motore ancora acceso: l’uomo si trovava nella cabina di guida. Trasportato all’ospedale Maggiore di Parma, il corpo è stato messo a disposizione della magistratura per l’autopsia che dovrà chiarire le cause della morte: sembra esclusa l’ipotesi di un incidente con il trattore, sembra più probabile, invece, quella di un arresto cardiaco dovuto ad infarto. Ioan lascia i genitori, entrambi ricoverati un due strutture socio-sanitarie, due sorelle ed il fratello Massimo che lo aiutava nella conduzione del podere a Castellina e di alcuni terreni nella zona di Noceto. Il rosario sarà recitato questa sera alle 20,30 nella chiesa di Noceto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Mercato Parma: oggi vertice Crespo-Faggiano

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat