Provincia-Emilia

Sorbolo, Popinga special Trio in concerto

0

Martedì 25 agosto alle ore 21.15 presso la piazzetta del Centro Civico di via Gruppini di Sorbolo, si esibiranno i Popinga special Trio, attualmente composti da Tiziano Bellelli, Riccardo Sgavetti e Leonardo Sgavetti.
La nota band reggiana proporrà il  nuovo spettacolo dal titolo “Opera Buffa”, un viaggio nel mondo meno serioso della musica d’autore. I brani di Jannacci, Gaber, Cochi e Renato, Rino Gaetano, Dario Fo e le divagazioni ironiche di Guccini, Conte, De André e Dalla vengono rivisitati e riproposti in un concerto “semiserio” con momenti al limite del cabaret.
I Popinga si formano nel 1999 quando tre insegnanti della scuola di musica Cepam di Reggio Emilia causa una pausa e con la complicità della macchina del caffè, decidono di formare un gruppo con sonorità acustiche per riproporre la musica dei grandi cantautori italiani (Guccini, DeAndrè, Conte, Tenco……) in chiave Jazz, etnico, sud americano, per disintossicarsi dall’esercito di metallari che rappresentano l’allievo tipo della scuola.
Il primo concerto risale alla notte di Natale del ’99 in uno sperduto paesino tra le nebbie della bassa Reggiana (Cò di Sotto di Luzzara), in un locale addirittura più piccolo della loro sala prove, davanti ad un pubblico “attento” di ben sei persone. Nel 2000 iniziano i concerti “ufficiali” con un’applauditissima esibizione all’ OPG di Reggio. Nel 2001 inizia la collaborazione con il distretto scolastico reggiano che si concretizza in un concerto guidato sulla musica d’autore che viene riproposto ogni anno in occasione dell’8 marzo, festa della donna per gli studenti delle scuole superiori. Sempre nel 2001 da ricordare lo splendido concerto al teatro Ruggeri di Guastalla, dimensione ideale per il lato “serioso” della musica dei Popinga.
All’inizio del 2002 i concerti si susseguono ed il nome Popinga esce dai confini regionali ed il gruppo tiene spettacoli in tutta la penisola. Nel 2003 si esibiscono al teatro comunale di Boretto all’interno della rassegna “suoni e visioni sul Po”, sul palco due radio originali anni 50 trasmettono prima del concerto le canzoni storiche dei cantautori italiani. Nello stesso anno i Popinga mettono in scena anche due concerti monografici sulla musica di Fabrizio DeAndrè e sulla musica di Francesco Guccini. Nel 2004 vengono invitati al festival della canzone d’autore di Imola per un omaggio a Fabrizio De Andrè. Nel 2005 un altro progetto portato in scena dai Popinga, “non all’amore, non al denaro , ne al cielo” Di Fabrizio De Andrè, con la partecipazione degli attori Antonietta Centoducati e Fabio Binelli, del regista Alessandro Scillitani, spettacolo tetromusicale ispirata all’album omonimo di Faber………..lo spettacolo viene portato in scena nei maggiori teatri dell’Emilia Romagna ed al Reggio film festival.

I Popinga Special Trio sono: Tiziano Bellelli (voce, chitarre, bouzuki irlandese, sax) Ha suonato con Gerusalemme liberata, compone colonne sonore per il disegnatore Rho Marcenaro. Leonardo Sgavetti (pianoforte, fisarmonica) Pianista Jazz ha collaborato tra gli altri con Paolo Belli, Graziano Romani, Giuseppe Calì, Frank Raya, Matelda, Voodoo Lounge, Wild Brohters Band, Rudy Rotta Band, attualmente suona la fisarmonica nei Modena City Ramblers. Riccardo Sgavetti (contrabbasso, basso elettrico, mandolino) Ha suonato con Graziano Romani, Luca Anceschi, Matelda, Mangala Vallis, Mega Jam 5, Voodoo Lounge.

Con questo spettacolo l’Amministrazione comunale intende dare ufficialmente l’avvio a “La fiera piccola d’agosto”. La partecipazione allo spettacolo è gratuita; lo spettacolo, in caso di maltempo si svolgerà presso la sala Clivio del Centro Civico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video