22°

34°

Provincia-Emilia

Omaggio in musica a Cantoni, "papà" del concerto a fiato

Omaggio in musica a Cantoni, "papà" del concerto a fiato
0

Rino Tamani
Mezzani ha reso omaggio a Giuseppe Cantoni, fondatore dell’omonimo e celeberrimo concerto a fiato, nel centenario della sua scomparsa.  La commemorazione è iniziata a Parmetta di Casale di Mezzani con la posa della targa sulla casa dei Cantoni. Il sindaco di Mezzani, Romeo Azzali, ha definito la manifestazione «doverosa, perché, a Casale, Giuseppe ha fondato il concerto a fiato, ha vissuto buona parte della vita ed è morto all’età di 69 anni».
Dopo lo scoprimento della targa da parte di Serino Cantoni,  93 anni, ultimo depositario dell’eredità della famiglia, il concerto a fiato, diretto da Eugenio Martani, ha eseguito «La bicicletta», un brano composto da Giuseppe nel 1861.
Al cimitero di Casale per l’omaggio musicale a Giuseppe, tutti si sono commossi alla lettura dell’annuncio della morte di Giuseppe, causata da «una paralisi violenta, che ha fiaccato la sua forte fibra, ormai abituata ad ogni sorta di sventura». Sventura che Cantoni mitigò col «lavoro indefesso per il quale seppe allevare 14 figli e creare una scuola di banda musicale». Il concerto ha quindi eseguito «Una lacrima», composto da Paride Cantoni per la morte di Giuseppe.
Alla cena, organizzata dai soci del circolo Anspi, ha fatto seguito lo spettacolo musical-teatrale sulla figura di Giuseppe Cantoni, rappresentato nella piazza di Casale, scritto e diretto da Martani.  S'inizia ai primi dell’Ottocento, quando nella Bassa Ovest, a Roncole di Busseto, a ridosso dell’Ongina, nasce Giuseppe Verdi e dall’altra parte, a ridosso dell’Enza, nasce Giuseppe Cantoni. I due, come raccontato in scena, un giorno s'incontreranno. Egidio Bandini ha letto pagine tratte da «L'Anno di Don Camillo» di Giovanni Guareschi, che descrivono Giuseppe Cantoni «un uomo con la musica dentro il cervello che scriveva valzer, polke e marcette per sé e per i componenti della famiglia. I Cantoni erano una famiglia patriarcale, in cui il “vecchio” pensava per tutto e per tutti; ma in quella famiglia uomini, donne e bambini, tutti suonavano qualche strumento a fiato».
 Gli attori della Compagnia Dialettale Sissese, insieme agli strumentisti dell’Antico Concerto a fiato si sono calati nella parte dei fratelli Cantoni che, al ritorno a casa dalla fatica dei campi, ritrovano papà Giuseppe, interpretato magistralmente da Gianni Govi, che ha preparato per loro il consueto antipasto «in musica». Nonostante la pesante giornata lavorativa, il padre non risparmia nessuno dalle prove e apostrofa pesantemente i figli, che vorrebbero riposarsi un poco e tuona, in dialetto: «Fin che sarò al mondo io, queste sono le regole di casa Cantoni».
Tra gli altri interpreti,   il fisarmonicista Gigiòn, interpretato da Corrado Medioli, e due aspiranti allievi di musica, Mauro Adorni e Pietro Giandebiaggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

vacanze

A1, traffico intenso tra Piacenza-Fidenza. Ad Aulla sull'Autocisa la coda ora è di 7 km

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

1commento

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

Lutto

E' morto il giurista Stefano Rodotà

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...