19°

Provincia-Emilia

Contributi, assegnati 1,7 milioni

Contributi, assegnati 1,7 milioni
0

 Un milione e 225 mila euro per 12 aziende agricole del territorio, per interventi di ammodernamento, e 490 mila euro per sostenere 14 giovani agricoltori. Sono i contributi concessi dalla Provincia in applicazione delle misure 121 e 112 del Programma di sviluppo rurale (Psr) e del Programma rurale integrato provinciale (Prip), a seguito di bandi emessi dall’ente di piazzale della Pace: i finanziamenti vanno da settemila  a 270 mila nel caso delle aziende agricole e da ventimila a quarantamila euro nel caso dei giovani agricoltori. Tra gli obiettivi del bando sull'ammodernamento delle aziende, quelli di favorire il processo di innovazione tecnologica delle imprese, di aumentare il valore aggiunto dei prodotti migliorandone la qualità, di migliorare le condizioni di lavoro, gli standard di sicurezza, le condizioni igienico-sanitarie e ambientali e il benessere degli animali. 

Le spese ammissibili al finanziamento riguardavano la costruzione e le ristrutturazioni di beni immobili, l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, l’acquisto di software, la creazione di siti internet e altro. 
Queste le aziende finanziate: Società agricola Fratelli Brugnoli (Comune di Bardi), Società agricola Monti (Medesano), Società agricola Mori (Zibello), Fratelli Montanari (Sorbolo), Marco e Paolo Poma (Sorbolo), Sergio Fava (Parma), Società agricola Saliceto (Lesignano), Maria Cristina Bergamaschi (Langhirano), Società agricola Ghirardi (Neviano Arduini), Beniamino Bontempi (Terenzo), Azienda Elena di Cunial (Traversetolo), Azienda agricola Borgo Cà del Fabbro (Bardi).
Obiettivo prioritario del bando per il sostegno ai giovani agricoltori era invece quello di favorire il ricambio generazionale nel settore, incentivando l’insediamento nelle aziende agricole di imprenditori giovani e professionalizzati, nonché il successivo sviluppo del loro progetto imprenditoriale. 
Questi i beneficiari dei contributi: Thomas Brugnoli, Manuel Busi, Paola Brusi, Viviana Maghei, Filippo Montanari, Andrea Mori, Giacinta Benatti, Maria Chiara Ziliotti, Matteo Cavagni, Francesco Canali, Davide Tosini, Giovanni Piccoli, Lorenzo Petrolini e, infine, Matteo Gallinari.
«L'ammodernamento delle aziende e il lavoro dei giovani agricoltori sono due degli elementi che permettono al comparto agricolo del nostro territorio di stare al passo con i tempi - commenta il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, assessore all’Agricoltura -. Solo con aziende moderne e con un adeguato ricambio generazionale la nostra agricoltura potrà infatti non solo continuare a vivere ma anche continuare ad essere competitiva in un mercato che sta attraversando difficoltà oggettive». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi: "Pochi in giro per paura di ritorsioni"

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano