Provincia-Emilia

Collecchio - Fronteggiare la crisi? Si parte dalla riqualificazione delle case

Collecchio - Fronteggiare la crisi? Si parte dalla riqualificazione delle case
Ricevi gratis le news
0
L’Amministrazione comunale di Collecchio ha intenzione di fare propri i dettami di una recente legge regionale che tende a fronteggiare la crisi anche attraverso il rilancio dell’attività edilizia. 
Si vuole promuovere la riqualificazione urbana e favorire stimoli per un miglioramento della qualità architettonica soprattutto per quanto attiene gli adeguamenti alla normativa sismica e per raggiungere migliori obiettivi di risparmio energetico.  «Tali norme  per la riqualificazione edilizia del patrimonio abitativo - spiega Giancarlo Dodi, assessore all’urbanistica ed edilizia privata -hanno una efficacia limitata nel tempo. Racchiudono sicuramente la potenzialità per un immediato impatto sul settore delle costruzioni, con l’introduzione di meccanismi premianti che avranno vigore sino al 31 dicembre  2010».
   «Nello specifico, s'intende - prosegue Dodi - promuovere interventi di ampliamento degli edifici esistenti al 31 marzo 2009, per i quali il piano urbanistico vigente contenga interventi di ripristino tecnologico e di ristrutturazione edilizia e urbanistica. Quando cioè il piano valuti che non sussistano esigenze di tutela dei medesimi edifici e, conseguentemente, non si limiti a prevedere per gli stessi solo interventi conservativi e di manutenzione e restauro. Potranno anche essere effettuati interventi di demolizione e ricostruzione degli edifici esistenti, qualora il piano li classifichi incongrui e non assoggettati ad interventi di restauro e risanamento conservativo».  
La procedura per ottenere le autorizzazioni comunali  viene notevolmente semplificata: sarà necessaria solamente la presentazione della denuncia d’inizio attività.  A  breve il Consiglio comunale sarà chiamato ad approfondire e a regolamentare la portata di tali interventi. «Saranno eventualmente introdotte - prosegue l’assessore - le opportune precisazioni con riferimento alle esigenze di tutela e salvaguardia che potrebbero essere necessarie in relazione a specifici immobili o ambiti del territorio comunale». Tale apposita delibera dovrà essere presa entro il 21 settembre.  

Ma non è tutto qui. Questa nuova legislatura, come ha riferito lo stesso assessore Dodi, porterà quasi sicuramente al nuovo Psc, che andrà ad adeguare il Prg vigente, che risale al 1998 e che necessità di essere aggiornato e rivisitato.   L’intenzione dell’assessorato è di redigere un documento di indirizzi per poi avviare la fase di ascolto con i cittadini, le imprese e tutte le infrastrutture. Si arriverà così a costruire un documento che tenga conto di tutte le esigenze. Si procederà quindi, tramite una gara, ad incaricare il tecnico che avrà il compito di redigere il Psc vero e proprio per poi procedere a tutte le fasi successive necessarie pere arrivare all’approvazione definitiva.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS