20°

Provincia-Emilia

Collecchio - Fronteggiare la crisi? Si parte dalla riqualificazione delle case

Collecchio - Fronteggiare la crisi? Si parte dalla riqualificazione delle case
0
L’Amministrazione comunale di Collecchio ha intenzione di fare propri i dettami di una recente legge regionale che tende a fronteggiare la crisi anche attraverso il rilancio dell’attività edilizia. 
Si vuole promuovere la riqualificazione urbana e favorire stimoli per un miglioramento della qualità architettonica soprattutto per quanto attiene gli adeguamenti alla normativa sismica e per raggiungere migliori obiettivi di risparmio energetico.  «Tali norme  per la riqualificazione edilizia del patrimonio abitativo - spiega Giancarlo Dodi, assessore all’urbanistica ed edilizia privata -hanno una efficacia limitata nel tempo. Racchiudono sicuramente la potenzialità per un immediato impatto sul settore delle costruzioni, con l’introduzione di meccanismi premianti che avranno vigore sino al 31 dicembre  2010».
   «Nello specifico, s'intende - prosegue Dodi - promuovere interventi di ampliamento degli edifici esistenti al 31 marzo 2009, per i quali il piano urbanistico vigente contenga interventi di ripristino tecnologico e di ristrutturazione edilizia e urbanistica. Quando cioè il piano valuti che non sussistano esigenze di tutela dei medesimi edifici e, conseguentemente, non si limiti a prevedere per gli stessi solo interventi conservativi e di manutenzione e restauro. Potranno anche essere effettuati interventi di demolizione e ricostruzione degli edifici esistenti, qualora il piano li classifichi incongrui e non assoggettati ad interventi di restauro e risanamento conservativo».  
La procedura per ottenere le autorizzazioni comunali  viene notevolmente semplificata: sarà necessaria solamente la presentazione della denuncia d’inizio attività.  A  breve il Consiglio comunale sarà chiamato ad approfondire e a regolamentare la portata di tali interventi. «Saranno eventualmente introdotte - prosegue l’assessore - le opportune precisazioni con riferimento alle esigenze di tutela e salvaguardia che potrebbero essere necessarie in relazione a specifici immobili o ambiti del territorio comunale». Tale apposita delibera dovrà essere presa entro il 21 settembre.  

Ma non è tutto qui. Questa nuova legislatura, come ha riferito lo stesso assessore Dodi, porterà quasi sicuramente al nuovo Psc, che andrà ad adeguare il Prg vigente, che risale al 1998 e che necessità di essere aggiornato e rivisitato.   L’intenzione dell’assessorato è di redigere un documento di indirizzi per poi avviare la fase di ascolto con i cittadini, le imprese e tutte le infrastrutture. Si arriverà così a costruire un documento che tenga conto di tutte le esigenze. Si procederà quindi, tramite una gara, ad incaricare il tecnico che avrà il compito di redigere il Psc vero e proprio per poi procedere a tutte le fasi successive necessarie pere arrivare all’approvazione definitiva.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

2commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: due fermi. La ragazza: "Sembravano bestie"

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017