15°

Provincia-Emilia

Collecchio - Fronteggiare la crisi? Si parte dalla riqualificazione delle case

Collecchio - Fronteggiare la crisi? Si parte dalla riqualificazione delle case
0
L’Amministrazione comunale di Collecchio ha intenzione di fare propri i dettami di una recente legge regionale che tende a fronteggiare la crisi anche attraverso il rilancio dell’attività edilizia. 
Si vuole promuovere la riqualificazione urbana e favorire stimoli per un miglioramento della qualità architettonica soprattutto per quanto attiene gli adeguamenti alla normativa sismica e per raggiungere migliori obiettivi di risparmio energetico.  «Tali norme  per la riqualificazione edilizia del patrimonio abitativo - spiega Giancarlo Dodi, assessore all’urbanistica ed edilizia privata -hanno una efficacia limitata nel tempo. Racchiudono sicuramente la potenzialità per un immediato impatto sul settore delle costruzioni, con l’introduzione di meccanismi premianti che avranno vigore sino al 31 dicembre  2010».
   «Nello specifico, s'intende - prosegue Dodi - promuovere interventi di ampliamento degli edifici esistenti al 31 marzo 2009, per i quali il piano urbanistico vigente contenga interventi di ripristino tecnologico e di ristrutturazione edilizia e urbanistica. Quando cioè il piano valuti che non sussistano esigenze di tutela dei medesimi edifici e, conseguentemente, non si limiti a prevedere per gli stessi solo interventi conservativi e di manutenzione e restauro. Potranno anche essere effettuati interventi di demolizione e ricostruzione degli edifici esistenti, qualora il piano li classifichi incongrui e non assoggettati ad interventi di restauro e risanamento conservativo».  
La procedura per ottenere le autorizzazioni comunali  viene notevolmente semplificata: sarà necessaria solamente la presentazione della denuncia d’inizio attività.  A  breve il Consiglio comunale sarà chiamato ad approfondire e a regolamentare la portata di tali interventi. «Saranno eventualmente introdotte - prosegue l’assessore - le opportune precisazioni con riferimento alle esigenze di tutela e salvaguardia che potrebbero essere necessarie in relazione a specifici immobili o ambiti del territorio comunale». Tale apposita delibera dovrà essere presa entro il 21 settembre.  

Ma non è tutto qui. Questa nuova legislatura, come ha riferito lo stesso assessore Dodi, porterà quasi sicuramente al nuovo Psc, che andrà ad adeguare il Prg vigente, che risale al 1998 e che necessità di essere aggiornato e rivisitato.   L’intenzione dell’assessorato è di redigere un documento di indirizzi per poi avviare la fase di ascolto con i cittadini, le imprese e tutte le infrastrutture. Si arriverà così a costruire un documento che tenga conto di tutte le esigenze. Si procederà quindi, tramite una gara, ad incaricare il tecnico che avrà il compito di redigere il Psc vero e proprio per poi procedere a tutte le fasi successive necessarie pere arrivare all’approvazione definitiva.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti