Provincia-Emilia

Trovata morta insegnante di 39 anni

Trovata morta insegnante di 39 anni
15

 E' deceduta improvvisamente a soli 39 anni di età, Annamaria Costetti, da diversi anni inse­gnante di inglese e francese all’Itpacle, l’istituto superiore re­ligioso di Traversetolo che pre­para periti aziendali e periti in lingue estere.
 Probabilmente mancava poco al mezzogiorno di venerdì quan­do la donna si è sentita male all’interno della propria abita­zione, situata in una palazzina di via Franklin a Reggio Emilia. Era sola: il marito Davide Vasconi e i due figli, 4 e 5 anni, erano in montagna. L'uomo aveva telefo­nato più volte alla moglie, sia sul cellulare sia al telefono di casa, non ottenendo alcuna riposta. Inizialmente aveva pensato che fosse occupata, ma poi, con i mi­nuti che passavano muti, la preoccupazione ha iniziato a sa­lire. Il marito ha avvertito gli an­ziani suoceri, che si sono pre­cipitati nell'abitazione di via Franklin, hanno aperto la porta di casa con il duplicato delle chiavi in loro possesso e hanno trovato Annamaria a terra. 

Altre informazioni nell'articolo di Umberto Spaggiari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ervin

    24 Dicembre @ 13.41

    adela kolea non so se sei tu qealla che conosco io. Ma se per forza sei tu da albania mi scrivi un email

    Rispondi

  • Monica

    25 Agosto @ 10.39

    Era mia cugina, la migliore. Ti voglio tanto bene. Custodisci la tua famiglia da lassù. Ciao Anna

    Rispondi

  • giada

    24 Agosto @ 22.51

    Io e la mia classe siamo stata l'ultima ad esser portata all'esame finale dalla prof. costetti; che dire, unica, la mamma di tutte e la confidente dei segreti più intimi..non era solo una prof era una seconda mamma, non solo per noi ma per tutti quei ragazzi che sono cresciuti con lei. Il ricordo più bello resteranno sempre le chiacchierate durante le lezioni parlando di uomini e donne e le sfacchinate per finire le tesine insieme alla lettera commovente che ha lasciato ad ognuno di noi finita la scuola, che adesso leggere fa salire il magone. E di lei ci resta, oltre a tante foto ed il forte ricordo, le parole finali della sua lettera che diceva così: "Ora che le nostre strade stanno per dividersi definitivamente volevo dirvi che porterà sempre con me tutto quello che vi ha reso per me unici: l'odore dei vostri smalti quando varcavo la porta della classe, il rumore delle vostre risate, le accese discussioni polemiche sui voti desiderati e mai ottenuti, l'allegria con cui mi aggiornavate sulle scelte dei tronisti, le vostre occhiaie il giovedì attina dopo una nottata a guardare "amici", le vostre ambizioni, i vostri sogni, le vostre delusioni, la vostra rabbia e la vostre esaltazione, le voste domande insistenti, la vostra spensieratezza... sono stati anni intensi per me e speciali, e per questo vi ringrazio... con affetto la vs. prof di francese Anna Costetti" ci mancherai...

    Rispondi

  • Paola Belli

    24 Agosto @ 16.58

    Annamaria era piena di vita e di energia, sempre pronta a farsi avanti quando c’era bisogno. La sua preoccupazione maggiore era di non riuscire a dare abbastanza, mentre ha sempre dato tutto quello che poteva dare, non si risparmiava mai. Era piena di gratitudine anche per le piccole cose e aveva afferrato la vita con grande amore e grande passione. Molto amata dagli studenti e molto stimata e amata dai colleghi e da chiunque venisse in contatto con lei anche per poco. Non ci voleva molto a capire che Anna era una persona seria, preparata e attenta a tutti. Anna continuerà a vivere dentro tutti coloro che l’hanno amata. La porterò dolcemente nel mio cuore ogni giorno, porterò dentro di me i suoi abbracci e le sue lunghe strette di mano, il calore della vita e l’entusiasmo che riusciva a trasmettermi. Sono vicina a Davide e a tutti i suoi cari per la dolorosissima perdita

    Rispondi

  • ANIMA FRAGILE

    23 Agosto @ 14.22

    era sempre dolcissima con tutti, non riesco ancora a crederci... Le mie + sentie condoglianze alla famiglia.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery