16°

Provincia-Emilia

Fidenza - Vegliava in casa la moglie morta il giorno prima

Fidenza - Vegliava in casa la moglie morta il giorno prima
0

 Era morta dal giorno prima, ma lui, il marito in stato confusionale, non ha chiamato i soccorsi e ieri mattina non voleva aprire la porta di casa, nemmeno a una conoscente. 

Rina Bussandri, 76 anni, residente in via Ponte Ghiara 74, è morta presumibilmente nella serata di venerdì, per cause naturali, come ha accertato il dottore dell’automedica giunto sul posto unitamente all’ambulanza della Pubblica Assistenza di Fidenza.
Il marito, Sisto Montanari, 79 anni, ha lasciato la moglie, ormai priva di vita, nel letto e non ha avvertito nessuno. Ieri mattina una conoscente, è arrivata a casa dei coniugi Montanari, come era solita fare, per vedere se avevano bisogno di qualcosa. Ma quando ha bussato alla porta, lui, il marito, le ha risposto che Rina era andata a Fidenza. 
L’amica di famiglia si è insospettita, anche perchè ha visto che la bici della donna era appoggiata al muro di casa. Così ha avvertito i carabinieri di Fidenza, giunti sul posto con due pattuglie. 
L’uomo, nonostante i ripetuti inviti ad aprire la porta, non ne voleva sapere di fare entrare gente. A questo punto, i militari hanno dovuto forzare il cancello. Quando sono entrati hanno trovato la donna  morta nel letto e lui, il marito, in stato confusionale. Sono stati allertati i mezzi di soccorso, ma quando è arrivato il dottore dell’automedica, non ha potuto fare altro che constatare il decesso dovuto a cause naturali e risalente al giorno precedente. 
Sono stati avvertiti anche i parenti giunti subito sul posto. Sisto Montanari, in evidente stato di disturbo psichico, è stato affidato ai Servizi sociali dell’Ausl. L’uomo, nel primo pomeriggio di ieri, è stato trasferito all’ospedale. 
La salma di Rina Bussandri è stata trasferita alla camera mortuaria dell’ospedale di Vaio. I coniugi Montanari, agricoltori, abitavano da sempre nella casa colonica di via Ponte Ghiara 74, nel parco fluviale dello Stirone. La loro esistenza era stata segnata da un grave lutto, quando avevano perso l’unico figlio, morto a soli 27 anni.
Rina Bussandri, originaria di Vernasca, si era unita in matrimonio con Sisto Montanari, col quale era poi andata ad abitare in una casa colonica a Ponte Ghiara. Una vita semplice, quella dei coniugi Montanari, scandita dal faticoso lavoro dei campi. 
Non uscivano quasi mai di casa e il loro animo era rimasto profondamente segnato dell'immatura scomparsa dell'unico adorato figlio. E quando l'anziano si è trovato di fronte la moglie morta, nella sua mente confusa chissà quale meccanismo deve essere scattato, per non chiedere soccorso a nessuno. 
Forse voleva tenere lì, per sempre, accanto a sè, la sua compagna di un'intera vita. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia