-2°

Provincia-Emilia

Ha percorso la Via Francigena con una «nonnina»

Ha percorso la Via Francigena con una «nonnina»
0

 Paolo Panni

Da Canterbury a Roma, seguendo la Via Francigena, percorrendo, in 12 giorni, 2.100 chilometri a bordo di un’auto centenaria. Questo lo straordinario viaggio di cui è stato protagonista il dottor Gaetano Rastelli di Pieveottoville, un maestro in fatto di auto storiche. Qualche anno fa, a bordo di una Lancia Lambda del 1924, è andato da Pieveottoville a Capo Nord; lo scorso autunno, insieme al sindaco di Polesine Censi, ha promosso il primo viaggio in auto d’epoca da Polesine Parmense a Polesine Camerini percorrendo interamente gli argini del Po. 
Questa volta Rastelli ha «estratto dal cilindro» una nuova e straordinaria esperienza, seguendo l’itinerario tracciato dal vescovo Sigerico nel 994 a bordo di una Cadillac 30 Hp Touring del 1910. Non l'ha fatto da solo; con lui c'erano i nipoti Maria e Paolo Benigni e altri appassionati di auto d’epoca. Così, alla fine, da Canterbury, sono partite sette vetture: la più recente, una Fiat Balilla 508, datata 1934. Le altre, invece, risalenti al 1927 e al 1928, una Upmobile Torpedo del 1914 e  la Cadillac del 1910, guidata da Rastelli.  
La sua Cadillac è partita dalla cattedrale di Canterbury e, senza il minimo intoppo, dopo 12 giorni è arrivata davanti alla basilica di San Pietro, a Roma. Le sette auto d’epoca sono state portate in terra britannica a bordo di una bisarca e da là, appunto, ha preso il via il viaggio, con tanto di benedizione da parte di un prelato della Chiesa anglicana davanti alla cattedrale e al monumento che indica l’avvio della Via Francigena. Da lì i sette equipaggi si sono messi in movimento e, attraversata la Manica a bordo di un traghetto, hanno iniziato la «traversata» della Francia con tappe a Calais, Reims, Epine, Chalon en Champagne, Brienne le Chateau, Langres e Bourbon Les Bains, Coublanc, Besançon e Orbe. E’ stata quindi la volta della Svizzera, con «tappe» a Vevey, Montreaux e addirittura la «scalata» del San Bernardo. Per le sette auto storiche si sono quindi «spalancate» le porte dell'Italia. Hanno attraversato Valle d’Aosta, Piemonte, Emilia (con fermate a Fiorenzuola e a Fidenza), Toscana e, finalmente, l'arrivo «trionfale» a Roma. Trionfale perché il serpentone, giunto nella capitale, è stato scortato da una pattuglia della polizia municipale in moto, in alta uniforme, fino al «traguardo» di piazza Pio XII, davanti a San Pietro. Qui, applausi per tutti, benedizione finale e anche una comprensibile commozione per l’impresa realizzata. Un'impresa che, come ha evidenziato Rastelli, non ha escluso problemi e arrabbiature: ma questo è normale quando si compie una traversata del genere. Tantissima, però, la soddisfazione finale con Rastelli, promotore ed anima del viaggio, che ha tenuto a ringraziare i nipoti Maria e Paolo Benigni e tutti i partecipanti. «La vera impresa - commenta - è quella di aver fatto un viaggio del genere con un’auto che ha 100 anni. Credo sia l’unica vettura, di questa età, che abbia fatto una cosa del genere. Prima di partire molti dicevano che non ci sarei arrivato in fondo: ho dimostrato il contrario e questa è una soddisfazione». 
La sua Cadillac, in passato, ha già fatto un paio di Milano-Sanremo, alcuni raduni per la festa del radicchio di Treviso e anche due Eroiche. Ma la Canterbury-Roma, sull'itinerario tracciato nel 994 dal vescovo Sigerico, resta un’esperienza memorabile, di cui Rastelli ha scritto, tappa dopo tappa, un minuzioso «diario di bordo». In attesa che possa, probabilmente, diventare un libro, sta già pensando al prossimo viaggio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

2commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

5commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

CULTURA 

Archeologia

Restaurati 50mila metri quadrati di città a Pompei

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco