14°

Provincia-Emilia

Ha percorso la Via Francigena con una «nonnina»

Ha percorso la Via Francigena con una «nonnina»
Ricevi gratis le news
0

 Paolo Panni

Da Canterbury a Roma, seguendo la Via Francigena, percorrendo, in 12 giorni, 2.100 chilometri a bordo di un’auto centenaria. Questo lo straordinario viaggio di cui è stato protagonista il dottor Gaetano Rastelli di Pieveottoville, un maestro in fatto di auto storiche. Qualche anno fa, a bordo di una Lancia Lambda del 1924, è andato da Pieveottoville a Capo Nord; lo scorso autunno, insieme al sindaco di Polesine Censi, ha promosso il primo viaggio in auto d’epoca da Polesine Parmense a Polesine Camerini percorrendo interamente gli argini del Po. 
Questa volta Rastelli ha «estratto dal cilindro» una nuova e straordinaria esperienza, seguendo l’itinerario tracciato dal vescovo Sigerico nel 994 a bordo di una Cadillac 30 Hp Touring del 1910. Non l'ha fatto da solo; con lui c'erano i nipoti Maria e Paolo Benigni e altri appassionati di auto d’epoca. Così, alla fine, da Canterbury, sono partite sette vetture: la più recente, una Fiat Balilla 508, datata 1934. Le altre, invece, risalenti al 1927 e al 1928, una Upmobile Torpedo del 1914 e  la Cadillac del 1910, guidata da Rastelli.  
La sua Cadillac è partita dalla cattedrale di Canterbury e, senza il minimo intoppo, dopo 12 giorni è arrivata davanti alla basilica di San Pietro, a Roma. Le sette auto d’epoca sono state portate in terra britannica a bordo di una bisarca e da là, appunto, ha preso il via il viaggio, con tanto di benedizione da parte di un prelato della Chiesa anglicana davanti alla cattedrale e al monumento che indica l’avvio della Via Francigena. Da lì i sette equipaggi si sono messi in movimento e, attraversata la Manica a bordo di un traghetto, hanno iniziato la «traversata» della Francia con tappe a Calais, Reims, Epine, Chalon en Champagne, Brienne le Chateau, Langres e Bourbon Les Bains, Coublanc, Besançon e Orbe. E’ stata quindi la volta della Svizzera, con «tappe» a Vevey, Montreaux e addirittura la «scalata» del San Bernardo. Per le sette auto storiche si sono quindi «spalancate» le porte dell'Italia. Hanno attraversato Valle d’Aosta, Piemonte, Emilia (con fermate a Fiorenzuola e a Fidenza), Toscana e, finalmente, l'arrivo «trionfale» a Roma. Trionfale perché il serpentone, giunto nella capitale, è stato scortato da una pattuglia della polizia municipale in moto, in alta uniforme, fino al «traguardo» di piazza Pio XII, davanti a San Pietro. Qui, applausi per tutti, benedizione finale e anche una comprensibile commozione per l’impresa realizzata. Un'impresa che, come ha evidenziato Rastelli, non ha escluso problemi e arrabbiature: ma questo è normale quando si compie una traversata del genere. Tantissima, però, la soddisfazione finale con Rastelli, promotore ed anima del viaggio, che ha tenuto a ringraziare i nipoti Maria e Paolo Benigni e tutti i partecipanti. «La vera impresa - commenta - è quella di aver fatto un viaggio del genere con un’auto che ha 100 anni. Credo sia l’unica vettura, di questa età, che abbia fatto una cosa del genere. Prima di partire molti dicevano che non ci sarei arrivato in fondo: ho dimostrato il contrario e questa è una soddisfazione». 
La sua Cadillac, in passato, ha già fatto un paio di Milano-Sanremo, alcuni raduni per la festa del radicchio di Treviso e anche due Eroiche. Ma la Canterbury-Roma, sull'itinerario tracciato nel 994 dal vescovo Sigerico, resta un’esperienza memorabile, di cui Rastelli ha scritto, tappa dopo tappa, un minuzioso «diario di bordo». In attesa che possa, probabilmente, diventare un libro, sta già pensando al prossimo viaggio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

LA STORIA

Aurora, 18enne disabile: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

GAZZAREPORTER

"Tramonti infuocati": le foto del lettore Matteo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"