14°

Provincia-Emilia

Sergio, il barbiere con le mani "disarticolate"

Sergio, il barbiere con le mani "disarticolate"
0

Non è difficile arrivare alla bottega del barbiere Sergio, perché a Lentigione tutti lo conoscono. E non solamente per la professione che l’ha portato per decenni a servire barba e capelli a più di una generazione di concittadini, ma anche per le sue mani, slegate - come sembrano - dal braccio. Insomma, mani che ruotano in modo autonomo come fossero snodate.
Una caratteristica senz'altro rara, con cui Sergio Bianchi Ballano convive da 74 anni, oltre sessanta dei quali trascorsi nel «salone» di via Imperiale, a due passi dalla piazza del paese. «Mi sento come agli arresti domiciliari» dice sorridendo. Figlio di un muratore e mamma casalinga, ancora ragazzino è stato mandato ad apprendere il mestiere da De Caroli, con bottega in paese. Ai primi rudimenti, ha fatto seguito un corso professionale alla scuola per parrucchieri di Parma, dove ha imparato il taglio a rasoio, una vera specializzazione per quei tempi. Raggiunta la maggiore età, ha aperto in proprio il salone dove ancora oggi esercita.
La clientela non manca, ci sono giovani ed anche gente di Parma, ma principalmente i tanti coetanei. «Se sei impegnato passo più tardi» dice uno di questi mentre fa capolino tra i tendaggi che riparano dal sole. «Quando lavoro mi diverto» spiega il barbiere. «In tanti anni non ho mai perso un cliente, mai avuto una discussione. “Mi son un barber chen'sa gnint”, rispondo quando mi chiedono di pettegolezzi del paese. Per me i valori fondamentali sono stati la fede e la famiglia (ho due figli d’oro), e grazie a Dio sono contento. Se ho del tempo libero mi dedico a lavoretti di idraulica o di falegnameria».
«Guardi ho un polso fermo come quello di un giovanotto» sottolinea con orgoglio mentre racconta della sua innata passione per la pittura, quella spontanea. Quelle mani autonome, disarticolate, non gli hanno impedito di dedicarsi, oltre che a barbe e capelli, anche a riempire tele di colori. Quadri naïf, paesaggi e scene di vita agreste i soggetti. Tanti riconoscimenti e un primo premio al concorso «Ligabue» a Gualtieri consegnatogli personalmente da Cesare Zavattini.
«Per lavorare di pennello occorre la stessa leggerezza di quando si passa il rasoio su un volto, quindi una mano sicura è fondamentale». No, le mani non gli hanno mai creato problemi, nemmeno per l’idoneità militare. Solamente qualche battuta spiritosa dagli amici al bar. Niente di più. Non si sente un fenomeno, questo no. Ma riguardo a quella rotazione autonoma che lo accompagna da una vita, in merito a quell'effetto veramente stravagante delle mani che ruotano mentre le braccia restano ferme, non ha mai avuto una risposta concreta.«Il vecchio medico condotto una volta mi ha detto che il mio è un caso da televisione». Da anni però l’enigma è fermo a quel punto perché una risposta precisa su questa particolarità non c'è mai stata. Col trascorrere del tempo, in lui si è incrementato il desiderio di  saperne di più. «Vorrei che qualche medico specializzato mi spiegasse per bene da cosa dipende questa disarticolazione. Ho fatto delle foto, ma non rendono il senso del movimento. L’ideale sarebbe un filmato». Nel frattempo alla bottega sono arrivati altri clienti, c'è chi ha fretta: Sergio indossa il camice e con movimenti veloci le mani iniziano a far scivolare forbici e rasoio sulla capigliatura dei clienti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

6commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv