-1°

Provincia-Emilia

Fontevivo, il premio San Bernardo alla pediatra Patrizia Azzali

Fontevivo, il premio San Bernardo alla pediatra Patrizia Azzali
Ricevi gratis le news
2

Davide Montanari
Lo ha voluto dedicare ai genitori Pina e Giorgio Azzali, al marito Emilio Guidi e ai figli Marco e Marilena. La pediatra Patrizia Azzali non ha saputo trattenere le lacrime quando ha pronunciato il discorso di ringraziamento per essere stata riconosciuta come cittadina fontevivese meritevole di aggiudicarsi il premio cittadino, intitolato al santo patrono del paese, premio San Bernardo 2009.
La sala del consiglio comunale di Fontevivo era stracolma di gente quando il commissario prefettizio Franco Zasa ha consegnato la targa  ed un mazzo di fiori alla Azzali, la  più giovane dei premiati,   dal 2000, anno dell’istituzione della benemerenza.
Il regolamento del premio stabilisce che a decidere a chi vada assegnato sia la giunta comunale su segnalazione dei cittadini. Siccome il comune è commissariato dal giugno scorso è stato il commissario a decidere che fosse l’Azzali ad essere premiata. «In realtà lo svolgimento di buona attività umana a vantaggio della comunità, in qualunque campo, premia già di per sé la coscienza di chi la compie con l’intima soddisfazione - ha spiegato il commissario Zasa -. Quando poi il dovere compiuto travalica la giustizia, la soddisfazione è ancora maggiore. Nella nostra cultura pervasa dal senso profondo di solidarietà, si è sempre sviluppato il desiderio di evidenziare con un segno i buoni esempi e le azioni esemplari a vantaggio della comunità».
«La benemerenza che Fontevivo propone - ha inistito Zasa - consente di diffondere nelle coscienze quel patrimonio comune di giustizia che, solo, vale a formare una comunità».
La dottoressa   Azzali esercita la  professione di pediatra a Fidenza dal 1995 dopo aver conseguito la laurea con lode all’università di Parma nel 1985 ed essersi  specializzata nel '86. Attualmente assiste 889 pazienti di cui 90 residenti a Fontevivo. «Ringrazio il commissario Zasa e l’insegnante Lorenza che, con la sua segnalazione, ha contribuito a realizzare questo momento di festa - ha affermato la dottoressa Azzali -: io credo semplicemente di fare il mio dovere. Metto impegno   nella mia professione partendo dal presupposto che la vita è un progetto da realizzare e che ciascuno di noi ha il compito di far fruttare i talenti. Uno dei principi che ha ispirato ed ispira la mia professione medica è il “fate agli altri quello che vorreste fosse fatto a voi". Da qui nasce la possibilità di conoscere i bisogni, le preoccupazioni, le giuste richieste delle famiglie e dei miei piccoli pazienti. In oltre vent'anni di professione medica sono venuta a contatto con innumerevoli situazioni che mi hanno arricchita da tanti punti di vista».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • miriam iezzi

    28 Agosto @ 12.21

    Con grande felicità ho appreso del premio conferito alla Dottoressa Patrizia Azzali, Mai un premio è stato conferito a persona più meritevole, un esempio da seguire per la sua estrema professionalità e preparazione, immenso cuore, serietà.Come farmaciasta ho la fortuna di poter collaborare con lei che è diventata per me un modello da seguire come professionista e come persona. E' grazie a persone come lei che la società può migliorare.

    Rispondi

  • g.Ruggiero

    26 Agosto @ 15.25

    Da circa tre anni svolgo la mia professione di farmacista a fontevivo e mi sento di dire che non ho mai visto tanta dedizione quanta riscontrata nella dott.ssa Azzali.Oltre ad essere una professionista attenta e scrupolosa,è una donna che sa"ascoltare"non solo i piccoli pazienti ma anche i loro genitori e le loro problematiche.Mi ha sorriso dal primo giorno che mi ha vista come fa con i suoi compaesani,ogni giorno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto