16°

Provincia-Emilia

Fontevivo, il premio San Bernardo alla pediatra Patrizia Azzali

Fontevivo, il premio San Bernardo alla pediatra Patrizia Azzali
2

Davide Montanari
Lo ha voluto dedicare ai genitori Pina e Giorgio Azzali, al marito Emilio Guidi e ai figli Marco e Marilena. La pediatra Patrizia Azzali non ha saputo trattenere le lacrime quando ha pronunciato il discorso di ringraziamento per essere stata riconosciuta come cittadina fontevivese meritevole di aggiudicarsi il premio cittadino, intitolato al santo patrono del paese, premio San Bernardo 2009.
La sala del consiglio comunale di Fontevivo era stracolma di gente quando il commissario prefettizio Franco Zasa ha consegnato la targa  ed un mazzo di fiori alla Azzali, la  più giovane dei premiati,   dal 2000, anno dell’istituzione della benemerenza.
Il regolamento del premio stabilisce che a decidere a chi vada assegnato sia la giunta comunale su segnalazione dei cittadini. Siccome il comune è commissariato dal giugno scorso è stato il commissario a decidere che fosse l’Azzali ad essere premiata. «In realtà lo svolgimento di buona attività umana a vantaggio della comunità, in qualunque campo, premia già di per sé la coscienza di chi la compie con l’intima soddisfazione - ha spiegato il commissario Zasa -. Quando poi il dovere compiuto travalica la giustizia, la soddisfazione è ancora maggiore. Nella nostra cultura pervasa dal senso profondo di solidarietà, si è sempre sviluppato il desiderio di evidenziare con un segno i buoni esempi e le azioni esemplari a vantaggio della comunità».
«La benemerenza che Fontevivo propone - ha inistito Zasa - consente di diffondere nelle coscienze quel patrimonio comune di giustizia che, solo, vale a formare una comunità».
La dottoressa   Azzali esercita la  professione di pediatra a Fidenza dal 1995 dopo aver conseguito la laurea con lode all’università di Parma nel 1985 ed essersi  specializzata nel '86. Attualmente assiste 889 pazienti di cui 90 residenti a Fontevivo. «Ringrazio il commissario Zasa e l’insegnante Lorenza che, con la sua segnalazione, ha contribuito a realizzare questo momento di festa - ha affermato la dottoressa Azzali -: io credo semplicemente di fare il mio dovere. Metto impegno   nella mia professione partendo dal presupposto che la vita è un progetto da realizzare e che ciascuno di noi ha il compito di far fruttare i talenti. Uno dei principi che ha ispirato ed ispira la mia professione medica è il “fate agli altri quello che vorreste fosse fatto a voi". Da qui nasce la possibilità di conoscere i bisogni, le preoccupazioni, le giuste richieste delle famiglie e dei miei piccoli pazienti. In oltre vent'anni di professione medica sono venuta a contatto con innumerevoli situazioni che mi hanno arricchita da tanti punti di vista».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • miriam iezzi

    28 Agosto @ 12.21

    Con grande felicità ho appreso del premio conferito alla Dottoressa Patrizia Azzali, Mai un premio è stato conferito a persona più meritevole, un esempio da seguire per la sua estrema professionalità e preparazione, immenso cuore, serietà.Come farmaciasta ho la fortuna di poter collaborare con lei che è diventata per me un modello da seguire come professionista e come persona. E' grazie a persone come lei che la società può migliorare.

    Rispondi

  • g.Ruggiero

    26 Agosto @ 15.25

    Da circa tre anni svolgo la mia professione di farmacista a fontevivo e mi sento di dire che non ho mai visto tanta dedizione quanta riscontrata nella dott.ssa Azzali.Oltre ad essere una professionista attenta e scrupolosa,è una donna che sa"ascoltare"non solo i piccoli pazienti ma anche i loro genitori e le loro problematiche.Mi ha sorriso dal primo giorno che mi ha vista come fa con i suoi compaesani,ogni giorno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia