Provincia-Emilia

La Route 66 "conquistata" con l'handbike

La Route 66 "conquistata" con l'handbike
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
Norberto De Angelis ce l'ha fatta. Il suo sogno di percorrere il tragitto della Historic Route 66 in handbike è diventato realtà. Lo scorso 16 luglio De Angelis, 45enne varanese che fu anche campione d'Europa di football americano nel 1987, ha finalmente raggiunto il traguardo, il molo di Santa Monica a Los Angeles, dopo aver percorso quasi interamente i 3.798 chilometri registrati dal suo Gps e che dividono il punto di partenza, Chicago, e quello di arrivo, il molo di Santa Monica. In mezzo ci sono 295 ore di pedalate, il passaggio in otto diversi stati americani (dall'Illinois alla California) e il dispendio di tante energie, come testimoniano le 142 mila chilocalorie bruciate da Norberto nei 55 giorni di marcia. Una marcia che aveva avuto inizio il 28 aprile scorso con la partenza nel pieno del traffico cittadino di Chicago e che, pedalata dopo pedalata, ha condotto Norberto al tanto agognato traguardo.
L'arrivo a Los Angeles
«Il primo pensiero all'arrivo? Finalmente ho finito di faticare. Ero talmente stanco e provato dall'ennesimo passaggio nel traffico cittadino che il mio primo pensiero è stato quello. In quei mesi ho pensato soltanto a pedalare, il mio unico obiettivo era quello di portare a compimento la mia impresa. Solo ora, riguardando le foto, mi emoziono e mi rendo conto di quanto sono riuscito a fare». E' stata questa la prima emozione di Norberto all'arrivo al molo di Santa Monica. Lo ha raccontato nei giorni scorsi nella sua casa di via Alpini d'Italia a Varano. Accanto a lui l'inseparabile dobermann Brando, dal quale è rimasto lontano per alcuni mesi. «Eh sì mi è mancato» ammette con un sorriso, prima di aprire il fitto album di ricordi di questa esperienza unica nel suo genere.
I momenti di difficoltà
«Più o meno a metà percorso - ha spiegato Norberto - ho accusato alcuni seri problemi di salute. A causa della troppa sudorazione, della fatica e anche dello stress psicologico ho avuto la febbre ed altri problemi fisici. Sono stati giorni difficili e per un attimo ho pensato anche di dover rinunciare al completamento del percorso. Ma poi grazie al supporto di Massimo Marenzoni e Marina Schianchi - i miei accompagnatori in quella fase - sono riuscito a ristabilirmi e a riprendere il mio percorso».
Del resto la determinazione di Norberto non si può certo scalfire facilmente. «Sono sempre stato molto motivato - ha aggiunto - la mia volontà era quella di arrivare alla fine dell'impresa. Se non ci fossi riuscito di quest'esperienza sarebbero rimaste soltanto tante parole spese al vento. Ho pensato anche a tutte quelle persone che hanno creduto in me, garantendomi sponsorizzazioni o fornendomi materiali. Non arrivare a Los Angeles sarebbe stata una grandissima delusione».
Il deserto del Mojave
Dal punto di vista del dispendio delle energie fisiche il tratto più difficile che Norberto ha dovuto affrontare è stato quello che lo ha condotto nel temibile deserto del Mojave, in California. «Ho scelto di pedalare nei momenti più freschi, di notte o nella prima mattinata, quando comunque ci sono ben più di 40 gradi. E' stata una fase del percorso molto complicata, durante la quale è risultato molto complesso il recupero delle energie». Una sfida nella sfida che Norberto ha saputo vincere alla grande.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande