12°

23°

Provincia-Emilia

La Route 66 "conquistata" con l'handbike

La Route 66 "conquistata" con l'handbike
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
Norberto De Angelis ce l'ha fatta. Il suo sogno di percorrere il tragitto della Historic Route 66 in handbike è diventato realtà. Lo scorso 16 luglio De Angelis, 45enne varanese che fu anche campione d'Europa di football americano nel 1987, ha finalmente raggiunto il traguardo, il molo di Santa Monica a Los Angeles, dopo aver percorso quasi interamente i 3.798 chilometri registrati dal suo Gps e che dividono il punto di partenza, Chicago, e quello di arrivo, il molo di Santa Monica. In mezzo ci sono 295 ore di pedalate, il passaggio in otto diversi stati americani (dall'Illinois alla California) e il dispendio di tante energie, come testimoniano le 142 mila chilocalorie bruciate da Norberto nei 55 giorni di marcia. Una marcia che aveva avuto inizio il 28 aprile scorso con la partenza nel pieno del traffico cittadino di Chicago e che, pedalata dopo pedalata, ha condotto Norberto al tanto agognato traguardo.
L'arrivo a Los Angeles
«Il primo pensiero all'arrivo? Finalmente ho finito di faticare. Ero talmente stanco e provato dall'ennesimo passaggio nel traffico cittadino che il mio primo pensiero è stato quello. In quei mesi ho pensato soltanto a pedalare, il mio unico obiettivo era quello di portare a compimento la mia impresa. Solo ora, riguardando le foto, mi emoziono e mi rendo conto di quanto sono riuscito a fare». E' stata questa la prima emozione di Norberto all'arrivo al molo di Santa Monica. Lo ha raccontato nei giorni scorsi nella sua casa di via Alpini d'Italia a Varano. Accanto a lui l'inseparabile dobermann Brando, dal quale è rimasto lontano per alcuni mesi. «Eh sì mi è mancato» ammette con un sorriso, prima di aprire il fitto album di ricordi di questa esperienza unica nel suo genere.
I momenti di difficoltà
«Più o meno a metà percorso - ha spiegato Norberto - ho accusato alcuni seri problemi di salute. A causa della troppa sudorazione, della fatica e anche dello stress psicologico ho avuto la febbre ed altri problemi fisici. Sono stati giorni difficili e per un attimo ho pensato anche di dover rinunciare al completamento del percorso. Ma poi grazie al supporto di Massimo Marenzoni e Marina Schianchi - i miei accompagnatori in quella fase - sono riuscito a ristabilirmi e a riprendere il mio percorso».
Del resto la determinazione di Norberto non si può certo scalfire facilmente. «Sono sempre stato molto motivato - ha aggiunto - la mia volontà era quella di arrivare alla fine dell'impresa. Se non ci fossi riuscito di quest'esperienza sarebbero rimaste soltanto tante parole spese al vento. Ho pensato anche a tutte quelle persone che hanno creduto in me, garantendomi sponsorizzazioni o fornendomi materiali. Non arrivare a Los Angeles sarebbe stata una grandissima delusione».
Il deserto del Mojave
Dal punto di vista del dispendio delle energie fisiche il tratto più difficile che Norberto ha dovuto affrontare è stato quello che lo ha condotto nel temibile deserto del Mojave, in California. «Ho scelto di pedalare nei momenti più freschi, di notte o nella prima mattinata, quando comunque ci sono ben più di 40 gradi. E' stata una fase del percorso molto complicata, durante la quale è risultato molto complesso il recupero delle energie». Una sfida nella sfida che Norberto ha saputo vincere alla grande.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel