14°

Provincia-Emilia

Prosciutto: un Festival lungo un mese

Prosciutto: un Festival lungo un mese
0

di Giulia Coruzzi

Sale, pazienza, aria buona e mani esperte che lavorano: il segreto del «Parma» è tutto qui. Il vento marino della Versilia, carico dell’aroma delle pinete, attraversa i monti  della Cisa, perde tutto il suo salmastro, e infine si arricchisce del profumo dei castagneti: ecco cosa rende inconfondibile il «re» dei prosciutti.
E’ stata presentata ieri nella sala Savani della Provincia   la 12ª edizione del Festival del Prosciutto di Parma. «E' tutto pronto   - ha detto  il vicepresidente della Provincia, Pier Luigi Ferrari -. Il Distretto è perfettamente operativo e deve esserlo sempre di più. Con questa manifestazione dimostriamo l’eccellenza del nostro agroalimentare ma anche un segnale di ripresa incoraggiante dalla crisi. E’ sempre un’occasione preziosa per ricordare le  caratteristiche di Parma e del territorio».
 Il Festival, che quest’anno si snoderà in quattro week end compresi tra domani e   il 20 settembre, offrirà appuntamenti da non perdere per scoprire i segreti di produzione delle cosce di suino che, attraverso un percorso lento e fedele alla tradizione, si trasformano nel crudo di Parma guadagnandosi la corona ducale a cinque punte. Anche quest’anno il fulcro sarà «Finestre Aperte», l’iniziativa che permette agli stabilimenti di aprirsi ai consumatori mostrando loro il ciclo di lavorazione e offrendo degustazioni gratuite. Un servizio di bus navetta sarà messo a disposizione gratuitamente (numero verde: 800.165300).
Si inizia domani con l’«Anteprima» che coinvolgerà Calestano, Lesignano dè Bagni, Neviano degli Arduini, Montechiarugolo, Sala Baganza, si entrerà nel vivo della programmazione toccando Langhirano e Tizzano (il weekend del 5 e 6 settembre), Collecchio e Felino (12 e 13 settembre), e ci si troverà infine a Parma sabato 19 e domenica 20 settembre.
«Non solo promozione del territorio e prodotti tipici durante la manifestazione - ha ricordato il segretario generale della Camera di Commercio di Parma Alberto Egaddi - ma anche risvolti di respiro internazionale». Al prosciutto faranno da gustosa cornice concerti, cabaret, mostre, appuntamenti sportivi. «Museo del prosciutto, laboratori del gusto, salumifici: saranno queste le zone più frequentate - ha sottolineato il vicesindaco di Langhirano Cristiano Casalini - ma la manifestazione prevede momenti culturali da non perdere. I concerti di Francesco De Gregori e Davide Van De Sfroos del 4 e 5 settembre a Langhirano, le gare di pittura, le iniziative sportive e «I sapori del giallo», la rassegna letteraria che invita i migliori romanzieri».
 Molto attese saranno la «Gara di taglio a mano del prosciutto» (il 6  a Langhirano) e l’asta benefica che sarà battuta nel cuore di Parma per proporre prosciutti di altissima qualità e raccogliere fondi per l’Abruzzo (il 19).
A Collecchio e Felino prosciutto farà rima con musica e divertimenti: «Ci saranno tributi a Beatles e De Andrè, uno spettacolo teatrale con Franca Tragni e tanti giochi per i piccoli» ha anticipato Paolo Bianchi, sindaco di Collecchio.
«Il Comune di Parma si unisce per il secondo anno al Festival - ha dichiarato Paolo Zoni l’assessore per il turismo e il marketing territoriale del Comune di Parma -. L’amministrazione insieme all’Ascom ha pensato un programma in cui il prosciutto non sarà solo companatico. Abbiamo invitato tra noi Guido Bertolaso, avremo un grande chef, Fabio Campoli, e saremo in collegamento con l’Australia per parlare con l’ex presidente della Camera di Commercio italiana a Sydney, Paul Dovico, che tanto si è battuto per l’approdo del Prosciutto di Parma nel suo paese».
«Il nostro territorio è capace di fare cultura - ha concluso Gianni Mozzoni, vicepresidente vicario del Consorzio del Prosciutto di Parma -, oltre che di produrre alimenti eccellenti che qui hanno trovato una culla naturale».

Il programma
Tutti gli eventi del   sono consultabili  sul sito: www.festivaldelprosciuttodiparma.com. Info: 800 165300. 

Il programma
Musica e giochi. Domani il via in cinque comuni
Saranno cinque i comuni che ospiteranno domani e domenica le prime fasi del Festival:  Calestano, Lesignano, Neviano, Montechiarugolo e Sala. «Tutti abbiamo un programma ricco - ha spiegato Giordano Bricoli sindaco di Neviano -. Il borgo di  Calestano   sarà invaso dalle prosciutterie; Lesignano offre verande gastronomiche, laboratori del gusto,  mountain bike e pedalate. A Montechiarugolo il prosciutto sarà festeggiato con il  Parmigiano, mentre a Neviano largo a prosciutterie e cabaret con i comici Cevoli e Pizzocchi. E a Sala   il prosciutto sarà accompagnato da  green volley e tributi a Zucchero e De Andrè». Domenica  si aggiungerà Tizzano con un progetto educativo e merende per i piccoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv