Provincia-Emilia

Fornovo: si scatena contro l'automedica

Fornovo: si scatena contro l'automedica
Ricevi gratis le news
3

Servizio di automedica interrotto a Fornovo per oltre mezz'ora nel pomeriggio di ieri. La causa? Il solito «noto» di via Solferino: l’individuo che da anni rivendica la proprietà di un passaggio che affianca diverse abitazioni e che se la prende, senza mezzi termini, con automezzi e persone che si trovano a transitarvi. Ieri è toccato all’automedica, parcheggiata oltre la linea a gialla disegnata sull'asfalto da questo signore: una linea che lui considera il confine da non oltreoltrepassare. 

Mentre i volontari e il medico si trovavano nell’abitazione di un anziano con seri problemi respiratori e necessità di ricovero, situazione che richiedeva la presenza del mezzo e degli strumenti che esso ha in dotazione, l’uomo ha fatto salire l’anziana madre sull'automedica, ha trafficato all’interno dell’abitacolo rompendo di netto la chiave della messa in moto, quindi ha tolto il freno a mano, presumibilmente per far retrocedere l’auto oltre la linea, ed ha colpito con una sedia i finestrini. 
Il risultato, come si diceva, è stata l’interruzione del servizio di pubblica utilità dalle 18,15 alle 18,40. L’Assistenza pubblica fornovese ha infatti chiamato la centrale per segnalare la sospensione temporanea del servizio.  A guardare tutta la scena c'erano numerosi testimoni. Primi fra tutti i volontari di turno che, dalla loro sede, posta di fronte alla strada dove è accaduta la violazione, hanno seguito tutta  la scena e hanno chiamato i vigili urbani, che sono subito intervenuti. 
Una folla di curiosi e di residenti si sono assiepati attorno allo stradello, inneggiando anche alle forze dell’ordine e ai militi: tutti sono ormai esasperati dalla presenza dell’uomo che, in molte occasioni, filma e fotografa durante il servizio di pubblica assistenza, ha colpito persone e mezzi, rendendo la vita difficile a tutti quanti. Cosa che ha fatto anche ieri durante il trambusto minacciando tutti, come è solito fare, di denunciarli per calunnia e violazione di proprietà. 
Non si è fatto intimidire il sindaco Emanuela Grenti che, raggiunta al telefono, è giunta sul posto e non ha esitato a spostare materialmente l’anziana madre del protagonista «parcheggiata» dal figlio al centro dello stradello, come spesso succede, per impedire il transito. 
Il grave episodio sarà denunciato anche ai carabinieri, abituati ormai da anni a ricevere segnalazioni e chiamate riguardanti episodi del genere da parte dei vicini di casa e di vittime degli agguati dell'uomo. Come si ricorderà nei mesi passati era stato denunciato per aver colpito un portatore di handicap, dopo una serie di danneggiamenti ad automobili.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • inviperita

    01 Settembre @ 15.46

    ma perche' non vengono mandati nel reparto di diagnosi e cura di parma visto che tutte le rotelle a posto non ce le hanno, tenendo in cosiderazione che non è neanche casa loro ma di una zia di roma.

    Rispondi

  • Giuseppe

    31 Agosto @ 16.21

    Meglio non commentare per non cadere in brutte tentazioni ma è ora di darci un taglio altrimenti si rischia che la cosa degeneri

    Rispondi

  • gianni

    31 Agosto @ 08.47

    Mi trattengo!!!!!!!! Caro\a signor responsabile del comune di Fornovo , carabinieri , vigili e altre istituzioni cittadine e NON !!! Cosa si aspetta a prendere provedimenti ??? Ci siete perchè il cittadino vi ha dato fiducia fate qualcosa prima che sia troppo TARDI !! IL SOLE é GIA' ALTO !!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS