20°

Provincia-Emilia

«Mia madre malata grave non doveva essere dimessa»

«Mia madre malata grave non doveva essere dimessa»
0

«Se vogliamo avere e costruire una grande sanità non dobbiamo cadere in questi tentativi di sfruttamento delle persone deboli e indifese». Va giù duro Franco Buratti, presidente dell'associazione «Liberi» per la tutela della salute mentale, sulla vicenda della 91enne, ricoverata domenica per un malore a Vaio, che i medici dell'ospedale fidentino avrebbero voluto dimettere dopo aver prestato le cure del caso. Per i medici l'anziana - che vive a Salsomaggiore assieme al figlio -   sarebbe potuta tornare a casa, e ricevere lì le terapie di cui aveva bisogno. 

Una decisione contestata dal figlio,  un pensionato sessantenne e anche lui  con problemi di salute: «Sono solo ad occuparmi di mia madre. Ha bisogno di aiuto per mangiare e per la riabilitazione e  deve essere costantemente accudita:  non riesce ad alzarsi dal letto e le devono essere somministrate flebo. Come posso farcela?», dice Emanuele Gatti, vice-presidente di «Liberi».
Nel braccio di ferro sulle dimissioni è intervenuto anche Buratti, che domenica  sera ha suggerito a Gatti di ricorrere contro la decisione dei medici di Vaio. Con una lettera inviata   ai vertici dell'Ausl di Parma  e dell'ospedale di Vaio, il figlio della 91enne ha chiesto formalmente - adducendo sentenze e leggi - che la madre non venisse dimessa perchè «gravemente ammalata e non autosufficiente e non sempre in grado di programmare il proprio futuro, mentre lo scrivente, parente più prossimo all'ammalata, non è in grado di fornire le necessarie cure al proprio congiunto».
L’Azienda Usl di Parma ribatte sostenendo di aver fatto finora il possibile.  «La signora  - spiega Maria Cristina Aliani, direttore medico del presidio ospedaliero di Fidenza-San Secondo - ha effettuato tre accessi in pronto soccorso nell'agosto 2009 per patologie diverse. Alla valutazione di triage le è sempre stato assegnato un codice verde, e agli accessi dell’11 e del 18 agosto è stata riaffidata al medico curante, confermando il codice verde. Per la paziente risulta inoltre attivata dal proprio medico, dal 24 agosto, l’assistenza domiciliare del Nucleo cure primarie di Salsomaggiore».
«All’ultimo accesso del 31 agosto  - ricorda Aliani - è seguito un ricovero in Medicina d’urgenza dopo un periodo di osservazione breve intensiva. La paziente viene trattenuta, come riportato sulla scheda di osservazione breve, per stipsi ostinata e per motivazioni di carattere socio-familiare. Considerata la dimissione difficile,   è stata attivata la valutazione dell’Unità di valutazione geriatrica, che già era a conoscenza del caso in quanto la paziente era stata ricoverata in due occasioni nello scorso anno in Ortopedia a Fidenza e trasferita in entrambe le occasioni in Lungo degenza a S.Secondo». 
 «Negli ultimi tre anni  - prosegue la dirigente Ausl - la paziente ha avuto nove accessi in pronto soccorso, di cui tre (compreso l’ultimo), seguiti da ricovero».
 «Il caso - conclude Aliani  - è in carico da anni ai servizi territoriali sociali e sanitari. Negli ultimi anni  numerose proposte assistenziali sono state avanzate dai servizi territoriali sociali e sociosanitari, che hanno però finora trovato adesione solo parziale da parte del nucleo familiare. Sono stati ugualmente garantiti i supporti di tipo economico, ed in particolare l’assegno di cura è riconosciuto dal 1 marzo 2006 e l’accompagnamento dal 1 maggio 2008. Oltre a questo, altri sostegni di tipo economico sono stati regolarmente garantiti al nucleo familiare».  m.t. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017