-4°

Traversetolo

Castelmozzano: piove e riesplode la frana

Si sta muovendo una massa di terreno di 60 mila metri cubi. Ieri il sopralluogo. Caduta di piante e massi. Allarme tra i residenti, strada bloccata

Castelmozzano: piove e riesplode la frana

Strada chiusa per frana

0

La frana di Castelmozzano, dopo sette mesi dal suo avvio, il 5 maggio scorso, è riesplosa mettendo in forte apprensione gli abitanti che si trovano lungo la strada provinciale 36 la Toccana che collega tutto il Nevianese con la Valparma. Una gigantesca massa di terra si sta muovendo, con grande apprensione dei residenti.
In seguito alle continue piogge di questi giorni, e ancora persistenti, avvisaglie di un forte risveglio delle frana, si erano avvertite fin da venerdì scorso, con la formazione di grandi e improvvisati corsi d’acqua e caduta di piante sulla stessa strada provinciale. Ma il fatto più allarmante è capitato sabato sera verso le 19, quando sulla strada Sp 36 è piombato un monte di terra e di melma che ha hanno prima intasato e poi oltrepassato la cunetta stradale a monte. Subito intervenuti gli operatori stradali sono stati i primi a rilevare che in diversi punti la sede stradale alla base della frana, cominciava a sollevarsi come spinta da una misteriosa forza sotterranea.
Immediatamente sono stati posati due barriere trasversali formate da pesanti new jersey, all’inizio e alla fine del tratto stradale più pericoloso, di circa 200 metri, al fine di scongiurare che nessuno, neppure un pedone o un ciclista, possa essere tentato di passare, al fine di evitare la deviazione suggerita, di circa 8 chilometri, transitando dalla parte alta di Castelmozzano.
Intanto tutt’attorno, sotto la pioggia battente, hanno detto gli operatori della Provincia, cadevano piante, sassi e massi. Grosse pietre si staccavano dal loro alveo con scoppi fragorosi. Il sub movimento è stato piegato dal fatto un’enorme massa di terreno, oltre 60 mila metri cubi, sta scivolando, in queste ore, sotto la sede stradale che si presenta come una crosta che scoppia e si solleva a causa di una spinta eruttiva.
C’è molta apprensione nella zona specie per le tre famiglie che si trovano in località Lago, proprio di rimpetto e ai piedi di questo grosso movimento franoso e distante solo 300 metri dalla strada provinciale la Toccana. Un sopralluogo è stato fatto ieri mattina da parte del sindaco di Neviano, Alessandro Garbasi accompagnato dal consigliere comunale e locale, Pier Luigi Verduri. A questo punto, hanno detto, non è più pensabile poter iniziare eventuali lavori di sistemazione della frana lungo una sponda che è già difficoltosa nei mesi estivi a causa della sua forte pendenza.
Viene ricordato che la deviazione resta sempre la solita: Antreola e Castelmozzano alto, quindi Orzale per chi scende e al contrario per chi sale da Capoponte verso il Nevianese. La pioggia continua da diversi giorni e la nebbia avvolge tutto per l’intera giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta