12°

Provincia-Emilia

Pontetaro si interroga, con lo sguardo rivolto verso Noceto

Pontetaro si interroga, con lo sguardo rivolto verso Noceto
0

di Cristian Calestani

Un'idea che fa discutere e che ha riportato alla ribalta un vecchio tormentone: «Pontetaro può diventare un Comune indipendente?». Nel centro storicamente diviso in due dalla via Emilia, dopo i politici, sono stati i cittadini a dire la loro. Ne è scaturito un «melting pot» di opinioni con persone che vedrebbero positivamente l'«indipendenza» del loro paese ed altre che, al contrario, ritengono che la nascita di un nuovo Comune possa comportare soltanto un aumento dei costi della politica. Ma ricorrente tra i pontetaresi è anche una terza ipotesi: quella di un'«annessione» di tutto il paese al Comune di Noceto, una realtà alla quale i pontetaresi  si sentono maggiormente vicini rispetto alla dirimpettaia Fontevivo. «La nascita di un nuovo Comune sarebbe una scelta utile - commenta una commerciante - in questi anni il paese è cresciuto molto e credo abbia tutte le credenziale per diventare Comune. Questa decisione potrebbe garantire un miglioramento dei servizi e nuove opportunità. Risiedo nella zona del Comune di Fontevivo, ma devo ammettere che Fontevivo lo frequento poco. Non mi dispiacerebbe un passaggio del paese sotto il Comune di Noceto: un centro con maggiori servizi e un maggior fascino. Del resto Pontetaro è storicamente proiettata verso Noceto: se qui un negozio è chiuso si va a Noceto, non certo a Fontevivo».

 Ancor più drastico, invece, Bruno Giuffredi: «Fosse per me eliminerei il Comune di Fontevivo». Possibilista sulla nascita di un Comune indipendente si è detta Maria Bona: «Siamo divisi in due dalla via Emilia, la popolazione ormai è numerosa, credo sia una buona idea». La proposta di Raffaele Manini, invece, è quella di «fare in modo che Pontetaro e Case Rosi passino sotto la giurisdizione di Noceto, mentre Fontevivo venga di fatto aggregata a Fontanellato. Fontevivo già gravita su Fontanellato. Del resto se si va a Fontevivo molti edifici sono preceduti dalla parola ex: ex caserma o ex convento tanto per fare alcuni esempi».
Via libera alla nascita di un Comune autonomo anche da parte di Luciano Cantone: «Potrebbero scaturirne dei vantaggi per il miglioramento del paese. Di sicuro questa divisione a metà ha poco senso».

 Una voce fuori dal coro è quella di Sergio Chierici: «Abito nella zona compresa nel Comune di Fontevivo. Credo che l'amministrazione Grassi abbia lavorato bene, peccato per il commissariamento. La nascita di un Comune autonomo potrebbe essere una soluzione, ma credo che il primo obiettivo debba essere la riduzione della burocrazia».
Favorevole si è detta anche Marianna Dellavalle che però si è interrogata «sui costi economici di un'operazione di questo genere». Un problema che si è posto anche Giuliano Bettati: «Se guardiamo al lato economico potrebbero esserci costi maggiori, ma la presenza di un unico ente potrebbe incentivare maggiormente l'aggregazione in questo paese dove la via Emilia rappresenta una barriera». Luigi Fantoma, titolare del negozio «Albachiara» di via Ida Mari, ha invece puntato il dito verso «le contrarietà che caratterizza attualmente il rapporto tra i Comuni di Fontevivo e Noceto: di fatto non si sopportano e non riescono a dialogare.

 Il Comune di Noceto, comunque, non è molto presente: in questa via, ad esempio, le piante andrebbero curate meglio, ma questo non avviene. Un nuovo Comune potrebbe gestire meglio la situazione, ma dipende sempre dalle persone che governano».
«Abito qui da un anno - ha invece dichiarato Mauro Ferrari - non ritengo che vi siano grossi problemi. Creare un nuovo Comune credo non sia una buona idea: comporterebbe solo spese aggiuntive per il mantenimento della politica». «Potrebbe essere una scelta positiva, se si aumentano i servizi riuscendo a contenere i costi» ha invece commentato Fabio Dal Molin. Contrari invece Giampiero Motto e «Gimmy» Foglia. Per loro la nascita di un nuovo Comune sarebbe «solo uno spreco di risorse». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery