Provincia-Emilia

Pedalate, sudore e fatica per dire "no alla droga"

Pedalate, sudore e fatica per dire "no alla droga"
Ricevi gratis le news
1

Paolo Panni

Hanno pedalato per oltre milleduecento chilometri, da Zibello a Vienna, abbinando al piacere di fare sport anche l’impegno per il sociale. E' stata una vacanza originale quella di Marco Corbellini di Pieveottoville e di Giuseppe Galli di Zibello, trascorsa non al sole in qualche località balneare e nemmeno nel relax di un rifugio alpino, ma in sella alla loro mountain bike con la quale hanno scavalcato argini e monti, hanno attraversato città e paesi, con l’unico obiettivo di raggiungere la capitale austriaca percorrendo sempre piste ciclabili.
Lo hanno fatto indossando una maglietta appositamente stampata e dal messaggio molto chiaro: «Pedala che ti passa, fai sport, No Droga». Sì, perché come entrambi hanno sottolineato «lo sport può essere uno dei veicoli migliori per stare a distanza da certi problemi come, appunto, l’uso di stupefacenti». Legati da una grande passione per la bicicletta sono partiti dal centro della Bassa e, dopo 13 giorni di viaggio, sono arrivati a Vienna. Hanno toccato il suolo di tre nazioni (Italia, Austria e Germania) passando per Peschiera, Trento, Bolzano, Merano, Prato allo Stelvio, Passo Resia, Ried, Innsbruck, Wassemburg, Rosenheim, Passau, Linz, Mauthausen (dove hanno fatto visita al campo di concentramento) per arrivare quindi a Vienna.
Con loro si sono portati circa 25 chili di bagaglio (che trasportavano con un apposito carrello appendice legato alla bici), tenda compresa che, all’arrivo di ogni tappa, montavano nei campeggi incontrati lungo il percorso.
Dopo la notte in tenda, puntualmente ripartivano di buon ora muovendosi sempre lungo le piste ciclabili che, come loro stessi hanno evidenziato, specie nella zona del Tirolo, in Austria ed in Germania, sono organizzate alla perfezione e vi si incontrano, quotidianamente, decine e decine di cicloturisti a dimostrazione del fatto che l’interesse verso questo tipo di turismo è in costante aumento. «Le piste - hanno detto - sono ben organizzate, asfaltate e segnalate, ma soprattutto ci ha colpito il grande rispetto e la disponibilità delle persone che abbiamo incontrato. Verso i ciclisti, i pedoni e l’ambiente hanno una grandissima attenzione. I luoghi sono tutti estremamente puliti, a dimostrazione del grande senso civico che c'è specialmente in Austria, Germania e nel Sudtirolo».
Una volta varcato il confine di Stato con l’Austria hanno raggiunto la Germania, seguendo le piste ciclabili del fiume Inn (che sfocia nel Danubio) per arrivare a Vienna (dove il contachilometri è arrivato a quota 1.235 chilometri). Anche qui piste in perfette condizioni, ben segnalate e delimitate, con tanto di spazi realizzati sia per i pedoni che per i ciclisti.
«E' stata un’esperienza molto bella - hanno commentato - da rifare anche domani mattina se fosse possibile. Certamente faticosa, questo non si può negarlo, ma la bellezza incredibile dei luoghi attraversati e visitati supera ogni fatica». Ed ora già si guarda al prossimo viaggio, puntando sempre verso Nord, dicendo sempre «No alla droga» e «Sì» allo sport e all’amicizia. E per Galli, che a Zibello è anche consigliere comunale, questi viaggi non sono certo una novità. L’anno prima, sempre in bici, era stato a Saint Tropez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marzio

    04 Settembre @ 15.08

    complimenti a queste iniziative cariche di spirito amichevole nel condividere con paesi stranieri usi costumi , per poterci confrontare e migliorare con noi stessi. Ottima l'iniziativa dello spot '' No alla droga '' Cocnosco Marco , ragazzo che di queste iniziative sa' essere un vero trascinatore nell' affrontarle, e che di volontariato e' sempre in prima linea . faccio i miei auguroni ad entrambi e brindo gia' alla prossima iniziativa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra