12°

22°

Provincia-Emilia

Pedalate, sudore e fatica per dire "no alla droga"

Pedalate, sudore e fatica per dire "no alla droga"
Ricevi gratis le news
1

Paolo Panni

Hanno pedalato per oltre milleduecento chilometri, da Zibello a Vienna, abbinando al piacere di fare sport anche l’impegno per il sociale. E' stata una vacanza originale quella di Marco Corbellini di Pieveottoville e di Giuseppe Galli di Zibello, trascorsa non al sole in qualche località balneare e nemmeno nel relax di un rifugio alpino, ma in sella alla loro mountain bike con la quale hanno scavalcato argini e monti, hanno attraversato città e paesi, con l’unico obiettivo di raggiungere la capitale austriaca percorrendo sempre piste ciclabili.
Lo hanno fatto indossando una maglietta appositamente stampata e dal messaggio molto chiaro: «Pedala che ti passa, fai sport, No Droga». Sì, perché come entrambi hanno sottolineato «lo sport può essere uno dei veicoli migliori per stare a distanza da certi problemi come, appunto, l’uso di stupefacenti». Legati da una grande passione per la bicicletta sono partiti dal centro della Bassa e, dopo 13 giorni di viaggio, sono arrivati a Vienna. Hanno toccato il suolo di tre nazioni (Italia, Austria e Germania) passando per Peschiera, Trento, Bolzano, Merano, Prato allo Stelvio, Passo Resia, Ried, Innsbruck, Wassemburg, Rosenheim, Passau, Linz, Mauthausen (dove hanno fatto visita al campo di concentramento) per arrivare quindi a Vienna.
Con loro si sono portati circa 25 chili di bagaglio (che trasportavano con un apposito carrello appendice legato alla bici), tenda compresa che, all’arrivo di ogni tappa, montavano nei campeggi incontrati lungo il percorso.
Dopo la notte in tenda, puntualmente ripartivano di buon ora muovendosi sempre lungo le piste ciclabili che, come loro stessi hanno evidenziato, specie nella zona del Tirolo, in Austria ed in Germania, sono organizzate alla perfezione e vi si incontrano, quotidianamente, decine e decine di cicloturisti a dimostrazione del fatto che l’interesse verso questo tipo di turismo è in costante aumento. «Le piste - hanno detto - sono ben organizzate, asfaltate e segnalate, ma soprattutto ci ha colpito il grande rispetto e la disponibilità delle persone che abbiamo incontrato. Verso i ciclisti, i pedoni e l’ambiente hanno una grandissima attenzione. I luoghi sono tutti estremamente puliti, a dimostrazione del grande senso civico che c'è specialmente in Austria, Germania e nel Sudtirolo».
Una volta varcato il confine di Stato con l’Austria hanno raggiunto la Germania, seguendo le piste ciclabili del fiume Inn (che sfocia nel Danubio) per arrivare a Vienna (dove il contachilometri è arrivato a quota 1.235 chilometri). Anche qui piste in perfette condizioni, ben segnalate e delimitate, con tanto di spazi realizzati sia per i pedoni che per i ciclisti.
«E' stata un’esperienza molto bella - hanno commentato - da rifare anche domani mattina se fosse possibile. Certamente faticosa, questo non si può negarlo, ma la bellezza incredibile dei luoghi attraversati e visitati supera ogni fatica». Ed ora già si guarda al prossimo viaggio, puntando sempre verso Nord, dicendo sempre «No alla droga» e «Sì» allo sport e all’amicizia. E per Galli, che a Zibello è anche consigliere comunale, questi viaggi non sono certo una novità. L’anno prima, sempre in bici, era stato a Saint Tropez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marzio

    04 Settembre @ 15.08

    complimenti a queste iniziative cariche di spirito amichevole nel condividere con paesi stranieri usi costumi , per poterci confrontare e migliorare con noi stessi. Ottima l'iniziativa dello spot '' No alla droga '' Cocnosco Marco , ragazzo che di queste iniziative sa' essere un vero trascinatore nell' affrontarle, e che di volontariato e' sempre in prima linea . faccio i miei auguroni ad entrambi e brindo gia' alla prossima iniziativa

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro