-1°

Provincia-Emilia

Tabiano, gli albergatori: «Siamo lasciati soli»

Tabiano, gli albergatori: «Siamo lasciati soli»
1

Gli albergatori tabianesi tornano a far sentire la loro voce sulla gestione delle Terme di Tabiano, esprimendo «forte preoccupazione». «Nonostante l’alta stagione e il maggior afflusso di ospiti - rileva il consiglio direttivo l’Asat in una nota - procede senza pudore il copione già delineato dai soci, cioè lo smantellamento sistematico delle terme e la deriva di ogni attività. Dopo il trasferimento di tutte le attività amministrative, promozionali e di commercializzazione in quel di Salso, anche le attività dello stabilimento stanno funzionando per inerzia, senza una guida forte e diretta, senza stimoli nuovi e soprattutto senza nessun investimento per il presente e per il futuro». «Mesi fa avevamo chiesto alla dirigenza spiegazioni riguardo la vendita indiscriminata dell’acqua ai nostri maggiori concorrenti (terme di Rimini, di Riccione, Milano); la vendita a Salso delle stesse prestazioni a prezzi inferiori; il mancato rinnovo del contratto con alcuni medici pilastri portanti delle Terme di ieri e di oggi; la mancanza del cardiologo, la lentezza dell’accettazione dovuta alla spola continua del personale tra Tabiano e Salso».

 L’Asat fa notare poi come «le nostre terme siano sempre state caratterizzate da una fortissima valenza sanitaria: la professionalità dei nostri medici e la capacità del nostro personale ci hanno permesso di sopravvivere fino ad ora ai nostri concorrenti e non vorremmo che presto anche queste eccellenze fossero "svendute" a loro. A queste domande chiediamo risposte concrete dal direttore sanitario che non sappiamo se essere quello di Tabiano, quello di Salso o se verrà nominato un altro super direttore (come già si vocifera) magari proveniente da Modena». «Ai sindacati chiediamo se intendono rimanere indifferenti. Infine al sindaco ricordiamo che la morte delle terme di Tabiano sarà la morte dell’intero comune di Salso». «Abbiamo investito in questo paese le nostre risorse, per mezzo delle acque avevamo visto la possibilità di sviluppo delle nostre aziende e delle nostre famiglie. Ora questa condizione non esiste più a fronte di una sconsiderata vendita di bottiglie senza una forte tutela del marchio. Faremo di tutto per difendere quello che abbiamo creato in questi decenni con enormi sacrifici. Non resteremo inermi davanti alla rovina».
La nota si conclude con un appello agli imprenditori del territorio. «A tutti gli imprenditori del territorio, ricordando loro di non illudersi che la fine di Tabiano possa significare la salvezza di Salso, chiediamo di alzare la testa e di unire le forze per invertire questo processo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franca

    06 Settembre @ 22.53

    ho frequentato salsomaggiore da quando ero bambina ,negli anni 50 e 60 era bellissima,le terme Berzieri un sogno da mille e una notte,era frequentata dalla crema della società; sempre pulitissima ,con i giardini curati ,ricchi di fiori; il personale delle terme era gentile ,accogliente, corretto ,disponibile e sempre sorridente.Negli anni 80 cominciarono a cambiare in peggio molte cose e le terme non erano più amministrate da personale competente,ma addirittura ,in certe occasioni, si mostrava insolente ed arrogante.Dopo avere avvertito anche il sindaco di allora della situazione di disagio in cui ci trovavamo noi fruitori delle terme,decisi di abbandonare Salsomaggior e di fare le cure a Tabiano. Per qualche anno mi trovai bene,poi anche li la politica cominciò ad inquinare l'ambiente :furono mandati via dottori bravi e rimasero quelli meno validi e più villani.A questo punto decisi di cambiare decisamente il luogo dove fare le cure termali. Leggo con dispiacere quello che sta succedendo a Salso e a Tabiano, ma era prevedibile . Chi va alle terme desidera essere trattato bene e non da questuante. cordiali saluti . franca

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto