22°

Provincia-Emilia

Prosciutto di Parma: è tempo di Festival

Prosciutto di Parma: è tempo di Festival
Ricevi gratis le news
0

È cominciato a Langhirano il Festival del Prosciutto di Parma. L'iniziativa - che è stato anticipato da un'anteprima lo scorso weekend in quattro comuni del Parmense - si articolerà in tre weekend, dal 4 al 20 settembre. Gli appuntamenti sono all'insegna della gastronomia, dello spettacolo e della cultura come degustazioni. Ci saranno mostre di pittura, concerti e cabaret, che si terranno nei comuni della zona tipica di produzione del Prosciutto di Parma.

Il Festival è una vetrina importante per uno dei prodotti principali del Made in Italy alimentare. Coinvolge 164 aziende produttrici, 5mila allevamenti suinicoli e 3mila addetti, per un giro d'affari complessivo di 1,8 miliardi di euro. Sull'andamento del settore e le sue prospettive si è ragionato nel dibattito che ha aperto il Festival. È stata sottolineata, in particolare, l'importanza di puntare sull'export - che è in ripresa - oltre che sul mercato interno.
Al tavolo dei relatori, in piazza Ferrari a Langhirano, c'erano Stefano Bovis (presidente del comitato Organizzatore del Festival del Prosciutto), il presidente del Consorzio del Prosciutto di Parma Paolo Tanara, Cesare Azzali, direttore Unione Parmense degli Industriali, Andrea Zanlari (presidente della Camera di Commercio), Vincenzo Bernazzoli, presidente della Provincia, e Tiberio Rabboni, assessore regionale all’Agricoltura.
Alla fine del dibattito sono stati premiati con la "Rosa d'oro" anche tre impiegati meritevoli.
Nella giornata inaugurale del Festival è stato allestito inoltre un presidio dei lavoratori del comparto, che anche oggi hanno fatto 8 ore di sciopero per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro. (Leggi la cronaca della giornata inaugurale sulla Gazzetta di Parma in edicola).

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL.
Come di consueto, l'evento clou è Finestre Aperte: i prosciuttifici spalancano le porte al pubblico, offrendo la possibilità di assistere al ciclo di lavorazione e di partecipare a degustazioni gratuite. Saranno i produttori a illustrare i segreti di produzione delle cosce di suino, che per una magica combinazione di clima, tradizione e passione, diventano Prosciutti di Parma.
Un servizio di bus navetta organizzato sarà messo a disposizione dei turisti per accompagnarli presso le aziende aderenti alla iniziativa.

Si può visitare il Museo del Prosciutto e dei Salumi di Parma, realizzato all'interno dell'antico Foro Boario di Langhirano. Imperdibili le degustazioni di prosciutto in abbinamento ai migliori vini del territorio.

Numerose le iniziative che animeranno le colline parmensi con cene nei borghi, teatro di strada, bancarelle di prodotti tipici, mostre fotografiche e momenti di comicità.
A Langhirano due appuntamenti con la grande musica, il 4 e il 5 settembre con Francesco De Gregori e Davide Van De Sfroos (i biglietti sono acquistabili on-line su www.ticketone.it).

Il  Festival si concluderà con un grande evento a Parma il 18, 19 e 20 settembre, con stand per la degustazione e mostra mercato «Strada dei Vini e dei Sapori», in piazza della Steccata e via Garibaldi.

Sabato 19 settembre alle 18 uno dei momenti più attesi di questa edizione del Festival: l'asta benefica che sarà battuta nel cuore di Parma che per l'occasione sarà trasformata in una gigantesca prosciutteria a cielo aperto.
I lotti saranno costituiti da una selezione accurata di esemplari di altissima qualità, scelti dagli esperti del Consorzio del Prosciutto di Parma in modo da poter rappresentare il meglio del dolce “Re dei Prosciutti”. Il ricavato sarà devoluto in favore dei terremotati in Abruzzo.

Sarà lo chef Fabio Campoli - noto al grande pubblico per la rubrica di cucina a “Uno mattina” e “Uno mattina  estate” di Rai Uno - il protagonista del week-end di chiusura del Festival del Prosciutto di Parma. Lo chef proporrà una speciale degustazione: tre ricette che esaltano il Prosciutto di Parma, dal suo ultimo libro "Note di gusto" di prossima pubblicazione ed edito da Cucina &Vini.

In serata, avverrà l'inaugurazione della mostra fotografica illuminata del fotografo Renato Cerisola, che ha ritratto i luoghi di produzione, gli elementi della terra di Parma e il prodotto con grande stile e sensibilità, unite a un'originalità e un'attenzione per il soggetto fotografato che non mancherà di sorprendere ed emozionare gli spettatori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro