13°

Provincia-Emilia

Per lo sviluppo della logistica «potenziare la ferrovia»

Per lo sviluppo della logistica «potenziare la ferrovia»
Ricevi gratis le news
0

di Chiara De Carli

La Rocca Sanvitale ha ospitato ieri mattina il convegno dal titolo «Trasportiamo il futuro: creatività nella logistica», a cui hanno partecipato esperti del settore. L’evento, organizzato dall’azienda Transystem di Fontevivo per celebrare i suoi 20 anni e patrocinato da Unione parmense degli industriali, Provincia di Parma, Comune di Fontanellato, Comune di Fontevivo, e Cepim spa, è stato l’occasione per tutti i soggetti che operano nel settore di fare il punto della situazione e conoscere le prospettive della logistica che «per stare al passo coi tempi, deve dimostrare ogni giorno eccellenza e competitività». 
I lavori del convegno sono stati aperti da Mario Adorni, amministratore delegato di Transystem, che ha introdotto lo scenario in cui oggi operano le aziende che si occupano di logistica nel nostro Paese: «Le imprese oggi necessitano di sostegno per uscire dalla crisi ma devono dimostrare di avere la capacità di essere competitive». La maggior criticità evidenziata dall’ad di Transystem è «la scarsa possibilità in Italia di utilizzare il trasporto su rotaia che, se potenziato adeguatamente, aprirebbe nuove possibilità di modernizzazione della logistica oltre ad abbassare i livelli d’inquinamento». Concorde «sulla necessità di sfruttare appieno la centralità del territorio parmense attraverso il potenziamento delle infrastrutture» è stato il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli: «Transystem è un’azienda dinamica che in questi vent'anni ha dimostrato di avere la capacità di “stare sul mercato”. La logistica è un elemento di alta criticità trasversale a tutti i settori, ma, se sviluppata correttamente, fornirà alle aziende del nostro territorio forza competitiva a livello internazionale». «Capacità che Transystem sta dimostrando di possedere», ha sottolineato Cesare Azzali, direttore dell’Unione parmense degli industriali: «In questi vent'anni l’azienda ha dimostrato di avere le competenze per costruirsi un futuro solido e questo grazie ad una grande capacità di reazione efficace ai cambiamenti che, oggi, sono sempre più veloci». Soddisfazione è stata espressa anche da Johann Sebastiano Marzani, presidente di Cepim che, nel suo intervento ha voluto sottolineare lo sforzo compiuto, insieme, dal sistema delle imprese e degli enti locali per migliorare la rete dei trasporti: «Finora abbiamo svolto un lavoro significativo per vincere i pregiudizi contro la linea ferroviaria “pontremolese”. Ribadiamo in questa sede nostro impegno ad affrontare il problema dell’insufficienza del sistema ferroviario italiano sia per quanto riguarda il trasporto delle persone che per quello delle merci». Dopo gli interventi delle autorità la parola è quindi passata a Albino Ghiretti, socio di Transystem, che ha riassunto l’esperienza dell'azienda fontevivese nel settore della logistica in questi primi vent'anni della sua storia annunciando la firma, avvenuta in questi giorni, di due contratti d’appalto con Enel Romania per la gestione di due depositi a Bucarest e Costanza. «In un periodo in cui la crisi ha messo indiscussione la sopravvivenza di molte aziende ed il lavoro di molte persone è motivo d’orgoglio avere la possibilità di offrire nuove opportunità di lavoro grazie ai clienti che continuano ad avere fiducia in noi». 
La parola è quindi passata all'ingegnere Paolo Volta, che ha moderato il dibattito tra i relatori intervenuti per condividere il loro know-how con i partecipanti al convegno. Dal confronto tra le esperienze di Paolo Azzali, consulente di logistica dell’Upi, Massimo Merlino, direttore di logistica management e docente universitario dell’Università di Bergamo, Giuseppe Pinna, direttore di Italia Mondo, Pier Paolo Puliafito, direttore del Centro Italiano di Eccellenza Logistica Integrata è quindi emerso che la logistica «deve essere creativa per generare innovazione e vantaggio competitivo». I «driver» su cui lavorare sono, in sintesi, il servizio al cliente, che dev'essere integrato anche attraverso le applicazioni informatiche per rimanere competitivi a livello internazionale, e la razionalizzazione delle movimentazioni unita al prodotto stesso, magari combinando diverse modalità di trasporto. Nel futuro delle aziende di logistica, si deve quindi aprire la strada della gestione dell’intera catena distributiva andando verso un miglioramento dell’interfaccia fra le imprese e mettendo al centro della cultura manageriale il coordinamento operativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Riina, i famigliari al Maggiore. Effettuata l'autopsia

La moglie di Riina, Ninetta Bagarella, con il figlio del boss, Salvo.

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

gazzareporter

Transenne pericolose a Fognano

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto