Provincia-Emilia

Getta vasi di fiori dalla finestra e centra l'auto dei carabinieri

Getta vasi di fiori dalla finestra e centra l'auto dei carabinieri
Ricevi gratis le news
8

Dopo essersi barricato in casa l'altra sera e avere impegnato carabinieri, agenti di polizia municipale, vigili del fuoco e sanitari del 118 per avere scaraventato giù dalla finestra i mobili di casa, sabato notte il moldavo 49enne ci ha riprovato. 
All’origine di questa alterazione l’uso smodato di alcolici. Nella tarda serata di venerdì aveva distrutto tutto quello che gli era capitato sottotiro, provocando la fuga della compagna e della figlioletta, impaurite dalla violenza dell’uomo, in perenne stato di ubriachezza. Ricoverato all’ospedale di Vaio, dopo il burrascoso intervento, non erano stati rilevati a suo carico gli estremi per un trattamento sanitario obbligatorio e quindi era stato dimesso.  (...)  Ed ecco che sabato notte la storia si è ripetuta. E la sua compagna ha chiesto di nuovo aiuto alle forze dell’ordine, a causa anche di una violenta lite avvenuta fra lei e il convivente. Sul posto è arrivata subito una gazzella con una pattuglia di carabinieri della Compagnia di Fidenza. I militari hanno cercato di calmare l’uomo, con una lunga conversazione dall’esterno. Ma il moldavo alternava brevi momenti di lucidità ad altri di gratuita violenza verbale e fisica, che lo hanno portato a scagliare vasi di fiori sull'Alfa Romeo 156 di servizio dei carabinieri, parcheggiata sotto l’abitazione. (..) L'uomo è stato arrestato e condannato per i reati di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.
Altri dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    08 Settembre @ 10.58

    CARO SIGNOR "SILVIODP" , il caso dei teppisti ubriachi che insultano, picchiano , devastano è diverso dal suo. Lei è sulla buona strada. Continui. Si ricordi che, quando si percorre una strada difficile, qualche "caduta" è sempre possibile , ma questo non significa che si debba abbandonare il cammino. SIGNOR MAGANUCO , devo farle una confessione. Non mi capita spesso di condividere i suoi messaggi, ma, quello dell' 8/09/2009 alle 8,15 devo dire che lo condivido.

    Rispondi

  • Maganuco

    08 Settembre @ 08.15

    Più che razzista mi definisco intollerante. Purtroppo la nostra giustizia è ridicola; è il parallelo delle finanza creativa di Tonna. Ci fossero pene serie, congrue e comunque applicate fino in fondo , sempre per bianchi e neri indistintamente, saremmo meno assediati da chi ritiene la nostra nazione il bengodi e dovremmo occuparci solo di reprimere i malviventi locali non di tenere gli occhi aperti nei confronti di tutti.

    Rispondi

  • silviodp

    08 Settembre @ 07.06

    come al solito, ci sono poi le vittime inconsapevoli delle conseguenze dell'alcolismo cercare aiuto in modo diverso più responsabilmente io ho trovato e speranza e aiuto con Al-Anon sito: WWW. al-anon.it grato per l'ospitalità silvio

    Rispondi

  • andrea

    07 Settembre @ 15.24

    "bravo!!!! come se gli italiani ubriachi non facessero danni! sono d'accordo con te che certa gente vorrebbe un po istruita di come si sta al mondo, ma questo non c'entra da dove vengono, prova a pensarci "

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    07 Settembre @ 15.08

    Visto che si rivbolge a me le dò il mio parere personale. Se accetta la critica, mi verrebbe da dire che sono vere tutte e due le cose. E' ovvio che chi si comporta in un certo modo non è integrato con le regole della società. Ma questo vale per un ivoriano come per un parmigiano, e quindi un po' di razzismo, nelle sue parole, lo vedo. Nell'anno orribile della nostra città (il 2006), due giovani ragazze sono state uccise da due giovani di Parma. Se qualcuno ne prendesse spunto per dire che "i parmigiani" sono degli assassini, sarebbe una affermazione senza senso. Detto questo, è evidente che l'inserimento di gruppi folti di persone da fuori Italia non sempre è efficace: dobbiamo trovare il modo di aiutare di più quelli che provano a inserirsi pacificamente, e forse dobbiamo essere più severi con chi non rispetta le regole. Purchè ovviamente lo siamo anche con chi non rispetta le regole avendo passaporto italiano. (G.B.)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

2commenti

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

fab lab

La stampa 3D "parmigiana" restituisce le dita a Cornelio Nepote Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day