15°

Provincia-Emilia

Getta vasi di fiori dalla finestra e centra l'auto dei carabinieri

Getta vasi di fiori dalla finestra e centra l'auto dei carabinieri
8

Dopo essersi barricato in casa l'altra sera e avere impegnato carabinieri, agenti di polizia municipale, vigili del fuoco e sanitari del 118 per avere scaraventato giù dalla finestra i mobili di casa, sabato notte il moldavo 49enne ci ha riprovato. 
All’origine di questa alterazione l’uso smodato di alcolici. Nella tarda serata di venerdì aveva distrutto tutto quello che gli era capitato sottotiro, provocando la fuga della compagna e della figlioletta, impaurite dalla violenza dell’uomo, in perenne stato di ubriachezza. Ricoverato all’ospedale di Vaio, dopo il burrascoso intervento, non erano stati rilevati a suo carico gli estremi per un trattamento sanitario obbligatorio e quindi era stato dimesso.  (...)  Ed ecco che sabato notte la storia si è ripetuta. E la sua compagna ha chiesto di nuovo aiuto alle forze dell’ordine, a causa anche di una violenta lite avvenuta fra lei e il convivente. Sul posto è arrivata subito una gazzella con una pattuglia di carabinieri della Compagnia di Fidenza. I militari hanno cercato di calmare l’uomo, con una lunga conversazione dall’esterno. Ma il moldavo alternava brevi momenti di lucidità ad altri di gratuita violenza verbale e fisica, che lo hanno portato a scagliare vasi di fiori sull'Alfa Romeo 156 di servizio dei carabinieri, parcheggiata sotto l’abitazione. (..) L'uomo è stato arrestato e condannato per i reati di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.
Altri dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    08 Settembre @ 10.58

    CARO SIGNOR "SILVIODP" , il caso dei teppisti ubriachi che insultano, picchiano , devastano è diverso dal suo. Lei è sulla buona strada. Continui. Si ricordi che, quando si percorre una strada difficile, qualche "caduta" è sempre possibile , ma questo non significa che si debba abbandonare il cammino. SIGNOR MAGANUCO , devo farle una confessione. Non mi capita spesso di condividere i suoi messaggi, ma, quello dell' 8/09/2009 alle 8,15 devo dire che lo condivido.

    Rispondi

  • Maganuco

    08 Settembre @ 08.15

    Più che razzista mi definisco intollerante. Purtroppo la nostra giustizia è ridicola; è il parallelo delle finanza creativa di Tonna. Ci fossero pene serie, congrue e comunque applicate fino in fondo , sempre per bianchi e neri indistintamente, saremmo meno assediati da chi ritiene la nostra nazione il bengodi e dovremmo occuparci solo di reprimere i malviventi locali non di tenere gli occhi aperti nei confronti di tutti.

    Rispondi

  • silviodp

    08 Settembre @ 07.06

    come al solito, ci sono poi le vittime inconsapevoli delle conseguenze dell'alcolismo cercare aiuto in modo diverso più responsabilmente io ho trovato e speranza e aiuto con Al-Anon sito: WWW. al-anon.it grato per l'ospitalità silvio

    Rispondi

  • andrea

    07 Settembre @ 15.24

    "bravo!!!! come se gli italiani ubriachi non facessero danni! sono d'accordo con te che certa gente vorrebbe un po istruita di come si sta al mondo, ma questo non c'entra da dove vengono, prova a pensarci "

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    07 Settembre @ 15.08

    Visto che si rivbolge a me le dò il mio parere personale. Se accetta la critica, mi verrebbe da dire che sono vere tutte e due le cose. E' ovvio che chi si comporta in un certo modo non è integrato con le regole della società. Ma questo vale per un ivoriano come per un parmigiano, e quindi un po' di razzismo, nelle sue parole, lo vedo. Nell'anno orribile della nostra città (il 2006), due giovani ragazze sono state uccise da due giovani di Parma. Se qualcuno ne prendesse spunto per dire che "i parmigiani" sono degli assassini, sarebbe una affermazione senza senso. Detto questo, è evidente che l'inserimento di gruppi folti di persone da fuori Italia non sempre è efficace: dobbiamo trovare il modo di aiutare di più quelli che provano a inserirsi pacificamente, e forse dobbiamo essere più severi con chi non rispetta le regole. Purchè ovviamente lo siamo anche con chi non rispetta le regole avendo passaporto italiano. (G.B.)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv