17°

32°

Provincia-Emilia

Nozze d'argento per l' "Organo ritrovato"

Nozze d'argento per l' "Organo ritrovato"
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gatti, Fabio Ciofini, Diego Fasolis, Gabriella Costa, Luigi Ferdinando Tagliavini, Liuwe Tamminga, Stefano Innocenti, Riccardo Castagnetti, Elisabetta Pozzi. Saranno loro i protagonisti della rassegna “Serassi. L’organo ritrovato”, giunta alla venticinquesima edizione, organizzata dalla Provincia e realizzata grazie alla collaborazione del Comune di Colorno, dell’Associazione Giuseppe Serassi e di Solares Fondazione delle arti.

Cinque concerti d’organo, con la direzione artistica del grande organista fiorentino Stefano Innocenti, che si terranno per altrettante domeniche a partire dal 13 settembre: quattro si svolgeranno nella Chiesa di San Liborio a Colorno, inserita nel complesso monumentale della Reggia, e uno nel Duomo di Guastalla, che conserva anch’esso un antico Organo Serassi. Saranno appuntamenti rivolti a tutti gli appassionati di musica antica, barocca e contemporanea ma non solo, visto che rappresentano anche un’opportunità per ascoltare uno degli strumenti musicali più significativi del Settecento. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.

Alle note del “padrone di casa”, l’Organo Serassi, si uniranno quelle di clavicembali e violini, ma ci sarà spazio anche per una serata che alla musica alternerà la lettura di poesie, proponendo la consueta combinazione di qualità, tradizione e sperimentazione.
“Abbiamo la fortuna di avere uno degli organi più belli e interessanti che esistano in Italia: un vero e proprio gioiello della musica antica – afferma l’assessore provinciale alla Cultura Giuseppe Romanini -. Questa rassegna è un’ulteriore opportunità per valorizzarlo, anche grazie a un programma sempre di alto livello: i nomi coinvolti nell’edizione 2009 lo dimostrano”.

Si parte domenica prossima, 13 settembre, con i maestri Enrico Gatti al violino barocco e Fabio Ciofini all’organo e clavicembalo che eseguiranno brani di Haendel, Bach e della musica veneta.  Domenica 20 la novità di questa edizione: per la prima volta la rassegna si sposterà fuori provincia nel Duomo di Guastalla: il maestro Stefano Innocenti eseguirà un concerto con musiche di Haendel e Haydn, di cui si celebrano nel 2009 gli anniversari.  Domenica 27 spazio allo spettacolo “Magnificat Anima Mea”, eseguito da Diego Fasolis, uno dei più interessanti interpreti della sua generazione, che sarà accompagnato dalla voce del soprano Gabriella Costa. Doppio recital il 4 ottobre: di poesia (con letture di sonetti, monologhi e canzoni di Shakespeare) e di musica, affidato all’attrice Elisabetta Pozzi e a Riccardo Castagnetti all’organo e al clavicembalo.  La manifestazione si concluderà la settimana successiva con una curiosa coincidenza: l’11 ottobre è infatti il compleanno sia della rassegna sia del famoso maestro Luigi Ferdinando Tagliavini, che compie 80 anni. Il concerto speciale, a lui dedicato, è l’occasione per ringraziarlo del contributo fondamentale dato in occasione del restauro del Serassi di Colorno e delle sue belle esecuzioni legate a questo strumento. Con lui ci saranno Liuwe Tamminga, Stefano Innocenti e Riccardo Castagnetti: tre diverse generazioni di musicisti che hanno beneficiato dei suoi insegnamenti.
I concerti si terranno tutti alle 18, ad eccezione di quello di Guastalla previsto per le 21. La rassegna “Serassi. L’organo ritrovato” rientra nel cartellone di “Estate fuori città”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti