14°

26°

Provincia-Emilia

Bandini (Pdl): il Pd prenda posizione su Bernardini

Bandini (Pdl): il Pd prenda posizione su Bernardini
0

«Signor sindaco, faccia un favore a tutti e, per il bene del paese, se ne vada». Questo l’appello di Davide Bandini, consigliere comunale Pdl a San Secondo, al primo cittadino Roberto Bernardini. Richiesta avanzata più volte, ma ora Bandini vuole che anche il Pd prenda posizione.
«Il sindaco - dice Bandini - commentando la sua elezione a consigliere provinciale indica il 10,93 per cento dei consensi su San Secondo. Si dimentica, guarda caso, che ciò significa che l’89 per cento dei suoi concittadini non l’hanno votato. Ci sono poi i problemi col Pd. I consiglieri comunali di quel partito di recente hanno votato a favore di una variante urbanistica con riserve, minacciando scelte diverse se non otterranno la relazione sullo stato di fatto delle convenzioni urbanistiche». Ricordando l’identico appello lanciato a Salso dal consigliere Biolzi al sindaco Tedeschi, Bandini chiede a Bernardini di lasciare, «per evitar di fare ulteriori danni al paese e di ingaggiare una gara fra sindaci di sinistra per trovare il peggiore. A Fidenza - ricorda - la gente ha capito la lezione così come a Torrile, Corniglio, Fornovo, Bardi e, poco distante, in città come Cremona e Piacenza».
Si rivolge poi al Pd perchè «prenda una posizione chiara: in palio non ci sono le ambizioni dell’uno o dell’altro politico ma il bene di un paese che è allo sbando. Da oltre 7 anni il sindaco dice di voler cambiare la macchina comunale: si sono alternati almeno tre segretari; sono entrati e usciti numerosi dipendenti ed a tanti altri sono state modificate le mansioni per non si sa quali motivi. Per non parlare del valzer degli assessori: una dimessa dopo due mesi, ad oggi senza motivazioni, e l’attuale assessore Pezzarossa, che ormai non partecipa nemmeno più a giunta e Consiglio, è in rotta col sindaco».
 Pronta la risposta di Bernardini che afferma di aver «perso il conto delle richieste di dimissioni di Bandini: quando succederà che per tre mesi non me le chiede dovrò riflettere su cosa avrò sbagliato. Capisco la sua delusione: alle provinciali ho raddoppiato i voti della mia parte politica; il Pdl dalle europee alle provinciali, con lui candidato, ha perso il 5 per cento e più di 200 voti: cosa significa? Come ricordato da Bandini - prosegue - col Pd c'è stato un malinteso riguardo la relazione sulle convenzioni urbanistiche: preso atto dell’impossibilità dell’assessore Pezzarossa di seguirla ho incaricato un altro assessore, penso che presto vedrà la luce. Preciso che il Consiglio non ha votato una variante ma un Piano attuativo della variante in vigore dal 2006, approvata anche dalla minoranza. Non credo - conclude - che il Pd abbia bisogno delle difese interessate di Bandini che, giustamente per lui, spera che anche qui il centrosinistra ripeta gli errori di Fidenza, Fornovo o Torrile, ma proprio perché l’esperienza insegna credo che qui non accadrà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare