21°

35°

Provincia-Emilia

Piazza Berzieri: ad ottobre partono i lavori

Piazza Berzieri: ad ottobre partono i lavori
Ricevi gratis le news
2

 Il mese prossimo, al termine della stagione turistico termale, cominceranno i lavori di restyling di piazzale Berzieri e dell’area che fiancheggia il lato destro, adiacente alla palazzina Warowland.

Dopo l’approvazione del progetto da parte della Soprintendenza per i Beni architettonici ed ambientali, il sindaco Massimo Tedeschi, il vicesindaco Massimo Cavalli, l’assessore Stefano Urbini, il presidente della Commissione Lavori pubblici Luciano Passera ed il dirigente dell’Ufficio tecnico comunale ingegner Rossano Varazzani hanno incontrato i commercianti i cui esercizi si affacciano sull'area interessata dai lavori ed i rappresentanti delle categorie economiche. 
Durante l'incontro, amministratori e tecnici  hanno  illustrato, nel dettaglio, le linee progettuali e valutare le modalità operative per rendere minimo il disagio ai cittadini ed al commercio della zona.

La prima fase dei lavori, il cui inizio è previsto entro ottobre, interesserà il lato destro del Berzieri dove sorge la palazzina Warowland.
 Successivamente prenderanno il via anche i lavori sul piazzale antistante lo stabilimento. Il progetto prevede che entro la metà del prossimo anno l’intera area sia totalmente rinnovata. Il costo complessivo è pari a 1,6 milioni di euro.
 I lavori comprendono anche il rifacimento del marciapiede di via Bacchelli, lato Berzieri, con la medesima pietra, quarzite «perla marina», che pavimenterà l’intero piazzale. Sono state decise riunioni periodiche mensili per affrontare le problematiche che dovessero insorgere e minimizzare i disagi, con l’impegno di ricercare soluzioni condivise in particolare nei periodi di maggior afflusso turistico e commerciale come ad esempio le festività natalizie. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianluigi bassi

    14 Settembre @ 11.06

    Le riqualificazioni non servono poichè non vi è nulla che si debba riqualificare in piazza Berzieri. Sarebbe più opportuno fare interventi conservativi, di minor costo e che rispettino l'architettura storica del primo novecento. Se si fosse usata questa politica lo scempio dell'ex cinema Centrale non sarebbe avvenuto.

    Rispondi

  • giuliana

    11 Settembre @ 12.10

    Le frequenti "riqualificazioni" a cui si ricorre con lo scopo di utilizzare fondi destinati a progetti mirati, il più delle volte non servono a nulla, anzi, peggiorano la situazione esistente. Una prova? La "riqualificazione " di via Milano, di viale Berenini sud, dell'ex cinema Centrale ecc. Purtroppo gli amministratori faticano a comprendere che esiste un problema di fondo alla cui soluzione le riqualificazioni non servono. E anche questa volta, come da copione, sarà il solito fallimento annunciato. Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha capito quale sia l'enorme problema senza la cui preventiva soluzione ogni riqualificazione è destinata al fallimento.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente a Scarampi

varano

Incidente a Scarampi: grave un motociclista

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

incidenti

Auto contomano in via Cappelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Coda tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

3commenti

Il caso

Le liti stradali? Dilagano. Anche a Parma

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori