11°

22°

Provincia-Emilia

Vecchie glorie in onore di Cefalonia

Vecchie glorie in onore di Cefalonia
Ricevi gratis le news
0
di Andrea Ponticelli
I gol delle vecchie glorie di Fidenza e Collecchio per onorare i Caduti di Cefalonia e per essere vicini ai reduci - i superstiti della Divisione Acqui - che perpetuano il ricordo dei loro commilitoni uccisi più di 60 anni fa. 
Anche quest'anno Mauro Bersanelli, il popolare titolare del Bar Centrale di Collecchio, ha voluto perpetuare questa iniziativa «che nasce - spiega - perchè mi sento molto vicino ai Reduci di Cefalonia»: suo padre Giovanni, classe '17, era uno di loro, e visse i tragici fatti avvenuti  nell'isola greca.
Ma nasce anche, questa partita organizzata da Bersanelli, «perchè tutti noi vecchie glorie sentiamo quanto siano felici questi Reduci di vedere che qualcuno è vicino a loro. Non possiamo dimenticare quanto hanno sofferto per l'Italia». 
Gli ex combattenti presenti alla partita erano dunque particolarmente commossi:  Mario Pasquali, a capo della sezione parmigiana dell’Associazione nazionale reduci e famiglie dei caduti della divisione «Acqui; Lino Gravati, di Fidenza, che a Cefalonia faceva il barbiere; e Se verino Annoni, anche lui di Fidenza, che più di sessant'anni fa operava come telefonista in quei giorni ancora impressi nella loro memoria. 
Anche la scelta del campo non è stata fatta a caso. Si è giocato infatti al «Ballotta»,  quello dove giocano il Fidenza di Eccellenza e la Fidentina di Promozione. Dario Ballotta era infatti un soldato della Divisione  Acqui che venne fucilato dai tedeschi. 
E per gli organizzatori è risultata particolarmente significativa la presenza sia dell'assessore allo sport di Fidenza,  Giuseppe Comerci - che ha anche arbitrato un tempo della partita - sia di Carlo Ballotta, il figlio di Dario. 
Carlo aveva soltanto due anni quando il papà venne fucilato a Cefalonia. Iniziative come queste gli servono per sentirlo ancora  presente al suo fianco.
Prima di iniziare la partita Bersanelli, il fidentino Tassi,  e i tre reduci di Cefalonia presenti hanno deposto un mazzo di fiori davanti al cippo che ricorda Ballotta. Quindi i collecchiesi hanno donato ai fidentini una targa offerta dalla loro amministrazione. 
Poi la partita, vinta dai collecchiesi per 2-1, grazie ai gol realizzati da Menozzi e Aschieri, contro quello fidentino di Rappuoli. Partita vera: in campo c'erano giocatori che ai loro tempi sono stati campioni. Nel Fidenza, oltre  a Rappuoli, Franzini, Frazzi, Mazzieri, Tassi. Nel Collecchio, Del Monte, Gatti, Martinelli, Menozzi, Obbi, Savi, e Bruno Ollari, che li ha allenati. Tutti sugli attenti davanti ai Reduci di Cefalonia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery