-4°

Provincia-Emilia

Varsi, la scuola è iniziata ma mancano le insegnanti

Varsi, la scuola è iniziata ma mancano le insegnanti
1

Primo giorno di scuola anche per gli alunni dell’Istituto comprensivo Valceno, dove la dirigenza è tutta rinnovata. Dopo le dimissioni di Marco Pioli a fine dello scorso anno, è stato designato dal Provveditorato di Parma il nuovo preside Aluisi Tosolini con un incarico di reggenza perché al contempo, Tosolini ricopre il ruolo di dirigente al liceo scientifico «Attilio Bertolucci» di Parma.
Nei plessi scolastici di Bardi e Bore, l’attività scolastica è ripartita a pieno ritmo fin da subito. Qualche problema invece, è stato registrato nella scuola di Varsi e Pellegrino.

In particolare,   gli alunni della scuola media del plesso di Varsi   attendono ancora l’assegnazione delle insegnanti di ruolo. A proposito, è intervenuto il sindaco Osvaldo Ghidoni il quale ha  dichiarato: «A Varsi chiediamo un servizio scolastico efficiente nel pieno rispetto della Costituzione. Se tale non sarà, il Comune si rivolgerà   direttamente al Tar».
A Pellegrino,  il primo giorno di scuola è iniziato bene per alunni e insegnanti ma con qualche problema sul piano organizzativo del personale, nel plesso. I tagli della nuova riforma hanno costretto infatti la scuola di Pellegrino s ridurre il personale collaboratore Ata, i cosiddetti "bidelli". Il bilancio è di un collaboratore in meno. «E' andato bene il primo giorno di scuola ma ci sono problemi evidenti tra i collaboratori  scolastici: il personale  è chiamato ad  affrontare un anno con un collega in meno - ha detto Pilar Mazzaschi assessore all’istruzione del Comune di Pellegrino intervenendo alla riapertura delle scuole -: attendiamo nuove comunicazioni dal provveditorato, speriamo siano per noi soddisfacenti».

A Bardi, il nuovo anno scolastico è stato ufficialmente «inaugurato» dal sindaco Giuseppe Conti che ha fatto visita a tutte le classi dell’istituto. «Sono pienamente soddisfatto per l’avvio di un nuovo anno scolastico senza problemi organizzativi - ha commentato il sindaco   Conti -: abbiamo un nuovo dirigente scolastico molto disponibile e con elevata professionalità. Il Comune - ha proseguito Conti - è al fianco dell’Istituto per sostenere l’attività scolastica, gli alunni e le insegnanti».

A Bore, l’attività scolastica è ripresa normalmente senza particolari problemi. Manca all’appello una sola insegnante, quella di inglese, ma si attende nei prossimi giorni la nomina ufficiale. Parole di ringraziamento e soddisfazione sono arrivate dal sindaco di Bore, Fausto Ralli,  che si è complimentato con la dirigenza del provveditorato provinciale che durante l’estate ha messo in piedi per la scuola di Bore, una struttura organizzativa ben salda. «Devo assolutamente ringraziare la dirigenza dell’ufficio scolastico provinciale con a capo il provveditore Acri e tutto il suo staff per l’impegno messo in campo per la scuola di Bore - ha detto il sindaco Fausto Ralli -: per noi si tratta di una preziosa attenzione, voluta proprio per aiutare le scuole di montagna».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    16 Settembre @ 21.49

    Maria Star ha detto: «C'è stata una strumentalizzazione pesante da parte della sinistra che ha cercato di far credere che la piaga sociale del precariato abbia origine con questo Governo». Negli anni '80 e '90 si è proceduto ad abilitazioni di massa. 125.000 persone sono entrate nelle graduatorie e altrettante sono state chiamate a fare supplenze brevi senza aver superato concorsi. «La scuola è stata trattata come un ammortizzatore sociale e oggi se ne pagano le conseguenze». Lei Come al solito accusa la Sinistra, come se la Sinistra di oggi fosse la stessa di 20 o 30 anni fa. Ma i conti in tasca loro del Governo attuale se li sono fatti più che bene!E non sono certo migliori di chi li ha preceduti in Sessant'anni! Intanto il mercatificio di Abilitazioni a noi è costato molti soldi, anni e anni di studio e anni e anni di precariato e di esperienza che lei non ha e non ha mai fatto prima di ricoprire una carica così importante. Vergogna! Vogliamo Umberto Eco alla Pubblica Istruzione

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video