-2°

Provincia-Emilia

Colorno, finalmente il preside

Colorno, finalmente il preside
0

di Cristian Calestani

Prima campanella con una novità importante e attesa da molti, ieri, per gli alunni dell’istituto comprensivo colornese. Le tre scuole del Comune - quella dell’infanzia, l’elementare e la media - dopo cinque anni «di precariato» possono infatti contare su un dirigente scolastico di ruolo. E’ il professor Riccardo De Iaco, 61 anni, originario della Puglia, sposato, due figli e, fino allo scorso anno, insegnante di filosofia e scienze dell’educazione alle superiori. «Non voglio essere un dirigente che rimane dietro la scrivania, ma che sta con i ragazzi»: è stata questa una delle sue prime dichiarazioni nel giorno del «debutto» tra le aule delle scuole colornesi. Designato lo scorso 26 agosto è a Colorno da inizio  settembre.

 Ha deciso di abitare in paese e, ieri, dopo alcuni intoppi di carattere burocratico per l’allaccio di alcuni servizi, ha finalmente preso possesso della sua abitazione. Nelle due settimane da colornese d’adozione ha già avuto modo di farsi una prima idea del paese che ha definito «centro attivo, tranquillo e ordinato». Ben chiare sono le linee guida che seguirà nella gestione delle tre scuole: «ho trovato persone preparate - ha dichiarato - ai docenti, ma anche ai genitori che ho avuto modo di incontrare ho chiesto di instaurare un rapporto basato sulla serenità e sulla collaborazione visto che la scuola è luogo di incontro e di formazione».

 Il primo giorno? «E' andato tutto benissimo. E' sempre un po' speciale, è un momento di accoglienza e di festa per gli alunni. Ho fatto un giro nei tre plessi e c'è stato un primo incontro molto positivo con i bimbi e i ragazzi».
Nei giorni scorsi, invece, c'erano stati i primi contatti con l’amministrazione comunale. Il sindaco Michela Canova aveva indicato proprio nell’individuazione di un dirigente di ruolo uno dei primi obiettivi del suo mandato. «Con un dirigente di ruolo - ha confermato l’assessore alla Pubblica Istruzione Donatella Censori - sarà possibile una programmazione di più ampio respiro, rispetto al passato quando anziché dirigenti di ruolo erano presenti soltanto reggenti che, per altro, hanno sempre svolto al meglio il loro compito».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Altri sport

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio