15°

bassa ovest

Le Terre verdiane ritrovano l'unione: Massari presidente

Dopo la bufera e l'avvio del commissariamento i Comuni hanno trovato un accordo programmatico

Le Terre verdiane ritrovano l'unione: Massari presidente
0

L'Unione Terre Verdiane riavvolge il nastro e ritorna al 3 novembre 2014, giorno della precedente votazione per l'elezione del presidente che aveva visto arrivare alla guida dell'ente il sindaco di Roccabianca Marco Antonioli al posto del «designato» Andrea Massari.
Dopo oltre due mesi, che hanno visto la giunta spezzarsi su due fronti contrapposti, la votazione sull'assestamento di bilancio andare deserta e, da ultimo, l'avvio della procedura di commissariamento, il consiglio è tornato a riunirsi, convocato, in un ultimo tentativo di riavvio dei lavori, dalla presidente del consiglio Raffaella Pini. Una «scommessa» forte, lanciata in una seduta che poteva essere il «de profundis» dell'Unione visto che, negli ultimi mesi, ne era stato ipotizzato anche lo scioglimento definitivo. Consiglieri tutti presenti per la votazione che avrebbe dato il responso sulle sorti dell'ente: uno scenario ben diverso da quello del 3 novembre quando a determinare il risultato che aveva poi portato alla «rottura» in giunta e in consiglio erano state proprio le tante defezioni tra i banchi.
All'apertura dei lavori, la presidente Pini ha quindi rivolto un appello a tutti i consiglieri: «abbiamo la responsabilità di dare un governo all'ente, non solo per dare amministratori ma per dare un indirizzo politico e per tutelare il personale e i servizi. La sfida vera inizia oggi». A proporre al consiglio i nomi di Massari e Antonioli per la presidenza e vicepresidenza è stato il consigliere sansecondino Sergio Bianchi.
«Le motivazioni di qualche mese fa rimangono valide. I nominativi sono gli stessi indicati il 3 novembre. Cos'è cambiato? Il clima. Vedo questa sera l'attenzione che questo ente merita, sia come presenza che come intenti». Agli atti è stato consegnato il documento programmatico per il prossimo futuro dell'Unione che vede garanti della sua realizzazione I sindaci di Fidenza e Roccabianca. La proposta non ha però convinto il consigliere di Roccabianca Paola Carrara che ha chiesto una motivazione riguardo alle dimissioni di inizio dicembre. «Il passaggio di dicembre è servito a mettere in luce tutte le cose che non vanno – ha detto Massari -. Il fatto che oggi ci siamo tutti è un segno che l'invito di allora è stato raccolto. In questo tempo ognuno ha valutato cosa significa uscire dall'Unione, una possibilità che tutti hanno sempre. L'Unione però non muore senza fare danno: tutto ricadrebbe sui Comuni. Non sarà semplice realizzare il programma ma è indispensabile farlo e dobbiamo partire uniti».
Il centro del dibattito è quindi rimasto fermo sui due nomi proposti «era stato esplicitamente richiesto in riunione preconsigliare di non riproporre i candidati precedenti. Antonioli-Massari no, Massari-Antonioli sì: c'è qualcosa che non va. Tutta questa collaborazione di cui si parla non esiste. Io pongo però questa fiducia e fra due mesi vedremo cosa si sarà fatto» ha sottolineato la Carrara. Sulla votazione del 3 novembre è tornato anche Domenico Altieri, sindaco di Fontanellato: «non voglio pensare che il voto dell'altra volta fosse legato a simpatie o antipatie. Questi due mesi sono stati di confronto e dibattito politico come mai c'è stato nella storia di Terre Verdiane. Abbiamo preso consapevolezza che ci deve essere coesione. Diamo un'apertura di credito a noi stessi e diamola ad un percorso e non a presidente e vice. Ci rivediamo fra due mesi: se non saremo riusciti a trovare un accordo sarò io il primo a dire che dobbiamo andare a casa».
«Il documento presentato oggi è carta straccia e parla di cose che non sono nemmeno fattibili – ha risposto Francesca Gambarini -. E' una presa in giro di consiglieri e cittadini. Eleggiamo Massari e Antonioli perchè così doveva essere, ma questo dovrebbe far riflettere». Il voto non ha riservato sorprese: con 12 voti a favore, Andrea Massari è stato eletto nuovo presidente dell'Unione Terre Verdiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv