15°

Provincia-Emilia

Emilia-Romagna contro ronde, sono incostituzionali

3

 

BOLOGNA – Due i nodi su cui si basa il ricorso alla Consulta, con cui l’Emilia-Romagna chiede la cancellazione di quattro commi dell’articolo 3 della legge 94 (quelli dal 40 al 43) per violazione dell’articolo 117 della Costituzione. In primo luogo – spiega una nota della Regione – si sostiene che la sicurezza urbana non coincide con l’ordine pubblico. Quest’ultimo è, infatti, di competenza esclusiva dello Stato, mentre la prima è oggetto di leggi regionali già da dieci anni. In secondo luogo, la polizia amministrativa locale è materia di competenza esclusiva delle Regioni. Già undici sono le Regioni italiane che hanno fatto la scelta di regolamentare la sicurezza urbana e la polizia amministrativa con proprie leggi, fra di esse l’Emilia-Romagna che nel 2003 ha approvato la legge 24 ('Disciplina delle polizia amministrativa locale e promozione di un sistema integrato di sicurezzà). Nel ricorso la Regione sostiene, innanzitutto, l’ illegittimità del comma che prevede che ci si possa avvalere, previa intesa con il prefetto, della collaborazione di associazioni tra cittadini non armati al fine di segnalare alle forze di polizia dello Stato o locali, eventi che possano arrecare danno alla sicurezza urbana ovvero situazioni di disagio sociale (art.3 comma 40).

L’incostituzionalità riguarda il mancato riconoscimento del ruolo delle Regioni e la violazione della competenza regionale in materia di polizia amministrativa locale e sicurezza urbana. Il ricorso chiede poi la pronuncia di illegittimità costituzionale anche per i commi che regolamentano altri aspetti concreti (41-43): dall’obbligo di iscrizione nei registri del prefetto all’obbligo dei sindaci di avvalersi in via prioritaria di ex appartenenti alle forze dell’ordine. L’ultimo punto riguarda la violazione del principio di leale collaborazione e del dovere, anche questo dettato dalla Costituzione, di prevedere forme di coordinamento tra Stato e Regioni su tali materie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • antironda

    22 Settembre @ 20.21

    "ma smettiamola per favore, sappiamo bene tutti come le ronde possono diventare dei veri e propri gruppi violenti contro qualsiasi persona che non parli l'accento del nord. queste persone vanno fermate, sono loro il vero problema dell'Italia. ci sono i carabinieri ed altri agenti vari. se lo stato li ha addestrati a dovere sapranno badare alla gentaglia che gira x le strade. nessuno ha il diritto ne le capacità per effettuare delle ronde. andate a bere un bicchiere di vino al bar

    Rispondi

  • giuliana

    22 Settembre @ 10.11

    Ai cittadini non importa nulla di chi sia l'autorità competente, purché essa agisca per proteggerlo e difenderlo. Se siamo arrivati a questo punto significa che non sono stati presi provvedimenti adeguati alle nuove esigenze dei cittadini causate da politiche scellerate che essi stanno subendo impotenti. E ora si vorrebbe vietare ai cittadini di poter passeggiare in gruppetti, muniti di solo telefonino e fischietto e lasciare campo libero a papponi, spacciatori e criminali vari? Benissimo. Se è vietato girare disarmati significa che i cittadini potranno armarsi, il che è anche meglio. O chiediamo ai cittadini onesti di chiudersi in casa e di restarci?

    Rispondi

  • Fernando

    21 Settembre @ 21.10

    Se le ronde sono anticostituzionali, allora teniamoci i delinquenti e continuiamo a tutelarli

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv