24°

Provincia-Emilia

Addio degrado: partono i lavori al cimitero

Addio degrado: partono i lavori al cimitero
1

Il cimitero urbano si rifà il trucco. Oltre ad un «lifting» alla facciata, a breve è prevista la realizzazione dei nuovi uffici comunali situati all’interno del camposanto e la sistemazione delle cappelle degradate. Ad annunciarlo, nel corso dell’ultimo consiglio comunale, è stato il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Stefano Tanzi.

Un'opera da  100 mila euro 
 «Gli interventi - ha detto Tanzi, entrando nel dettaglio - rientrano nel piano delle Opere pubbliche: grazie alla vendita di tre lotti di terreno compresi nel cimitero, sono ora disponibili le risorse necessarie e i lavori prenderanno il via a breve». 
Una parte dei 165 mila euro entrati nelle casse del Comune grazie all’alienazione dei terreni saranno così destinati alle opere previste. 
In particolare 30 mila euro saranno messi a disposizione per la realizzazione dei nuovi uffici comunali che troveranno spazio nei pressi della chiesa. 
Circa 70 mila euro saranno invece destinati alla messa a decoro dell’ingresso con riguardo anche al consolidamento del cornicione al momento deteriorato.
Il «pressing» della minoranza
La questione del degrado del cimitero era stata sollevata in Consiglio in seguito all’interpellanza presentata da Luigi Toscani (Pd). 
Il consigliere di opposizione chiedeva inoltre chiarimenti rispetto alle azioni dell’Amministrazione in merito «alle cappelle, anche private, che versano di stato di abbandono».
Il «censimento» delle cappelle
A questo riguardo Tanzi ha chiarito che «a partire da ottobre saranno sistemate le cappelle comunali e l’Amministrazione comunale  provvederà a prendere contatti con i proprietari di quelle private che necessitano di manutenzione. In seguito a questa sorta di “censimento"”, e una volta predisposta una bozza di progetto - ha aggiunto - sarà dunque possibile coinvolgere i privati nella rimessa a nuovo delle strutture». 
«Ulteriori lavori in programma, tra cui il completamento della bonifica dai pannelli di eternit - ha concluso il vicesindaco - prenderanno poi il via nel corso del 2010».
Interventi nelle frazioni
Già con l’inizio di novembre saranno invece i cimiteri frazionali di Bastelli e Santa Margherita ad essere interessati da alcuni interventi che rientrano nel più vasto piano organico di adeguamento e rimessa a nuovo dei campisanti. In entrambi i casi è previsto un ampliamento della struttura, con la realizzazione di quindici nuovi avelli per il primo e di ulteriori trenta per il secondo. m.i.m.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Germano

    23 Settembre @ 11.53

    Tutte queste opere sono state finanziate e deliberate dalla giunta precedente. Tanzi allora votò contro quel bilancio. Ci vuole una bella faccia di bronzo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

Il caso

La foto del padre sui pacchetti di sigarette: fanno causa alla Ue

SOCIETA'

pazzo mondo

Fa il bullo con una donna, ma è quella sbagliata! Video

foto dei lettori

Brexit anticipata... nelle banconote dell'euro

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon