20°

31°

Provincia-Emilia

Addio degrado: partono i lavori al cimitero

Addio degrado: partono i lavori al cimitero
1

Il cimitero urbano si rifà il trucco. Oltre ad un «lifting» alla facciata, a breve è prevista la realizzazione dei nuovi uffici comunali situati all’interno del camposanto e la sistemazione delle cappelle degradate. Ad annunciarlo, nel corso dell’ultimo consiglio comunale, è stato il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Stefano Tanzi.

Un'opera da  100 mila euro 
 «Gli interventi - ha detto Tanzi, entrando nel dettaglio - rientrano nel piano delle Opere pubbliche: grazie alla vendita di tre lotti di terreno compresi nel cimitero, sono ora disponibili le risorse necessarie e i lavori prenderanno il via a breve». 
Una parte dei 165 mila euro entrati nelle casse del Comune grazie all’alienazione dei terreni saranno così destinati alle opere previste. 
In particolare 30 mila euro saranno messi a disposizione per la realizzazione dei nuovi uffici comunali che troveranno spazio nei pressi della chiesa. 
Circa 70 mila euro saranno invece destinati alla messa a decoro dell’ingresso con riguardo anche al consolidamento del cornicione al momento deteriorato.
Il «pressing» della minoranza
La questione del degrado del cimitero era stata sollevata in Consiglio in seguito all’interpellanza presentata da Luigi Toscani (Pd). 
Il consigliere di opposizione chiedeva inoltre chiarimenti rispetto alle azioni dell’Amministrazione in merito «alle cappelle, anche private, che versano di stato di abbandono».
Il «censimento» delle cappelle
A questo riguardo Tanzi ha chiarito che «a partire da ottobre saranno sistemate le cappelle comunali e l’Amministrazione comunale  provvederà a prendere contatti con i proprietari di quelle private che necessitano di manutenzione. In seguito a questa sorta di “censimento"”, e una volta predisposta una bozza di progetto - ha aggiunto - sarà dunque possibile coinvolgere i privati nella rimessa a nuovo delle strutture». 
«Ulteriori lavori in programma, tra cui il completamento della bonifica dai pannelli di eternit - ha concluso il vicesindaco - prenderanno poi il via nel corso del 2010».
Interventi nelle frazioni
Già con l’inizio di novembre saranno invece i cimiteri frazionali di Bastelli e Santa Margherita ad essere interessati da alcuni interventi che rientrano nel più vasto piano organico di adeguamento e rimessa a nuovo dei campisanti. In entrambi i casi è previsto un ampliamento della struttura, con la realizzazione di quindici nuovi avelli per il primo e di ulteriori trenta per il secondo. m.i.m.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Germano

    23 Settembre @ 11.53

    Tutte queste opere sono state finanziate e deliberate dalla giunta precedente. Tanzi allora votò contro quel bilancio. Ci vuole una bella faccia di bronzo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino Video: i ladri se ne vanno con la cassa

1commento

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

3commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

4commenti

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

2commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

1commento

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

4commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

10commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

1commento

ITALIA/MONDO

guardia di finanza

Indagine appalti, dipendente del Comune di Piacenza ai domiciliari

REGNO UNITO

Londra: ragazzo italiano accoltellato a morte

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse