15°

Provincia-Emilia

Polesine - Con le multe sono arrivati pochi soldi in Comune

Polesine - Con le multe sono arrivati pochi soldi in Comune
0

di Paolo Panni

Con i voti favorevoli della maggioranza e l'astensione dell’opposizione, il Consiglio comunale di Polesine ha approvato lo stato di attuazione dei programmi e la ricognizione degli equilibri finanziari del bilancio di previsione 2009. 
Il capogruppo di maggioranza Stefano Catellani ha parlato di «sana situazione di bilancio» aggiungendo che «non è stata rilevata alcuna irregolarità». Secondo l’ex sindaco Davide Maestri «su alcuni punti sarà necessario fare delle verifiche». 
Entrando nel merito Maestri ha sottolineato che «sulle sanzioni, a fronte di circa 30mila euro di entrate previsti, ad oggi si sono incassati 2500 euro. A tre mesi dalla fine dell’anno mancano, di fatto, 27mila euro. Per quanto riguarda la concessione dei loculi sono stati previsti 45mila euro ma ad oggi ne sono stati incassati 21 mila. Ed anche per quanto riguarda l’asilo nido si è incassato molto meno di quanto previsto. Vedremo quindi in sede di assestamento quali saranno gli intendimenti dell’amministrazione». 
Immediata la replica del sindaco Andrea Censi: «in merito alle sanzioni è già stata fatta una verifica e, innanzitutto, risulta che fra ricorsi e multe ancora da pagare o che sono in fase di pagamento si arriverà a circa 12mila euro. E’ vero che si sarebbe ancora lontani dai 30mila previsti ma è anche vero che quest’anno c'è stata una fase in cui, tra elezioni e modifiche nella gestione degli orari di lavoro della Polizia municipale, specie per quanto riguarda gli straordinari, sono un po' calati i servizi. Inoltre uno strumento, il cronotachigrafo che veniva utilizzato per compiere verifiche sui mezzi pesanti, è diventato illegittimo e quindi non potremo contare su parte delle entrate che erano previste» .
Per quanto riguarda la concessione dei loculi «ci si era allineati sul trend storico e, pur con le verifiche che certo effettueremo, riteniamo che sarà raggiunto quanto previsto». 
Per l’asilo nido «alcuni pagamenti in arretrato ed anche su questo settore ci saranno verifiche puntuali». 
E c'è stato anche tempo per un colpo di scena. Infatti il «canonico» punto riguardante l’approvazione dei verbali della seduta precedente, solitamente una pura formalità, è stato rinviato. Questo perché nella stesura dei verbali dell’ultima seduta, quella di luglio, effettuata da un segretario in sostituzione della titolare «sono emersi - ha detto il sindaco - alcuni problemi sui modi e sui contenuti. Sia il sottoscritto che i consiglieri di maggioranza abbiamo riscontrato che quanto emerso in quella seduta non è stato correttamente verbalizzato. E’ vero che qui il consiglio non viene registrato ma è altrettanto vero che ci ricordiamo bene quello che è stato detto». Verbali, quindi, da rifare e da riportare nella prossima riunione consiliare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti