22°

Provincia-Emilia

Sciopero della fame: in ospedale il killer della Uno bianca

6

Fabio Savi, uno dei killer della Uno bianca, accusato insieme ad altri di 24 omicidi commessi tra il 1987 e il 1994 in Romagna, è ricoverato all’ospedale di Voghera. Savi, detenuto dal giugno scorso nella sezione di massima sicurezza nel carcere della città oltrepadana, dal 27 agosto scorso aveva iniziato uno sciopero della fame. Una protesta per chiedere il trasferimento in un penitenziario vicino a casa (la moglie lavora a Firenze), una cella singola e un lavoro fisso. Richieste che non sono state esaudite, da qui la sua protesta. Per ragioni prudenziali Savi è stato ricoverato in ospedale.

«Non siamo ipocriti, noi non possiamo perdonare, e nemmeno avere pietà. Perchè lui di pietà per i nostri non ne ha avuta». È coerente con le posizioni avute in passato Rosanna Zecchi, presidente della associazione che riunisce i familiari delle vittime della banda della Uno Bianca, a chi le chiede cosa pensi dello sciopero della fame di Fabio Savi.
«E' stato uno dei più freddi, e non chiede nemmeno scusa – ha detto – Perchè dobbiamo avere pietà? Abbiamo rispetto per la magistratura, e speriamo che il magistrato di sorveglianza valuti bene questo personaggio».
«Lui può vedere la moglie; noi i nostri mariti, i nostri figli non li possiamo più vedere – ha aggiunto commossa la donna che per mano della banda perse il marito Primo – e tutte le volte che torna fuori questa storia è una stilettata al cuore. Sono stati cattivi, con violenza. Io sono stata in tribunale per un anno: lo so la cattiveria e la violenza che hanno avuto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    25 Settembre @ 13.37

    quel bastardo dovrebbe essere appeso in piazza e lapidato dai parenti delle vittime! vergogna a chi invoca il perdono.

    Rispondi

  • E.

    25 Settembre @ 13.05

    24 omicidi a sangue freddo e SENZA MOTIVO...non basta?

    Rispondi

  • manu

    24 Settembre @ 16.49

    E dovremmo preoccuparci? Speriamo che mantenga fede a questa scelta così schiatta...

    Rispondi

  • Dani

    24 Settembre @ 16.37

    Alla sua famiglia poteva pensarci prima di diventare un delinquente omicida. Adesso che faccia lo sciopero della fame sono fatti solo suoi, le persone che ha ucciso non torneranno indietro. Lui non ha avuto pietà, non vedo perchè favorirlo facendo un ulteriore torto alle famiglie delle vittime. Fa lo sciopero della fame? Bene così non perde la linea.

    Rispondi

  • antonio

    24 Settembre @ 16.21

    ho rivisto la ricostruzione dei delitti della uno bianca. nessuna pietà !!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara