11°

Provincia-Emilia

Giancarlo tradito dal suo amore per la natura

Giancarlo tradito dal suo amore per la natura
Ricevi gratis le news
0

 Nessuno sapeva che Giancarlo Relitti fosse allergico alle punture delle vespe. Nemmeno i suoi familiari. Anche perchè era già capitato che fosse stato punto più volte da api o vespe, ma non gli era mai successo nulla, che lasciasse presagire un così drammatico epilogo. 

Svolgendo il lavoro del giardiniere non era poi così difficile incappare in qualche vespa. Ma mai nessun sintomo che lasciasse pensare a un’allergia. Adesso solo l’autopsia, alla quale verrà sottoposto in questi giorni, nel reparto di Anatomia patologica all’ospedale di Parma, stabilirà le cause precise del decesso. E solo dopo gli esiti dell'esame autoptico, verrà concessa l'autorizzazione per le esequie. Solo ieri i suoi familiari, la sorella Nadia e il cognato Ennio, hanno potuto rivedere Giancarlo.
E ieri, non solo in comune, dove lavorava come giardiniere, ma in tutta la città, la sua improvvisa scomparsa ha rattristato colleghi e amici. Da anni lavorava alle dipendenze del comune di Salso, prima come netturbino e adesso in qualità di giardiniere. Ieri i suoi colleghi giardinieri, increduli per l'improvvisa scomparsa di Relitti, sono andati a fare visita alla famiglia, portando la loro solidarietà. « Era un uomo buono, cordiale e attaccato al lavoro - hanno ricordato alcuni amici - e lui, Giancarlo, era amico di tutti. Amava molto la compagnia ed era impossibile non volergli bene. Perchè, lui, col suo carattere cordiale e aperto, era un tessitore di amicizie».
Giancarlo Relitti, dopo avere terminato il suo turno di lavoro in comune, nel primo pomeriggio di mercoledì, aveva preso la sua macchina e aveva raggiunto Costa Guarda, per svolgere alcuni lavoretti, per un amico. Mentre stava armeggiando intorno al ceppo di un gelso, vicino a una maestà, lungo la strada, è stato assalito da uno sciame di calabroni, che erano annidati nel tronco. E i temibili insetti lo hanno punto in più parti del corpo, anche alla testa e al collo. Come hanno riferito alcuni testimoni, il giardiniere è riuscito ad alzarsi e a correre a cercare aiuto. «Ma sei allergico? » gli ha chiesto un giovane che era lì vicino. E lui avrebbe avuto solo il tempo di rispondergli «No, no». Poi si è accasciato a terra e quando sono arrivati i soccorritori, nonostante i disperati tentativi di rianimarlo, non c'è stato più nulla da fare. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

agenda weekend

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi , fantasmi e ghiottonerie

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

GAZZAFUN

Cittadella-Parma: finalmente gli attaccanti...

SOCIETA'

IL DISCO

Sound e riti tribali: Peter Gabriel fa IV

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto