11°

27°

Provincia-Emilia

Il principe Borbone è diventato bercetese

Il principe Borbone è diventato bercetese
1

di Mattia Monacchia

Berceto ha un cittadino in più. Si tratta del principe Carlo Ugo di Borbone, discendente  diretto dei Borbone Parma in quanto nipote dell’ultimo duca Roberto I.
L'amministrazione comunale ha deciso di conferirgli la cittadinanza onoraria alla luce del ruolo storico del Comune di Berceto nel percorso della via Francigena, durante l’epoca del ducato di Parma e Piacenza. Berceto ha  rappresentato il primo tentativo di definire un unico riferimento giuridico-amministrativo tra il Parmense e la Lunigiana. In nome di questo e dell’antico affetto per la famiglia ducale nei confronti della montagna parmense, oltre che per la battaglie combattute dai duchi di Borbone Parma per l’autodeterminazione popolare, il sindaco Lucchi   ha deciso di attribuire l'onorificenza. 
La cerimonia si è svolta  nella sala del Consiglio, alla presenza delle scolaresche di Berceto. Dopo un’introduzione di Enrica Zoppi, capogruppo di maggioranza, che ha ricostruito la storia dei Borbone, del ducato di Parma e Piacenza e del ruolo che ebbe Berceto in questo periodo, il sindaco Lucchi ha insignito Carlo Ugo della cittadinanza. 
Alla cerimonia hanno presenziato alcuni nobili amici del principe e la sua sorella Maria Teresa.
Il principe, in un italiano dal forte accento francese, ha ringraziato molto brevemente il sindaco e la popolazione per il riconoscimento.   Dopo ha ricevuto un omaggio dalle scolaresche di Berceto: una maglietta recante la scritta «Noi siamo cittadini della Valbaganza», simbolica della volontà di costruire un’identità di vallata. Il principe ha ringraziato semplicemente i bambini: purtroppo il suo italiano non perfetto non era l’ideale per rispondere alle domande che avrebbero voluto fargli. 
Il sindaco Lucchi al termine delle cerimonia si è dichiarato soddisfatto che tutti i bercetesi possano chiamare, a pieno titolo, concittadino Carlo Ugo di Borbone. La giornata poi è stata utilizzata per mostrare al principe le bellezze del territorio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • TOMMASO ARMANI

    30 Settembre @ 10.15

    Lucchi dovrebbe sapere che il Signor Principe Carlo Ugo di Borbone che parla un ottimo francese ma che a malapena sciupa l'idioma italiano ogni volta che apre bocca (dovuto a che non ha mai frequentato italiani nel paese dei Galli), non si è mai preoccupato ne di un italiano e tanto meno di un Bercetese emigrante e residente in Francia; sicuramente il nostro Sindaco NON SA COSA VUOLE DIRE ESSERE EMIGRANTE, e dovrebbe andarci piano quando dice che i Bercetesi possono chiamare a pieno titolo concittadino al Borbone, forse sarebbe stato più corretto mostrare le bellezze del territorio a quei Bercetesi emigranti che anche oggi stanno vivendo lontano dal loro paese di origine, che sicuramente parlano correttamente il francese, l'italiano ed anche il dialetto dei "besdean".

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Rimini

Valentino Rossi è stato dimesso dall'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima