18°

Provincia-Emilia

Influenza A, due casi alle elementari di Medesano. Ma la scuola non chiude

Influenza A, due casi alle elementari di Medesano. Ma la scuola non chiude
2

Due i casi positivi al virus A H1N1 di alunni alla scuola primaria di Medesano capoluogo. Uno nelle due classi quarte e uno nelle due quinte. In un primo tempo ieri, verso la fine delle lezioni, il sindaco Roberto Bianchi, sentito il parere del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Medesano, firmava un’ordinanza di sospensione dell’attività didattica «per evitare il rischio della diffusione della malattia». Le famiglie degli oltre 90 alunni venivano avvisate con una comunicazione sul diario che da domani non vi sarebbero state lezioni a tempo indeterminato. Ieri pomeriggio si sono riuniti in municipio i responsabili dell’Amministrazione comunale, Azienda Usl e Istituto comprensivo e alle 18 hanno emesso un comunicato in cui, nel confermare i due casi di influenza positivi al virus A H1N1, avevano preso la decisione che domani le lezioni si sarebbero svolte regolarmente.

Per domani è fissato un incontro fra le autorità e i genitori.

Non dovrebbero esservi problemi per l’inizio il 5 ottobre dei rientri pomeridiani che comporteranno l’attivazione del servizio di mensa scolastica con un affollamento in questi locali di bambini di diverse classi.

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Russo

    28 Settembre @ 12.20

    Grazie per il suo contributo dall'Australia ! E' IMPORTANTE LAVARSI LE MANI ! Purtroppo in una scuola in provincia di Parma manca da tempo il detergente nei bagni. speriamo che provvedano velocemente senza nascondersi dietro le solite "abbiamo dato in appalto la gestione". Diversamente farò nomi e cognomi. Grazie cordiali saluti

    Rispondi

  • Grace

    28 Settembre @ 01.11

    Vivo a Cairns (Australia Tropicale) come avrete senz'altro saputo ,nei mesi di giugno luglio e agosto che qui sono i mesi "invernali" abbiamo avuto la nostra epidemia di influenza A con 400 morti. All'inizio tutti si sono lasciati prendere dal panico e per ogni caso ,chiusura della scuola. Hanno poi capito che non sarebbe servito a niente a meno di mettere tutti in quarantena. I ragazzi che non potevano andare a scuola si riversavano nei cinema, centri commerciali e via dicendo. Nel mese di luglio, al picco dei casi ,l'ospedale ha capitolato ammettendo di non farcela. E' molto importante lavarsi le mani e possibilmente stare lontani da posti chiusi e affollati. Qui da noi stanno vaccinando gli aborigeni, e altre categorie a rischio come i cardiopatici e le donne incinta. Comunque di tutti i decessi avvenuti in Australia se ricordo bene solo un paio non avevano altre patologie

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017