12°

Provincia-Emilia

Influenza A, due casi alle elementari di Medesano. Ma la scuola non chiude

Influenza A, due casi alle elementari di Medesano. Ma la scuola non chiude
2

Due i casi positivi al virus A H1N1 di alunni alla scuola primaria di Medesano capoluogo. Uno nelle due classi quarte e uno nelle due quinte. In un primo tempo ieri, verso la fine delle lezioni, il sindaco Roberto Bianchi, sentito il parere del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Medesano, firmava un’ordinanza di sospensione dell’attività didattica «per evitare il rischio della diffusione della malattia». Le famiglie degli oltre 90 alunni venivano avvisate con una comunicazione sul diario che da domani non vi sarebbero state lezioni a tempo indeterminato. Ieri pomeriggio si sono riuniti in municipio i responsabili dell’Amministrazione comunale, Azienda Usl e Istituto comprensivo e alle 18 hanno emesso un comunicato in cui, nel confermare i due casi di influenza positivi al virus A H1N1, avevano preso la decisione che domani le lezioni si sarebbero svolte regolarmente.

Per domani è fissato un incontro fra le autorità e i genitori.

Non dovrebbero esservi problemi per l’inizio il 5 ottobre dei rientri pomeridiani che comporteranno l’attivazione del servizio di mensa scolastica con un affollamento in questi locali di bambini di diverse classi.

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Russo

    28 Settembre @ 12.20

    Grazie per il suo contributo dall'Australia ! E' IMPORTANTE LAVARSI LE MANI ! Purtroppo in una scuola in provincia di Parma manca da tempo il detergente nei bagni. speriamo che provvedano velocemente senza nascondersi dietro le solite "abbiamo dato in appalto la gestione". Diversamente farò nomi e cognomi. Grazie cordiali saluti

    Rispondi

  • Grace

    28 Settembre @ 01.11

    Vivo a Cairns (Australia Tropicale) come avrete senz'altro saputo ,nei mesi di giugno luglio e agosto che qui sono i mesi "invernali" abbiamo avuto la nostra epidemia di influenza A con 400 morti. All'inizio tutti si sono lasciati prendere dal panico e per ogni caso ,chiusura della scuola. Hanno poi capito che non sarebbe servito a niente a meno di mettere tutti in quarantena. I ragazzi che non potevano andare a scuola si riversavano nei cinema, centri commerciali e via dicendo. Nel mese di luglio, al picco dei casi ,l'ospedale ha capitolato ammettendo di non farcela. E' molto importante lavarsi le mani e possibilmente stare lontani da posti chiusi e affollati. Qui da noi stanno vaccinando gli aborigeni, e altre categorie a rischio come i cardiopatici e le donne incinta. Comunque di tutti i decessi avvenuti in Australia se ricordo bene solo un paio non avevano altre patologie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella