-2°

Provincia-Emilia

Fidenza «orfana» dello skatepark da più di un anno

Fidenza «orfana» dello skatepark da più di un anno
0

 Mariachiara Illica Magrini

«Ridateci uno skatepark». L’appello è forte e chiaro e la voce è quella dei tanti skaters che avevano fatto di Fidenza il loro quartier generale. E’ passato più di un anno da quando, senza alcun preavviso, le strutture pubbliche di via Cairoli sono state smantellate. Il motivo? «Lo stato di usura non consentiva più gli standard di sicurezza necessari» aveva chiarito a suo tempo l’architetto dell’Ufficio tecnico Cecilia Amighetti. 
Alla manutenzione straordinaria il Comune aveva preferito la demolizione, ma con la promessa di realizzare nel breve un progetto ex novo. Il tempo è trascorso e ora - dopo una stagione da «orfani» - gli skaters del territorio chiedono che tale promessa sia mantenuta. A confermarlo è Gianmaria Cattani, presidente dell’associazione Briscola Sakatebaord Crew che dal 2002 ha organizzato oltre 30 eventi tra contest, raduni e manifestazioni. «La chiusura del "park" - ha detto - ha causato nel tempo sia la perdita di un punto di riferimento per gli skaters, sia un impoverimento per il territorio in termini di offerta ai giovani».
«Ci avevano assicurato che sarebbe stato realizzato un nuovo spazio, così nei giorni scorsi abbiamo inoltrato al Comune una relazione sul tema chiedendo di considerare la ricostruzione dello skatepark pubblico valutandone l’eventuale progettazione in cemento e con soluzioni maggiormente efficaci rispetto al passato». La proposta definisce infatti «opportuna» la scelta di ubicare l’impianto all’interno di un complesso sportivo custodito, con orari fissi di apertura, eventuale illuminazione e pulizia.
 «Questo - ha precisato Cattani - migliorerebbe l’immagine della disciplina troppo spesso considerata solo un gioco, e limiterebbe l’utilizzo della struttura agli orari stabiliti evitando atti vandalici e fastidi, come quelli causati da rumori notturni, ai residenti della zona». La relazione, già approdata sul tavolo degli amministratori, chiede inoltre che il nuovo skatepark sia progettato in cemento anziché in legno come il precedente. 
«E'la soluzione più utilizzata - si legge nel documento -: consente di modellare piste all’avanguardia, e comporta vantaggi in termini di solidità riducendo al minimo i costi di manutenzione». Gli skaters sottolineano inoltre come «un buon numero di città italiane stanno attrezzando spazi in cemento: se ne contano fra gli altri 5 nelle Marche, 1 a Pisa, 1 a Sestri Ponente, 2 nuovi a Milano oltre ai 3 esistenti». Guardando infine alla realtà austriaca, dove ogni piccolo paese ha il suo skatepark, aggiungono: «Quando le strutture sono di qualità diventano veri e propri punti di ritrovo per ragazzi e genitori che accompagnano i figli, e portano inoltre in quelle zone un turismo specifico da ogni parte d’Europa».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti