-2°

Provincia-Emilia

Ausl: la Lazzarato a Imola

0

La Giunta regionale ha confermato le indiscrezioni della vigilia e ha comunicato la designazione di Kyriakoula (Licia) Petropulacos alla direzione generale dell’Ausl di Forlì e di Maria Lazzarato per quella di Imola. Parole di apprezzamento per loro sono giunte dall’assessore regionale Giovanni Bissoni, che ha inoltre ringraziato i dg uscenti per il lavoro svolto.
Dopo le polemiche a Forlì, la Giunta regionale sottolinea che la designazione di Petropulacos, 46 anni, finora alla direzione sanitaria dell’Ausl di Modena e prima del Policlinico, è stata decisa anche «a seguito del positivo confronto con la presidenza della Conferenza territoriale sociale e sanitaria forlivese che dovrà ora esprimere il proprio parere formale, a seguito del quale il presidente della Regione Vasco Errani firmerà il decreto di nomina». Petropulacos prenderà il posto di Claudio Mazzoni. Tra gli obiettivi di mandato, la Petropulacos, già responsabile dell’assessorato regionale per gli ospedali, «dovrà concorrere al consolidamento dei progetti di area vasta già approvati dal coordinamento dei presidenti delle Conferenze territoriali sociali e sanitarie di Area vasta Romagna e già in parte attivati» e, nell’ottica delle relazioni esterne, «dovrà sviluppare relazioni con l’Istituto scientifico romagnolo per la cura e lo studio dei tumori (Irst) di Meldola che rispondano alla necessità di valorizzare un centro di eccellenza assistenziale e di ricerca sia per l’intera rete oncologica romagnola, sia per la realtà forlivese. Al riguardo, la definizione di un contratto di fornitura realistico e condiviso, anche sulla base dell’esperienza di questi anni, è un primo obiettivo a superamento delle divergenze».
Maria Lazzarato, 57 anni (già direttore sanitario dell’Ausl di Ferrara, dg dell’Ausl di Parma e coordinatrice sanitaria della direzione Salute e Politiche sociali della Regione), sostituirà invece Mario Tubertini alla direzione generale dell’Ausl di Imola e «il decreto di nomina sarà firmato dal presidente Errani dopo l’espressione del parere formale da parte del Circondario Imolese». Tra gli obiettivi di mandato, «dovrà ridefinire gli assetti complessivi dell’assistenza ospedaliera per garantire la continuità assistenziale, l'integrazione dei percorsi e la valorizzazione delle professionalità sia in ambito ospedaliero che assistenziale sia a livello aziendale che di Area vasta Emilia Centrale», contribuendo «alla definizione di politiche comuni per l'assistenza territoriale e ospedaliera e, in questo ambito, dovrà ridefinire il ruolo del Centro riabilitativo di Montecatone all’interno dell’Area vasta e più in generale del Servizio sanitario regionale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017