12°

Provincia-Emilia

Ausl: la Lazzarato a Imola

Ricevi gratis le news
0

La Giunta regionale ha confermato le indiscrezioni della vigilia e ha comunicato la designazione di Kyriakoula (Licia) Petropulacos alla direzione generale dell’Ausl di Forlì e di Maria Lazzarato per quella di Imola. Parole di apprezzamento per loro sono giunte dall’assessore regionale Giovanni Bissoni, che ha inoltre ringraziato i dg uscenti per il lavoro svolto.
Dopo le polemiche a Forlì, la Giunta regionale sottolinea che la designazione di Petropulacos, 46 anni, finora alla direzione sanitaria dell’Ausl di Modena e prima del Policlinico, è stata decisa anche «a seguito del positivo confronto con la presidenza della Conferenza territoriale sociale e sanitaria forlivese che dovrà ora esprimere il proprio parere formale, a seguito del quale il presidente della Regione Vasco Errani firmerà il decreto di nomina». Petropulacos prenderà il posto di Claudio Mazzoni. Tra gli obiettivi di mandato, la Petropulacos, già responsabile dell’assessorato regionale per gli ospedali, «dovrà concorrere al consolidamento dei progetti di area vasta già approvati dal coordinamento dei presidenti delle Conferenze territoriali sociali e sanitarie di Area vasta Romagna e già in parte attivati» e, nell’ottica delle relazioni esterne, «dovrà sviluppare relazioni con l’Istituto scientifico romagnolo per la cura e lo studio dei tumori (Irst) di Meldola che rispondano alla necessità di valorizzare un centro di eccellenza assistenziale e di ricerca sia per l’intera rete oncologica romagnola, sia per la realtà forlivese. Al riguardo, la definizione di un contratto di fornitura realistico e condiviso, anche sulla base dell’esperienza di questi anni, è un primo obiettivo a superamento delle divergenze».
Maria Lazzarato, 57 anni (già direttore sanitario dell’Ausl di Ferrara, dg dell’Ausl di Parma e coordinatrice sanitaria della direzione Salute e Politiche sociali della Regione), sostituirà invece Mario Tubertini alla direzione generale dell’Ausl di Imola e «il decreto di nomina sarà firmato dal presidente Errani dopo l’espressione del parere formale da parte del Circondario Imolese». Tra gli obiettivi di mandato, «dovrà ridefinire gli assetti complessivi dell’assistenza ospedaliera per garantire la continuità assistenziale, l'integrazione dei percorsi e la valorizzazione delle professionalità sia in ambito ospedaliero che assistenziale sia a livello aziendale che di Area vasta Emilia Centrale», contribuendo «alla definizione di politiche comuni per l'assistenza territoriale e ospedaliera e, in questo ambito, dovrà ridefinire il ruolo del Centro riabilitativo di Montecatone all’interno dell’Area vasta e più in generale del Servizio sanitario regionale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260