Provincia-Emilia

«La nonna di 101 anni lasciata per quattro ore su una carrozzina»

«La nonna di 101 anni lasciata per quattro ore su una carrozzina»
3

«La nonna di 101 anni, affetta da polmonite, è stata per quattro ore su una sedia a rotelle,  in attesa di accertamenti, dopo la visita al pronto soccorso. Una signora che era lì con noi, indignata per la vicenda, ha chiamato lei i carabinieri. E io l'ho ringraziata. E' stato un episodio veramente vergognoso. La nonna, arrivata già in gravi condizioni, venerdì pomeriggio, con polmonite e versamento pleurico, è stata poi ricoverata, ma poi è deceduta domenica sera. E pensare che le avevano assegnato un codice verde...». Questo l'amaro sfogo di una nipote della ultracentenaria.  «Oltretutto mi sono sentita anche presa in giro da infermiera e medico del pronto soccorso - ha aggiunto la nipote - che mi hanno chiesto se avevo qualcosa da ridire, contando sulle dita per darmi il tempo, per iniziare a parlare. Ma non si vergognano? La nonna poverina, rimasta sempre lucidissima, ci pregava di riportarla a casa. Non ne poteva più di stare per quattro ore in carrozzina».

 Il coordinatore del Ctdm, Enore Artusi, informato dell’accaduto alla paziente ultracentenaria, è immediatamente intervenuto sulla vicenda. «Non è possibile - si è sfogato amaramente Artusi - che una donna di 101 anni, arrivata già in gravi condizioni per una forma di polmonite, venga lasciata su una sedia a rotelle, per quattro ore. Dopo la visita al pronto soccorso, l’anziana è stata inviata in Radiologia e fatta attendere per ore in carrozzina. Allora se non basta la sala d’attesa, e non basta, mentre si attendono le decisioni dei medici, bisogna sistemare i pazienti, soprattutto se sono in età avanzata e con una polmonite in atto, come la ultracentenaria, nell’altra sala adiacente il 118. Ci sembrano fatti estremamente gravi e da tempo fatti presente dal Ctdm. Ma evidentemente serviranno altre forme più convincenti, perchè le persone vengano rispettate».
Il coordinatore Artusi spiega che due medici, uno dei quali addetto al 118, non bastano più per circa 110 accessi al giorno al pronto soccorso dell’ospedale di Vaio. «Un problema - ha concluso Artusi - che deve essere affrontato e risolto con urgenza, prima che si verifichino episodi di tale gravità. Il Ctdm farà di tutto per vincere questa battaglia a favore di tutti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dante

    01 Ottobre @ 16.45

    Il problema del sovraffollamento del PS risiede nella scarsa professionalità e disponibilità di alcuni medici di base che si limitano a fare i burocrati ed inviano in ospedale la maggior parte dei loro pazienti senza fare il minimo "filtro". Questo nonostante il fatto che essi siano pagati più dei primari ospedalieri.

    Rispondi

  • ROBERTA

    30 Settembre @ 22.19

    SUL PRONTO SOCCORSO DI VAIO CI SAREBBE DA SCRIVERE UN LIBRO DI CENTINAIA DI PAGINE. IL PERSONALE DEL TUTTO INDIFFERENTE ALLE PERSONE CHE QIUI SI RIVOLGONO NON SONO ASSOLUTAMENTE PREPARATI UMAMANENTE A CERTI CASI. SI VA DALLA BAMBINA CHE ASPETTA 8 ORE PRIMA DI SAPERE DI DOVER INGESSARE UN PIEDE ALLA SIGNORA CHE STA ANCHE POCHE ORE SU UNA BARELLA MA CHE CON TALE POSIZIONE GLI SI INFORMICOLANO TUTTI GLI ARTI MA NON VIENE ASCOLTATA. E POI RICORDO ANCORA IL MIO CASO PERSONALE CON MIO MARITO CHE HA ASPETTATO 14 ORE PRIMA DI ESSERE VISITATO PER MOTIVI CHE QUI NON STO A ELENCARE; MA COSA CHE PIU MI DISGUSTA CHE TUTTE QUESTE PERSONE RESPONSABILI DI QUESTI DISGUIDI SONO SEMPRE LA' AL LORO AL LORO POSTO DI LAVORO

    Rispondi

    • biancamaria

      01 Ottobre @ 16.00

      meno male che non tutti i medici e infermieri sono così malvagi ....grazie ..........UNA CONDANNA PER CHI TRATTA MALE LE PERSONE ANZIANE E I BAMBINI

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

parma-bassano

Traversa di Ricci, occasione gol con Nocciolini: il Parma inizia in avanti Diretta

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

6commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

3commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

3commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery