12°

22°

Provincia-Emilia

Bologna: spacciavano droga ordinata via web. Un parmigiano fra gli arrestati

Ricevi gratis le news
1

Un trentenne parmigiano è stato arrestato, assieme ad altre quattro persone, che i carabinieri di Bologna hanno arrestato nell'ambito di un'operazione antidroga.
I militari hanno sgominato un «giro» via web. Le ordinazioni di droga avvenivano su internet, via chat o con sistemi di messaggistica istantanea, e utilizzando un linguaggio in codice, tipo «Fammi un bel cd», «Prendiamoci un aperitivo», «Ti porto dei cioccolatini». Il giro di spaccio di hashish e marijuana è stato scoperto dai carabinieri della Compagnia di San Giovanni in Persiceto (in provincia di Bologna), che nelle prime ore della mattina hanno dato esecuzione a cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere per concorso in detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
L'operazione «Nador» (dal nome di una città del Marocco) ha fatto finire in manette una coppia di conviventi residenti a San Giovanni, G. G., 30enne originario di Parma, e la coetanea E. A., di Napoli, oltre a tre giovani domiciliati a Bologna: G. M., 28enne di Rieti, N. D. S., 31enne di Ragusa, e A. L. M., 39enne di Lecce (i carabinieri non hanno reso note le generalità complete degli arrestati).
Secondo quanto è emerso nell’indagine, che ha interessato principalmente il territorio persicetano ma anche il capoluogo, i cinque arrestati, oltre a farne uso personale, avrebbero anche ceduto ad altri la droga. Durante i pedinamenti, i carabinieri hanno verificato l'esistenza degli appuntamenti con i clienti.
Per comunicare, sperando di non essere intercettati, i cinque utilizzavano internet e un linguaggio apparentemente comune. In una conversazione hanno parlato di cioccolatini Nador, una località del Marocco che ha anche dato il nome all’operazione. Il nome era stato probabilmente scelto per fare capire all’interlocutore che si trattava di hashish.
I provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti fra San Giovanni in Persiceto, Bologna, Riccione e Lecce, con l'intervento di 30 militari e due unità cinofile antidroga. Sequestrati, oltre a un bilancino elettronico di precisione, 150 grammi di marijuana e 15 grammi di hascisc, che si aggiungono a un altro panetto da 150 grammi di “fumo” già sequestrato in precedenza. Gli arrestati sono stati rinchiusi nelle carceri di Bologna, Rimini e Lecce, in attesa degli interrogatori di garanzia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    30 Settembre @ 20.57

    Divertente per chi parmigiano, il nome dell'operazione. Comunque niente di che, un migliaio di euro circa di stupefacente sequestrati a fronte di decine di uomini e 2 unità cinofile..... Esagerati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

36commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

5commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Violenza sessuale

Studentessa spagnola in Erasmus denuncia stupro a Rimini

concerto a Lucca

Polemiche: Stones leggendari per molti. Ma non per tutti Video

SPORT

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

MOTOMONDIALE

Ad Aragon vince Marquez. Rossi show ed è quinto

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery