11°

17°

Protesta

"E ormai sono 60 ore senza luce": ancora tante telefonate alla Gazzetta

"E ormai sono 60 ore senza luce":  ancora tante telefonate alla Gazzetta
Ricevi gratis le news
15

Qualcuno ha tirato un sospiro già dalla serata di ieri: le utenze Iren a Valera, Vigatto, Martorano, sono state riattivate. A Eia è stato portato un gruppo elettrogeno, e potrebbe mancare la luce per qualche decina di minuti quando ci sarà il riallaccio "classico". Ma continuano i problemi in provincia: e più le ore passano, più diventano grandi. E più grande è la rabbia verso Enel e quella mancanza di comunicazioni che tutti lamentano.

Ancora senza luce sono diverse zone del Parmense, dalla Bassa alla Pedemontana. E questa mattina fioccavano le telefonate alla Gazzetta. "E ora siamo a quasi 50 ore senza luce. In casa abbiamo pochi gradi, la roba nel congelatore è tutta da buttare", raccontano dalle frazioni di Salsomaggiore. E arrivano segnalazioni anche da Corte Godi di Sorbolo.

Alle 15 la segnalazione di una residente a Varano Marchesi: "Ci hanno ridato la luce, sì, ma è andata via l'acqua. E le caldaie sono in tilt. Praticamente siamo daccapo".

A Corniglio l'elettricità è tornata poco dopo le 14. Ma la salvezza delle famiglie, come racconta il vicesindaco Matteo Cattani, "sono stati i generatori: il primo a Signatico è stato prestato su  segnalazione del Comune dalla ditta Arrigoni di Ghiare ed è stato installato nell'azienda agricola Botti, permettendo di attivare i rulli per letame e le pompe per il latte. Il secondo è stato installato in località Favet presso famiglia Iattoni, due anziani e la badante senza luce, e prestato dal NIP di Tizzano - Prot civile e installato sotto supervisione del Sindaco e del consigliere Sergio Moretti che hanno aiutato l'installazione".

Questa invece è la testimonianza di Roberto, da Colorno: "Da venerdi mattina alle 3,30 circa, si è interrotta l'alimentazione elettrica dell'ENEL. Causa la nevica eccezzionale della nottata, che ha spezzato le corde unipolari di collegamento tra un palo e l'altro della linea vicino casa nostra.
Oggi, domenica,  sono trascorse 55 ore di guasto per mancata alimentazione. L' ENEL al n. 803500 (servizio guasti), risponde solo che tutti gli operatori sono impegnati e di provare più tardi. NESSUNO OPERATORE RISPONDE in nessun orario !! Posso capire l'eccezzionalità del fatto, però l'ENEL con la sua capacità operativa sul territorio nazionale, dovrebbe intervenire in modo abbastanza tempestivo, chiedendo aiuto ai colleghi delle province non in emergenza ..
MANUTENZIONE STRAORDINARIA è quello che all' ENEL hanno DIMENTICATO da ANNI...
Esistono chilometri di linee obsolete ancora con le corde unipolari, che se venissero sostituite con i cavi multipolari,
non avrebbero causato tutti questi guasti e disagi alla popolazione.
Sono parole dei vostri dipendenti e collaboratori, che ora devono fare i conti con queste condizioni climatiche.

SAREBBE GIUNTO IL MOMENTO DI IMPIEGARE LE RISORSE PER MANUTENZIONARE GLI IMPIANTI IN ESSERE,
ABBASSANDO GLI STIPENDI ALLE ALTE CARICHE. TROPPI CAPI E POCA GENTE CHE OPERA SUL TERRITORIO."


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Je

    08 Febbraio @ 17.33

    Questo è quello che ha dovuto fare il sindaco di Medesano per ridare l'acqua alle frazioni di Roccalanzona, Miano, Santa Lucia, Campanara e Varano M.si https://www.facebook.com/photo.php?fbid=755146794582283&set=a.502414386522193.1073741825.100002609093135&type=1&comment_id=755209434576019&ref=notif&notif_t=photo_comment Questo perchè Enel non è riuscita a individuare il guasto che impediva il funzionamento delle pompe che alimentano i serbatoi idrici.

    Rispondi

  • sabcarrera

    08 Febbraio @ 13.34

    I comuni fanno soldi con concessioni edilizie senza tener conto che le ditte che costruiscono non fanno mai un'urbanizzazione seria

    Rispondi

  • ele

    08 Febbraio @ 11.48

    sarebbe l'ora che i sindaci gestissero le emergenze, anche di black out invece che ingrassare con i soldi delle nostre tasse! A Sorbolo tutti abbandonati e nessuno ne parla....uffici comunali chiusi ..arrangiatevi, se potete!

    Rispondi

    • Roberto

      09 Febbraio @ 09.38

      ma cosa stai dicendo anch'io sono di sorbolo e il sindaco è stato vicino ai cittadini (con tutti i mezzi possibili) dall'inizio alla fine dell'emenrgenza ...

      Rispondi

    • Alberto

      08 Febbraio @ 13.39

      ma a sorbolo non c'è quel cattivone di pizzarotti!!!!

      Rispondi

  • roberto

    08 Febbraio @ 11.41

    il congrlatore fa -20 fuori -2 la minima insufficiente per garantire la conservazione dopo 36 ore del cibo congelato.

    Rispondi

  • federicot

    08 Febbraio @ 10.39

    federicot

    ma come? c'è freddo , ma la roba nel congelatore è da buttare? a ghè quel ca tocca....

    Rispondi

    • Vercingetorige

      08 Febbraio @ 11.48

      "FEDERI" , "COT" MIGA BOMBE' , il cibo tenuto in congelatore è da buttare quando non è più ghiacciato , ma diventa molle . Unica alternativa potrebbe essere cucinarlo subito . Il cibo scongelato o dissurgelato , non va mai ricongelato o risurgelato .

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va