20°

31°

Provincia-Emilia

Pd: Bersani si impone in Emilia. A Parma ha il 62,75% dei voti

0

Pier Luigi Bersani e Stefano Bonaccini hanno chiuso al primo posto la competizione elettorale interna al Partito democratico per aggiudicarsi la segreteria, dopo i congressi dei circoli in Emilia-Romagna. Sono state rispettate le previsioni, insomma.
A Parma Bersani ha avuto 2.180 voti (62,75%), Dario Franceschini 965 (27,78%) e Ignazio Marino ha raggiunto il 9,47% con 329 voti. I 358 delegati che parteciperanno alla convenzione provinciale del 4 ottobre sono suddivisi così: 225 per Bersani, 99 per Franceschini e 34 per Marino. Per la segreteria regionale del Pd a Bonaccini sono andati 1.945 voti (56,44%), a Mariangela Bastico 1.171 (33,98%) e a Thomas Casadei 330 (9,58%).

A Modena si è votato in 87 circoli e hanno partecipato 6.981 iscritti su 22.397 (31,16%). La mozione Bersani ha avuto 4.257 voti, (61,46%); la mozione Franceschini 2.152 (31,07%) la mozione Marino 517 voti (7,46%). Per la segreteria regionale, Bonaccini ha ottenuto 4.296 voti (62,34%), Bastico 2.186 voti (31,72%), Casadei 409 (5,93%). Dei 606 delegati alla Convenzione provinciale, 373 sono per la mozione Bersani, 188 per la mozione Franceschini, 45 per la mozione Marino.

Nel circondario imolese Bersani è arrivato al 75,06% (191 delegati), Franceschini al 20,65% (53), Marino 4,28 (11). Affluenza al 48% contro una media regionale al 35%. Dei 16 delegati alla Convenzione regionale 11 asaranno indicati dalla Mozione Bersani, quattro dalla mozione Franceschini, uno dalla Mozione Marino.

Il ticket Marino-Casadei ha avuto i migliori risultati a Forlì, Cesena, Piacenza e Rimini. Su base regionale la mozione è arrivata al 9,3%, due punti percentuali in più rispetto alla media nazionale. ha ottenuto un risultato a doppia cifra, il 10,7%.
«Il risultato dell’Emilia-Romagna – ha commentato il deputato Sandro Gozi, coordinatore regionale della Mozione – è stato fondamentale per permettere alla candidatura di Marino di superare la soglia del 5% su base nazionale, considerato l'elevato numero di iscritti e di partecipanti al voto nelle assemblee di circolo nella nostra regione». Questi i risultati migliori: a Forlì Marino 20,4%, Casadei 38,4%; a Cesena Marino 12%, Casadei 15%; a Rimini Marino 12,2%, Casadei 12,6%; a Piacenza Marino 11,3%, Casadei 11,1%. «Ho partecipato negli ultimi due mesi ad oltre cento assemblee di iscritti e cittadini - ha ricordato Casadei – e posso testimoniare che i buoni risultati raggiunti sono la conseguenza dell’interesse che abbiamo riscontrato in tutte queste occasioni per le idee innovative che abbiamo proposto sui temi del programma e sul tema cruciale dell¨organizzazione del partito».

Bonaccini ha valutato positivamente l’andamento delle assemblee: «Voglio ringraziare tutte le iscritte e gli iscritti per la loro straordinaria partecipazione, un fatto che ha dato nuovo entusiasmo e vitalità al nostro partito. Indipendentemente dalla scelta congressuale, infatti, il dato di partecipazione segnato sino ad oggi è il segnale che il Pd ha voglia di discutere e confrontarsi. Questo è lo spirito con cui intendo portare avanti la mia candidatura alla segreteria regionale del Pd. Lo faccio sostenendo Bersani e avendo il suo sostegno, perchè con lui condivido l’idea che il Pd sia la scelta più lungimirante del centrosinistra italiano. È un dato di fatto che la maggior parte degli iscritti del Pd ha indicato Bersani come futuro segretario del Partito democratico nazionale. Lo stesso è avvenuto per la mozione Bonaccini in Emilia-Romagna. Per me, che appartengo alla generazione dei quarantenni, si tratta di un riconoscimento importante: è il segnale che gli iscritti hanno preferito la scelta del rinnovamento. Sono convinto sarà cos anche con le primarie».

«Esprimo un ringraziamento ai volontari e a tutti gli iscritti del Pd che hanno permesso con il loro impegno lo svolgimento di questa prima fase di confronto e discussione interna al partito – ha detto Mariangela Bastico -. I risultati che provengono dalle assemblee di circolo sono inoltre estremamente positivi per la mozione Franceschini e vanno al di là di ogni possibile aspettativa: indicano infatti un sostanziale allineamento dei risultati dell’Emilia-Romagna con la media nazionale. In questo sta la straordinarietà, perch‚ qui oltre il 90 % dei dirigenti del Pd e degli amministratori locali si sono pronunciati a sostegno della mozione Bersani-Bonaccini. Emerge da questo in modo evidente una voglia di rinnovamento che non può che farci essere ottimisti in vista delle primarie. Ci impegneremo quindi per un alta affluenza, perchè questo da forza innanzitutto al Pd. La partecipazione alle assemblee di circolo, pur buona rispetto al passato, è invece vistosamente al di sotto della media nazionale, di quasi 20 punti percentuali e tra le più basse a livello nazionale: un segnale preoccupante, che indica la necessità di lavorare tutti con grande impegno per un alta affluenza alle primarie. Auspico che dopo il 25 ottobre ci sia unità dentro il Pd, a prescindere da chi lo guiderà. Unità vera, non declamata ma praticata nei fatti, che ci permetterà il 26 ottobre di esserci tutti, e non uno di meno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino: i ladri se ne vanno con la cassa (vuota) Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

reggio emilia

La moglie vuole separarsi, lui le getta in faccia sostanze urticanti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse