10°

18°

Provincia-Emilia

A Pilastro arrivano gli "speed check"

A Pilastro arrivano gli "speed check"
12

di Giulia Coruzzi

Chi è transitato sulla Massese nei giorni scorsi le ha già viste: quattro colonnine arancioni sono «sorte» a lato della strada. Si chiamano «speed check», entreranno in funzione questa settimana e rappresentano un sistema di controllo della velocità e di dissuasione composto da più postazioni fisse: ciascuna, all'occorrenza, potrà contenere l'autovelox. E la novità è lo «sguardo» su entrambe le corsie. L'effetto di dissuasione è dato dal fatto che l'automobilista non sa se e in quale delle colonnine è in azione l'autovelox. In caso di controlli della velocità, comunque, la pattuglia della polizia municipale sarà a un centinaio di metri dalla postazione, come previsto dalla legge.

Fissati su di un piedistallo in cemento armato, gli «speed check» hanno un’anima in metallo e sono dotati di una luce interna, alimentata in alcuni casi a corrente elettrica e in altri a pannelli solari, che garantisce una massima visibilità agli occhi degli utenti della strada. «Quattro si trovano a Pilastro, due a nord e due a sud della frazione, mentre altri due dovrebbero venire presto installati, previa approvazione della Provincia, lungo la circonvallazione del capoluogo e uno in località Giarreto, punti particolarmente delicati» ha comunicato l’assessore alla Sicurezza Giorgio Cavazzini.

«Li abbiamo in conto visione per sei mesi poi, se saremo soddisfatti del servizio, li acquisteremo al costo di circa 1300 euro l’uno- ha aggiunto Cavazzini -. Al momento sono posizionati in tratti in cui il limite è quello dei 50 km/h. Anche se, per la circonvallazione, si sta valutando l’ipotesi di portare la velocità massima consentita ai 70 km/h». «E' consolidato nella mentalità comune che il controllo della velocità effettuato nel modo classico, con postazioni fisse o mobili, più che ottenere una reale prevenzione delle infrazioni, contribuisca a far introitare denaro agli enti, con conseguenti accese polemiche da parte dell’opinione pubblica - ha spiegato l'assessore -.In questo caso l'effetto di prevenzione e dissuasione è efficace e altrettanto la trasparenza rispetto ai cittadini». Una delle colonnine sarà presente anche oggi in piazza, durante il mercato settimanale, e saranno illustrati il suo funzionamento e, soprattutto , le sue finalità. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    05 Ottobre @ 21.59

    Ma perchè sulle statali con una corsia per senso ci sono i 90 e nelle tangenziali mettono i 70 che di corsie ne hanno spesso 2 ed hanno incroci con lo svincolo? PERCHEEEEEEEE????

    Rispondi

    • vittorio

      15 Marzo @ 07.37

      tangenziale sud....se non ci fosse il limite di 70 kmh(ke nessuno rispetta)prova immetterti con il traffico che di sovente ce'......in buona sostanza è un probblema di pista di immissione insufficente...(molto bravo il proggetista)

      Rispondi

  • fornari celso

    05 Ottobre @ 21.54

    Udite,Udite!!!circonvallazione di Langhirano :50Km/h.Pensate che sono arrivati a pensare di portarla a 70 Km7h !!!.Tangenziale di Parma (praticamente un'autostrada):70 Km/h . Via del Popolo Langhirano 50 Km/h (velocità esagerata per quel tratto di strada). Sono alcuni esempi emblematici Ogni commento è superfluo. Quando impareranno che i limiti vanno differenziati in base alla pericolosità del tratto di strada?.Sfido chiunque a riuscire a rispettare certi limiti. Saluti

    Rispondi

  • manuel

    05 Ottobre @ 20.53

    Non so se affar della provincia o del comune..in ogni caso una decisione pessima. Se tra l'altro questa decisione fosse stata presa con l'obiettivo di fare diminuire gli incidenti sarebbe stata giusta...ma in 10 anni che vivo a Pilatro ne ho visti ben pochi di incidenti (che mi ricordi zero...) Proprio ora che hanno terminato la circonvallazione e che fortunatamente molti mezzi prendono proprio quella strada si mettono a fare questi tipo di limitazioni..spero che dopo il periodo di prova i 1300€ li usino per fare altre cose..... Inoltre vorrei sapere come diavolo hanno fatto a spendere 220 K€ (così da budget) per una pista ciclabile lunga 300 metri di solo asfalto, in quanto nè luci nè altri abbellimenti sono presenti?? spero che qualcuno mi risponda.

    Rispondi

  • claudio

    05 Ottobre @ 20.27

    rispettate i limiti e di \"gabelle\" non ve ne arrivano...

    Rispondi

  • Marchino

    05 Ottobre @ 18.51

    La solita gabella medievale travestita da "prevenzione degli incidenti"... Complimenti al Comune di Langhirano e a chi individua in queste forme di tassazione il modo migliore per riempire le casse comunali a spese dei cittadini, costringendo gli automobilisti a brusche frenate. Oltretutto i limiti sono ridicoli: 50 all'ora in circonvallazione?!?!?!? (che sforzo portare il limite a 70...)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

Calcio

Petardi in campo: Italia-Albania riprende dopo 8 minuti di sospensione

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery