18°

Provincia-Emilia

A Pilastro arrivano gli "speed check"

A Pilastro arrivano gli "speed check"
12

di Giulia Coruzzi

Chi è transitato sulla Massese nei giorni scorsi le ha già viste: quattro colonnine arancioni sono «sorte» a lato della strada. Si chiamano «speed check», entreranno in funzione questa settimana e rappresentano un sistema di controllo della velocità e di dissuasione composto da più postazioni fisse: ciascuna, all'occorrenza, potrà contenere l'autovelox. E la novità è lo «sguardo» su entrambe le corsie. L'effetto di dissuasione è dato dal fatto che l'automobilista non sa se e in quale delle colonnine è in azione l'autovelox. In caso di controlli della velocità, comunque, la pattuglia della polizia municipale sarà a un centinaio di metri dalla postazione, come previsto dalla legge.

Fissati su di un piedistallo in cemento armato, gli «speed check» hanno un’anima in metallo e sono dotati di una luce interna, alimentata in alcuni casi a corrente elettrica e in altri a pannelli solari, che garantisce una massima visibilità agli occhi degli utenti della strada. «Quattro si trovano a Pilastro, due a nord e due a sud della frazione, mentre altri due dovrebbero venire presto installati, previa approvazione della Provincia, lungo la circonvallazione del capoluogo e uno in località Giarreto, punti particolarmente delicati» ha comunicato l’assessore alla Sicurezza Giorgio Cavazzini.

«Li abbiamo in conto visione per sei mesi poi, se saremo soddisfatti del servizio, li acquisteremo al costo di circa 1300 euro l’uno- ha aggiunto Cavazzini -. Al momento sono posizionati in tratti in cui il limite è quello dei 50 km/h. Anche se, per la circonvallazione, si sta valutando l’ipotesi di portare la velocità massima consentita ai 70 km/h». «E' consolidato nella mentalità comune che il controllo della velocità effettuato nel modo classico, con postazioni fisse o mobili, più che ottenere una reale prevenzione delle infrazioni, contribuisca a far introitare denaro agli enti, con conseguenti accese polemiche da parte dell’opinione pubblica - ha spiegato l'assessore -.In questo caso l'effetto di prevenzione e dissuasione è efficace e altrettanto la trasparenza rispetto ai cittadini». Una delle colonnine sarà presente anche oggi in piazza, durante il mercato settimanale, e saranno illustrati il suo funzionamento e, soprattutto , le sue finalità. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    05 Ottobre @ 21.59

    Ma perchè sulle statali con una corsia per senso ci sono i 90 e nelle tangenziali mettono i 70 che di corsie ne hanno spesso 2 ed hanno incroci con lo svincolo? PERCHEEEEEEEE????

    Rispondi

    • vittorio

      15 Marzo @ 07.37

      tangenziale sud....se non ci fosse il limite di 70 kmh(ke nessuno rispetta)prova immetterti con il traffico che di sovente ce'......in buona sostanza è un probblema di pista di immissione insufficente...(molto bravo il proggetista)

      Rispondi

  • fornari celso

    05 Ottobre @ 21.54

    Udite,Udite!!!circonvallazione di Langhirano :50Km/h.Pensate che sono arrivati a pensare di portarla a 70 Km7h !!!.Tangenziale di Parma (praticamente un'autostrada):70 Km/h . Via del Popolo Langhirano 50 Km/h (velocità esagerata per quel tratto di strada). Sono alcuni esempi emblematici Ogni commento è superfluo. Quando impareranno che i limiti vanno differenziati in base alla pericolosità del tratto di strada?.Sfido chiunque a riuscire a rispettare certi limiti. Saluti

    Rispondi

  • manuel

    05 Ottobre @ 20.53

    Non so se affar della provincia o del comune..in ogni caso una decisione pessima. Se tra l'altro questa decisione fosse stata presa con l'obiettivo di fare diminuire gli incidenti sarebbe stata giusta...ma in 10 anni che vivo a Pilatro ne ho visti ben pochi di incidenti (che mi ricordi zero...) Proprio ora che hanno terminato la circonvallazione e che fortunatamente molti mezzi prendono proprio quella strada si mettono a fare questi tipo di limitazioni..spero che dopo il periodo di prova i 1300€ li usino per fare altre cose..... Inoltre vorrei sapere come diavolo hanno fatto a spendere 220 K€ (così da budget) per una pista ciclabile lunga 300 metri di solo asfalto, in quanto nè luci nè altri abbellimenti sono presenti?? spero che qualcuno mi risponda.

    Rispondi

  • claudio

    05 Ottobre @ 20.27

    rispettate i limiti e di \"gabelle\" non ve ne arrivano...

    Rispondi

  • Marchino

    05 Ottobre @ 18.51

    La solita gabella medievale travestita da "prevenzione degli incidenti"... Complimenti al Comune di Langhirano e a chi individua in queste forme di tassazione il modo migliore per riempire le casse comunali a spese dei cittadini, costringendo gli automobilisti a brusche frenate. Oltretutto i limiti sono ridicoli: 50 all'ora in circonvallazione?!?!?!? (che sforzo portare il limite a 70...)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Elezioni 2017

Brunetta: "Con Laura Cavandoli possiamo liberare Parma dall'equivoco Pizzarotti"

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

500 Miles: da Parmala 24 oredelle Harley

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

4commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche