20°

30°

Provincia-Emilia

Cocaina: chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco Censi

Cocaina: chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco Censi
10

POLESINE -  Ad aprile, quando aveva rice­vuto l'avviso di fine indagini, non si era dimesso. E, dal punto di vista politico, aveva avuto ra­gione, visto che poi era stato rie­letto sindaco con una sua lista civica, ottenendo oltre il 57% dei voti. Ma il procedimento è an­dato avanti, e nelle scorse set­timane la procura ha chiesto il rinvio a giudizio di Andrea Cen­si, 36 anni, per detenzione e ces­sione di cocaina: il sindaco dovrà comparire il 19 novembre da­vanti al gup Maria Cristina Sarli per l'udienza preliminare. Oltre che per Censi, il pm Giorgio Grandinetti titolare delle inda­gini ha chiesto il processo per D.S., 35 anni, residente nella Bassa, anch'egli accusato di aver acquistato e venduto droga.
  L'inchiesta era nata dopo l'ar­resto, alla fine del dicembre 2008, di un 30enne di Zibello, fermato con mezzo chilo di cocaina in au­to. Una posizione che poi ha avu­to un suo percorso giudiziario au­tonomo, ma dopo quel fermo l'in­dagine si è allargata. Molte le per­sone sentite, come informate sui fatti, tra cui lo stesso Censi, il cui nome pare sia stato fatto nel cor­so dell'inchiesta dal giovane di Zibello arrestato con la droga in auto: fu lui, secondo l'accusa, a vendere la droga sia a Censi che a D.S.

Altre informazioni nell'articolo di Georgia Azzali sula Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianluca

    06 Ottobre @ 20.17

    VARGOGNOT

    Rispondi

  • CRI

    06 Ottobre @ 20.14

    "beh, insomma dire che è una brava xsona e un bravo sindaco una xsona a cui hanno associato l'uso di cocaina e la cessione di essa ad amici, mi sembra alquanto pittoresco. E' vero non sappiamo se è colpevole xò cmq xchè è stato fatto il suo nome ? pura invenzione ? "

    Rispondi

  • Francesco

    06 Ottobre @ 16.34

    Signor Marco, forse è colpa mia che non mi sono spiegato bene. In effetti, rileggendo il mio messaggio, vedo che è scritto piuttosto male. Io non sono amico del Sindaco di Polesine, che non ho mai visto. Quel che volevo dire è che l' accusa che gli è stata rivolta, trattandosi di un Sindaco, cioè di una persona che copre un' importante carica politico-amministrativa, non può considerarsi un "affare privato" come alcune gentili lettrici avevano detto. Quindi il mio pensiero era simile al suo. Fermo restando che nessuno è colpevole finché non ci sia una sentenza definitiva che lo condanna, e fermo restando che spero ed auguro al Sindaco di Polesine di poter vedere riconosciuta la sua innocenza.

    Rispondi

  • Marco

    06 Ottobre @ 14.10

    ma cosa dite? Capisco sia un vostro amico ma dire che perchè è un bravo sindaco può fare quello che vuole non sta nè in cielo nè in terra. Premesso che anche per me è innocente fino a quando non verrà provato il contrario, SE dovesse essere giudicato colpevole NON E' una brava persona perchè vorrà dire che ha ceduto e venduto droga! E vi ricordo, dal momento che mi sembra vi stia sfuggendo, che un amministratore deve combattere l'illegalità o quantomeno dare il buon esempio, non praticarla.

    Rispondi

  • marzio

    06 Ottobre @ 13.28

    Mi associo al signor Vercingetorice en dire chefino a sentenza si e' sempre innocenti..... e poi scusate se mi chiedo fino ache punto bisogna credere ad uno spacciatore e ad un ragazzo che fa uso di droga, per potersela avolte cavare fare nomi di altre persone....???? Meditate su cio'.................. Marzio

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

20commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

14commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat