12°

Provincia-Emilia

Cocaina: chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco Censi

Cocaina: chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco Censi
10

POLESINE -  Ad aprile, quando aveva rice­vuto l'avviso di fine indagini, non si era dimesso. E, dal punto di vista politico, aveva avuto ra­gione, visto che poi era stato rie­letto sindaco con una sua lista civica, ottenendo oltre il 57% dei voti. Ma il procedimento è an­dato avanti, e nelle scorse set­timane la procura ha chiesto il rinvio a giudizio di Andrea Cen­si, 36 anni, per detenzione e ces­sione di cocaina: il sindaco dovrà comparire il 19 novembre da­vanti al gup Maria Cristina Sarli per l'udienza preliminare. Oltre che per Censi, il pm Giorgio Grandinetti titolare delle inda­gini ha chiesto il processo per D.S., 35 anni, residente nella Bassa, anch'egli accusato di aver acquistato e venduto droga.
  L'inchiesta era nata dopo l'ar­resto, alla fine del dicembre 2008, di un 30enne di Zibello, fermato con mezzo chilo di cocaina in au­to. Una posizione che poi ha avu­to un suo percorso giudiziario au­tonomo, ma dopo quel fermo l'in­dagine si è allargata. Molte le per­sone sentite, come informate sui fatti, tra cui lo stesso Censi, il cui nome pare sia stato fatto nel cor­so dell'inchiesta dal giovane di Zibello arrestato con la droga in auto: fu lui, secondo l'accusa, a vendere la droga sia a Censi che a D.S.

Altre informazioni nell'articolo di Georgia Azzali sula Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianluca

    06 Ottobre @ 20.17

    VARGOGNOT

    Rispondi

  • CRI

    06 Ottobre @ 20.14

    "beh, insomma dire che è una brava xsona e un bravo sindaco una xsona a cui hanno associato l'uso di cocaina e la cessione di essa ad amici, mi sembra alquanto pittoresco. E' vero non sappiamo se è colpevole xò cmq xchè è stato fatto il suo nome ? pura invenzione ? "

    Rispondi

  • Francesco

    06 Ottobre @ 16.34

    Signor Marco, forse è colpa mia che non mi sono spiegato bene. In effetti, rileggendo il mio messaggio, vedo che è scritto piuttosto male. Io non sono amico del Sindaco di Polesine, che non ho mai visto. Quel che volevo dire è che l' accusa che gli è stata rivolta, trattandosi di un Sindaco, cioè di una persona che copre un' importante carica politico-amministrativa, non può considerarsi un "affare privato" come alcune gentili lettrici avevano detto. Quindi il mio pensiero era simile al suo. Fermo restando che nessuno è colpevole finché non ci sia una sentenza definitiva che lo condanna, e fermo restando che spero ed auguro al Sindaco di Polesine di poter vedere riconosciuta la sua innocenza.

    Rispondi

  • Marco

    06 Ottobre @ 14.10

    ma cosa dite? Capisco sia un vostro amico ma dire che perchè è un bravo sindaco può fare quello che vuole non sta nè in cielo nè in terra. Premesso che anche per me è innocente fino a quando non verrà provato il contrario, SE dovesse essere giudicato colpevole NON E' una brava persona perchè vorrà dire che ha ceduto e venduto droga! E vi ricordo, dal momento che mi sembra vi stia sfuggendo, che un amministratore deve combattere l'illegalità o quantomeno dare il buon esempio, non praticarla.

    Rispondi

  • marzio

    06 Ottobre @ 13.28

    Mi associo al signor Vercingetorice en dire chefino a sentenza si e' sempre innocenti..... e poi scusate se mi chiedo fino ache punto bisogna credere ad uno spacciatore e ad un ragazzo che fa uso di droga, per potersela avolte cavare fare nomi di altre persone....???? Meditate su cio'.................. Marzio

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti