12°

Provincia-Emilia

Corradi alla Regione: "Semplificare i risarcimenti per i danni causati da lupi"

Ricevi gratis le news
1

Roberto Corradi ( consigliere regionale della Lega Nord) ha  rivolto una interrogazione alla Giunta per chiedere alla Regione  di semplificare l’attuale procedura burocratica prevista a  favore delle aziende agricole per l’ottenimento del risarcimento  dei danni causati dai lupi, ed in generale dai selvatici,  eventualmente prevedendo la possibilità di sostituire  l'indennizzo diretto con il finanziamento di specifiche polizze  assicurative.
Il consigliere domanda inoltre se la Regione ritenga utile prevenire i danni subiti dagli allevamenti,  finanziando il posizionamento di recinzioni idonee ad evitare l'intrusione del lupo nei terreni agricoli adibiti  all’allevamento di mandrie e greggi. Corradi, infine, chiede  alla Regione di sollecitare la Provincia di Parma affinchè  realizzi un piano operativo di gestione e controllo del lupo  come a suo tempo richiesto all’unanimità dal Consiglio comunale  di Palanzano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    07 Ottobre @ 14.57

    Qualche volta in questo disastrato paese, si riesce a ragionare con coscienza e logica. Premetto che sono non sono assolutamente un elettrice PDL o Lega, ma va dato atto all'Avv. Corradi di aver centrato il problema al...98% direi. Ho coscienza di causa sulla questione e sento di poter dire la mia. Per una volta, si è finalmente parlato del ritorno di questo straordinario animale, senza strumentalizzazioni di sorta, dalla comica e fiabesca pericolosità, al fatto che siano stati liberati o altre amenità del genere. Il consigliere Corradi va al nocciolo del problema. da una parte dico io, è tornata dopo 40 anni di persecuzioni, la presenza di questo straordinario animale, segno tangibile che i nostri territori sono di eccellenza e ancora di una integrità invidiabile. Dall'altra, la sua presenza si fa sentire, soprattutto per qualche "abbuffata" qua e la. I nostri allevatori o ancor meglio, chi in montagna ha qualche capo di bestiame al pascolo, al ritorno del lupo, così come è stato fatto in altre regioni, vanno informati, e formati. Mi spiego meglio, oltre al miglioramento ed alla velocizzazione dei rimborsi , bisogna fare in modo che gli allevatori o presunti tali, si dotino, ovviamente con l'aiuto pubblico e nell'ambito di un serio programma ad ampio raggio, di recinzioni anti lupo, cani, ecc. Anche l'idea di specifiche polizze assicurative non è assolutamente da scartare, ma sono certa che l'informazione, la formazione e soprattutto la collaborazione, stiano alla base di tutto. E allora, conflitti e strumentalizzazioni, se ne andranno in soffitta.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti dei Goblin e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

3commenti

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

3commenti

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPAGNA

Preso Igor il russo, il killer di Budrio, dopo una sparatoria in cui ha ucciso due agenti e un civile

4commenti

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260