22°

32°

Provincia-Emilia

Hanno redditi da fame ma la Porsche in garage: smascherati dalla Finanza

Ricevi gratis le news
14

Ufficialmente percepivano redditi minimi, però avevano auto di lusso nel garage. Alcuni finti poveri sono stati individuati dalla Guardia di Finanza di Reggio Emilia. Tra loro anche un imprenditore che pur dichiarando redditi non certo da "Paperone" è risultato proprietario di tre Ferrari, una Porsche, una Bmw, una Mercedes e perfino una Fiat coupé 850.
L'uomo era in buona compagnia: nei guai è finito infatti anche un altro imprenditore edile che, pur dichiarando al fisco redditi minimi, ha una Lamborghini e una Porsche. Tra le persone sottoposte a controllo, anche un altro imprenditore che aveva intestato tutto alla moglie casalinga, risultata però proprietaria di 9 appartamenti, due Mercedes, una Porsche, una Bmw e una Fiat 500 vecchio modello.
I controlli sono nati nell’ambito di un monitoraggio sulle anomalie evidenziate dall’incrocio dei dati dichiarati al fisco e tenore di vita. I redditi sottratti al fisco che sono stati contestati o sono in via di contestazione ammontano, spiega la Finanza, a circa un milione di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • riccardo

    08 Ottobre @ 12.46

    Per Pino: mi spiace per te ma non sono di sinistra...è colpa mia se il presidente del consiglio è un corrotto ed evasore fiscale?

    Rispondi

  • adriano

    08 Ottobre @ 12.13

    Denuncie false redduti da fame, sicuramente di sinistra. Il portafoglio a destra.

    Rispondi

  • lorenzo

    08 Ottobre @ 12.10

    Ma che strano, quasi quasi stento a crederci...In oltr'Enza sono tutti compagni, almeno così si autodefiniscono, ma qui non centra nè la destra nè la sinistra! Magari godevano pure di sussidi vari x spese e spesucce di tutti i generi ma con una grande auto in garage!...Nulla di sorprendente, ovvero, non è una novità vedere il libero professionista-esercente che incassando "poco", (vedere i negozietti di quartiere o più palesemente le mini pseudo-imprese), questi sfilano x le vie dei paraggi con auto medio-grandi del valore di 35/40 mila euro! Io, nel frattempo, devo pagare a prezzo PIENO i libri x i miei figli e viaggiare con una Punto del '99 con relative spese del quarto collaudo...Allora è vero che nel nostro paese (sig!) gode sempre il più furbo, xchè il più "stupido" come me, deve pagare fino all'ultimo centesimo...Comunque tutto lecito e legittimo, in fondo si sa, l'occasione fa l'uomo ladro...W l'italia!!!

    Rispondi

  • carlo

    08 Ottobre @ 12.00

    ah pino...è più disgustoso che questi signori si arricchiscano sulle spalle di chi guadagna 1000 euro al mese e paga "TUTTE" le tasse anch'io sono dell'idea di simone...galera...tanta galera...e esproprio di tutti i beni fino al terzo grado di parentela

    Rispondi

  • maury

    08 Ottobre @ 10.02

    Riccardo........a sinistra sono tutti cosi' onesti?...impeccabili?....al di fuori di tutti sti imbrogli?.......è disgustoso quello che affermi!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti