-0°

16°

Provincia-Emilia

Nasce l'Unione Bassa Est Parmense

Nasce l'Unione Bassa Est Parmense
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

Sorbolo e Mezzani avranno presto una «terza sorella». L’Unione dei due Comuni della Bassa si «allargherà» ad Ovest abbracciando anche Colorno, mentre Torrile rimarrà fuori dal nuovo ente la cui denominazione sarà «Unione Bassa Est Parmense». 
L’ufficialità arriverà solo tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima quando nei tre Comuni interessati si svolgeranno i consigli comunali nei cui ordini del giorno spicca il «subentro dell’Unione Bassa Est Parmense all’Unione di Sorbolo e Mezzani» con l’approvazione del documento di intesa tra i tre Comuni, dell’atto costitutivo e dello statuto della nuova Unione. 
Dal punto di visto normativo per l’adesione dei Comuni al nuovo ente sarà richiesto il voto favorevole della maggioranza qualificata, quindi il voto di tutti i consiglieri di maggioranza, durante la prima convocazione del consiglio. Di fatto si dovrebbe trattare soltanto di una semplice formalità. Durante la seconda convocazione sarà invece sufficiente la maggioranza relativa. 
Ad aprire i consigli comunali «dedicati» alla nascita dell’Unione saranno, sabato mattina alle 10, i Comuni di Mezzani e di Sorbolo, mentre Colorno affronterà questo passaggio lunedì alle 19. La legge regionale in materia di Unioni (la numero 10 del 30 giugno 2008 relativa al riordino territoriale) stabilisce, infatti, alcune precise scadenze. Una di queste è quella che pone il limite del 16 ottobre per la costituzione delle nuove unioni, mentre vi sarà tempo sino al 1° gennaio per ufficializzare le materie che saranno conferite. 
Dei tre aderenti alla nuova Unione chi si affaccia da neofita all’esperienza è il Comune di Colorno e il sindaco Michela Canova è pronta a sposare con entusiasmo questa nuova avventura. «Era uno degli obiettivi del programma elettorale - ha commentato - prima ancora che per ragioni politiche anche solo per una questione razionale: guardando al bilancio del mio Comune è evidente la necessità di creare delle economie di scala per avere maggiore forza contrattuale. L’Unione consentirà di spendere di meno e avere servizi migliori. All’inizio con il conferimento delle prime materie - gestione di protezione civile, sportello unico per le imprese e uffici demografici - non vi saranno cambiamenti rilevanti, partiremo in modo soft. Poi con il conferimento di servizi più sostanziali, spero già entro fine 2010, saranno tangibili i primi benefici. Penso, ad esempio, ai vantaggi che potrebbero derivare da un unico ufficio contratti o da una gestione coordinata del servizio trasporti». 
Invece Sorbolo e Mezzani entreranno nell'Unione con una buona «palestra» alle spalle. «L'Unione è per Sorbolo una bella opportunità - ha commentato il primo cittadino Angela Zanichelli - sarà un percorso complesso, ma che affronteremo con fiducia vista la passata esperienza con Mezzani. Ci sarà una prima fase transitoria durante la quale, comunque, i legami tra i tre comuni si intensificheranno progressivamente, mentre Sorbolo e Mezzani continueranno la gestione coordinata delle funzioni che già condividevano. L’auspicio è che il motto "l'unione fa la forza" si concretizzi realmente con una porta sempre aperta anche ad altri Comuni, in primis Torrile». 
Positivo anche il commento del sindaco di Mezzani Romeo Azzali: «all’allargamento dell’Unione pensavamo da tempo - ha detto - Mezzani ha cercato di cogliere questa occasione. Si è provato anche a coinvolgere Torrile che, di fatto, è parte integrante di quest’area. L’apertura verso Torrile rimane comunque visto che tanti elementi - penso all’Asp, alla viabilità o alla sicurezza - sono problematiche comuni». 
Il rischio di essere «schiacciati» tra Colorno e Sorbolo? «Quando si prendono queste decisioni qualche timore c'è sempre. Penso positivo e credo che, a fronte di qualche rinuncia, ci saranno sicuramente tanti vantaggi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Attacco all'hotel Intercontinental

SPORT

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

1commento

SOCIETA'

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

BLOG

Il "Bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 3

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti