-1°

Provincia-Emilia

Nasce l'Unione Bassa Est Parmense

Nasce l'Unione Bassa Est Parmense
0

 Cristian Calestani

Sorbolo e Mezzani avranno presto una «terza sorella». L’Unione dei due Comuni della Bassa si «allargherà» ad Ovest abbracciando anche Colorno, mentre Torrile rimarrà fuori dal nuovo ente la cui denominazione sarà «Unione Bassa Est Parmense». 
L’ufficialità arriverà solo tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima quando nei tre Comuni interessati si svolgeranno i consigli comunali nei cui ordini del giorno spicca il «subentro dell’Unione Bassa Est Parmense all’Unione di Sorbolo e Mezzani» con l’approvazione del documento di intesa tra i tre Comuni, dell’atto costitutivo e dello statuto della nuova Unione. 
Dal punto di visto normativo per l’adesione dei Comuni al nuovo ente sarà richiesto il voto favorevole della maggioranza qualificata, quindi il voto di tutti i consiglieri di maggioranza, durante la prima convocazione del consiglio. Di fatto si dovrebbe trattare soltanto di una semplice formalità. Durante la seconda convocazione sarà invece sufficiente la maggioranza relativa. 
Ad aprire i consigli comunali «dedicati» alla nascita dell’Unione saranno, sabato mattina alle 10, i Comuni di Mezzani e di Sorbolo, mentre Colorno affronterà questo passaggio lunedì alle 19. La legge regionale in materia di Unioni (la numero 10 del 30 giugno 2008 relativa al riordino territoriale) stabilisce, infatti, alcune precise scadenze. Una di queste è quella che pone il limite del 16 ottobre per la costituzione delle nuove unioni, mentre vi sarà tempo sino al 1° gennaio per ufficializzare le materie che saranno conferite. 
Dei tre aderenti alla nuova Unione chi si affaccia da neofita all’esperienza è il Comune di Colorno e il sindaco Michela Canova è pronta a sposare con entusiasmo questa nuova avventura. «Era uno degli obiettivi del programma elettorale - ha commentato - prima ancora che per ragioni politiche anche solo per una questione razionale: guardando al bilancio del mio Comune è evidente la necessità di creare delle economie di scala per avere maggiore forza contrattuale. L’Unione consentirà di spendere di meno e avere servizi migliori. All’inizio con il conferimento delle prime materie - gestione di protezione civile, sportello unico per le imprese e uffici demografici - non vi saranno cambiamenti rilevanti, partiremo in modo soft. Poi con il conferimento di servizi più sostanziali, spero già entro fine 2010, saranno tangibili i primi benefici. Penso, ad esempio, ai vantaggi che potrebbero derivare da un unico ufficio contratti o da una gestione coordinata del servizio trasporti». 
Invece Sorbolo e Mezzani entreranno nell'Unione con una buona «palestra» alle spalle. «L'Unione è per Sorbolo una bella opportunità - ha commentato il primo cittadino Angela Zanichelli - sarà un percorso complesso, ma che affronteremo con fiducia vista la passata esperienza con Mezzani. Ci sarà una prima fase transitoria durante la quale, comunque, i legami tra i tre comuni si intensificheranno progressivamente, mentre Sorbolo e Mezzani continueranno la gestione coordinata delle funzioni che già condividevano. L’auspicio è che il motto "l'unione fa la forza" si concretizzi realmente con una porta sempre aperta anche ad altri Comuni, in primis Torrile». 
Positivo anche il commento del sindaco di Mezzani Romeo Azzali: «all’allargamento dell’Unione pensavamo da tempo - ha detto - Mezzani ha cercato di cogliere questa occasione. Si è provato anche a coinvolgere Torrile che, di fatto, è parte integrante di quest’area. L’apertura verso Torrile rimane comunque visto che tanti elementi - penso all’Asp, alla viabilità o alla sicurezza - sono problematiche comuni». 
Il rischio di essere «schiacciati» tra Colorno e Sorbolo? «Quando si prendono queste decisioni qualche timore c'è sempre. Penso positivo e credo che, a fronte di qualche rinuncia, ci saranno sicuramente tanti vantaggi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video