-4°

Provincia-Emilia

Telecamere a Trecasali: paese più sicuro. Già identificato un vandalo

Telecamere a Trecasali: paese più sicuro. Già identificato un vandalo
0

Ilaria Berra

Il comune di Trecasali dichiara guerra ai vandali: le aree verdi e le piazze di Trecasali e delle frazioni sono ora sorvegliati da sette telecamere collegate con una postazione della polizia municipale e potranno aiutare ad individuare gli autori di eventuali  atti vandalici.  Le telecamere, installate diversi mesi fa, sono entrate in funzione solo da pochi giorni: «L'uso delle telecamere - spiega il comandante del Distretto di polizia municipale Romano Pavesi - ha già dato i primi frutti permettendoci di identificare una persona che aveva dato fuoco ad un cassonetto. E’ importante che i cittadini ci aiutino ad usare questo strumento segnalandoci con tempestività ed in modo il più possibile circostanziato gli episodi di vandalismo». Anche il sindaco Nicola Bernardi ha invitato i cittadini a collaborare per la tutela dei parchi: «Mi dispiace dover rilevare - ha detto Bernardi - che il comune, sebbene impegnato azioni preventive come i controlli notturni estivi di polizia municipale, è costretto ad impegnare ogni anno diverse migliaia di euro per rimediare ad atti vandalici che avvengono nei parchi cittadini. Si tratta di un fatto molto spiacevole considerando anche anche il nostro impegno nel mantenere impianti puliti ed in buono stato di manutenzione». 

«Invito tutti coloro che assistono ad atti di questo genere - ha sottolineato - a segnalarli immediatamente».
Sul fronte della prevenzione, la polizia municipale è stata impegnata anche nel servizio estivo di controlli straordinari notturni, che si è concluso con l’arrivo dell’autunno. «Credo che il risultato di questi controlli sia stato positivo - ha commentato il comandante Pavesi - soprattutto perché per il primo anno le attività sono state estese ai tre comuni del distretto: Trecasali Sissa e San Secondo. Da luglio a metà settembre per due giorni variabili ogni settimana abbiamo garantito la presenza sul territorio di una pattuglia dalle 21 alle 24. L’impegno economico è stato ripagato in termini di visibilità e rapporti con i cittadini. I controlli ci hanno permesso di fare prevenzione: abbiamo individuato alcuni casi di guide senza patente e di mancate revisioni e ci sono stati alcuni ritiri di carte di circolazione». «L'obiettivo futuro - conclude Pavesi - è l’incremento dell’organico in un’ottica di massima razionalizzazione del sistema, con la creazione di servizi mirati serali e festivi in rapporto alle reali necessità e a seconda delle stagioni e degli eventi presenti sul territorio. Il nostro desiderio è quello di far capire meglio ai cittadini il nostro lavoro, che non è circoscritto ai controlli stradali ma si estende a molti settori come ad esempio quello dei controlli ambientali che svolgiamo anche in collaborazione con altri organi di polizia ed associazioni di volontariato».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery